Community » Forum » Recensioni

L'alba sarà grandiosa
0 1
BONDOUX, Anne-Laure

L'alba sarà grandiosa

Cinisello Balsamo : San Paolo, 2018

Abstract: Nine ha sedici anni e questa sera non andrà alla festa del liceo. Titania, sua madre, ha deciso diversamente. Dopo aver prelevato la figlia all'uscita di scuola, si dirige verso una destinazione sconosciuta, una capanna isolata sulla riva di un lago. È tempo che Nine venga a conoscenza di un passato accuratamente nascosto. Chi sono Octo, Orion e Rose-Aimée? Chi vive in quella misteriosa capanna? A chi appartiene la bici rossa che sta sotto la scala? In una lunga notte di rivelazioni Nine scopre l'incredibile storia della sua famiglia. Una notte passata in bianco. Una veglia lunga trent'anni. Il momento della vita in cui niente è più come prima.

8 Visite, 1 Messaggi

Recensione della redazione BBRagazzi
Se sei un giovane lettore l'incipit di questo libro ti farà subito schierare dalla parte di Nine, la giovane sedicenne protagonista della storia; la madre infatti l'ha costretta a salire in macchina e raggiungere un luogo sperduto, lontano dalla città, proprio la sera della festa del liceo: "Non puoi farmi questo, mamma! Non è giusto. Ci sarà tutta la classe, tutto il liceo, tutto l'universo!" grida Nine, ma sarà inutile.
Quello che accade nell'interminabile notte che segue il "rapimento" ha, tuttavia, dell'incredibile.
Un libro avvincente, dalle tante sfaccettature: storia intima che mette al centro il rapporto madre-figlia e allo stesso tempo una sorta di saga familiare; un racconto denso di mistero che non molla il lettore in un susseguirsi di emozionanti colpi di scena e nuove rivelazioni; un viaggio nel tempo, un affresco che accompagna il racconto-confessione della mamma e svela a Nine, insieme alla vera storia della sua famiglia, le vicende sociali e storiche di una stagione lunga trent'anni.

  • «
  • 1
  • »

726 Messaggi in 713 Discussioni di 79 utenti

Attualmente online: Ci sono 3 utenti online