Trovati 294 documenti.

Mostra parametri
La cattedrale dei morti
0 0
Libri Moderni

Simoni, Marcello

La cattedrale dei morti : le indagini di Vitale Federici / Marcello Simoni

Roma : Newton Compton, 2024

Gli insuperabili. Gold ; 499

Abstract: Dotato di arguzia e di un formidabile spirito di osservazione, il giovane Vitale Federici, cadetto di Montefeltri, viene chiamato a indagare su un concatenarsi di delitti all'apparenza insolvibili. L'Italia di fine Settecento, tuttavia, si rivelerà presto ai suoi occhi come un insidioso gioco di apparenze, sotto il quale si celano le macchinazioni di aristocratici, religiosi e magistrati. Le città di Roma, Urbino e Venezia diverranno per lui autentiche trappole mortali, dalle quali potrà salvarsi soltanto grazie al lume dell'intelletto e all'arte della dissimulazione. Le indagini: I sotterranei della cattedrale; L'enigma del violino; La prigione delle anime. I sotterranei della cattedrale è già stato pubblicato nella collana Live. L'enigma del violino è già stato pubblicato nella raccolta Estate in giallo, La prigione delle anime nella raccolta Delitti di Capodanno.

Cathie Wald e il cadavere portato dal mare
0 0
Libri Moderni

Le Moal, Margot - Le Moal, Jean

Cathie Wald e il cadavere portato dal mare / Margot e Jean Le Moal ; traduzione di Tania Spagnoli e Federico Zaniboni

Milano : Vallardi, 2024

Abstract: Divorziata e dal carattere combattivo, Cathie si è trasferita dall'Alsazia a un pittoresco villaggio bretone per aprire un bistrot con le specialità della sua terra d'origine. Ambientarsi è stato più difficile del previsto, a causa della diffidenza dei locali e di uno spiacevole episodio che ha messo a dura prova la sua anima indomita. Ma quando la situazione sembra finalmente prendere una piega positiva, la scoperta di un cadavere sulla spiaggia riaccende i pettegolezzi e le critiche degli abitanti di Locmaria. Com'è riuscita a comprarsi una delle più belle dimore del paese? E che relazioni ha il suo bistrot con il traffico di droga? Prima del suo arrivo non si erano mai verificati eventi così deplorevoli. Quando la polizia arresta una persona a lei vicina, e Cathie stessa diventa oggetto di minacce, non le resta altra scelta che indagare per provare la sua innocenza. Con l'aiuto di alcuni amici fidati e di Yann, un giornalista del luogo segretamente innamorato di lei, Cathie dovrà affrontare nemici senza scrupoli. Perché niente e nessuno possono piegare un'alsaziana alla testa di una truppa di bretoni.

Il fantasma del vicario
0 0
Libri Moderni

Fouassier, Eric

Il fantasma del vicario : l'ufficio degli affari occulti / Éric Fouassier ; traduzione dal francese di Maddalena Togliani

Vicenza : Pozza, 2023

I narratori delle tavole

Abstract: Parigi, marzo 1831. Non ha ancora ventiquattro anni, Valentin Verne, l’ispettore di polizia dal volto angelico ma dal cuore pieno di ombre, e già occupa un ruolo quantomeno originale in prefettura: è il responsabile dell’Ufficio degli affari occulti, un reparto non ufficiale creato per risolvere i crimini sovrannaturali, o presunti tali. Un giorno al suo cospetto si presenta una donna elegante, il viso dai lineamenti delicati sotto ricci ramati e gesti lenti da convalescente alla prima uscita dopo una lunga malattia. Madame Mélanie d’Orval, moglie del ricco Ferdinand d’Orval, ha un peso sul cuore: dopo la morte della figlia adolescente per un’inspiegabile e violenta crisi di convulsioni, suo marito ha perduto il senno, finendo tra le grinfie di una specie di medium, Paul Oblanoff, un losco individuo che lo ha persuaso di poter entrare in contatto con lo spirito della defunta. Madame d’Orval è convinta che a Verne basterebbe assistere a una di quelle famose sedute di spiritismo per smascherare il lestofante, ma l’ispettore, che ha la mente occupata da ben altri pensieri, cede il caso al suo collaboratore Isidore Lebrac. Proprio da poco, infatti, c’è stato uno sviluppo nell’inchiesta segreta che Verne porta avanti da tempo, una faccenda personale che l’ispettore intende risolvere a modo suo, a costo di spingersi ai margini della legalità: il Vicario, l’abietto criminale, il mostro perverso che si lascia dietro cadaveri di bambini come l’orco delle fiabe, è tornato a seminare il panico per le strade di Parigi, risvegliando in lui ricordi troppo dolorosi. Ma ecco che, quando si tratta di difendere l’esistenza stessa dell’Ufficio degli affari occulti, minacciata dall’incerta situazione politica in cui versa la Francia, il caso d’Orval potrebbe rivelarsi sorprendentemente cruciale.

Le aquile della notte
0 0
Libri Moderni

Basso, Alice

Le aquile della notte / Alice Basso

Milano : Garzanti, 2023

Narratori moderni

Abstract: Langhe, 1935. La fuliggine delle fabbriche lascia il posto al dolce profilo delle colline infiammate dai colori dell'autunno. Mentre guarda il paesaggio che scorre dal finestrino del treno, Anita sa che ad attenderla non è una vacanza, ma una trasferta di lavoro per la rivista di gialli «Saturnalia», in compagnia dell'immancabile Sebastiano Satta Ascona. Per lei è così raro lasciare Torino che tutto le sembra meraviglioso. Inoltre è il periodo della vendemmia, il momento ideale per visitare le Langhe. Se non fosse che, pochi giorni dopo il suo arrivo, il corpo di un ragazzo viene trovato al limitare del bosco. In quel breve lasso di tempo, Anita ha scoperto che, insieme ad altri coraggiosi coetanei, il giovane faceva parte di un gruppo scout, in segreta violazione dei divieti imposti dal regime. Anita rimane affascinata da quella dimostrazione di carattere. E intanto, forse ispirata dal rosso del vino e dai mille volti di una terra ricca di inaspettati misteri, si avvicina come mai accaduto prima a Sebastiano. Ma perdere il controllo è un rischio, soprattutto se ci sono una verità da scoprire e la morte di un ragazzo a cui rendere giustizia. Anita è consapevole che solo le parole dei suoi amati detective possono mostrarle la strada verso la verità. Anche se il coraggio di non fermarsi davanti a nulla deve trovarlo dentro di sé. E ora ha bisogno di molto coraggio, perché i fili delle sue intuizioni la portano dove non avrebbe mai immaginato. Anita è di nuovo qui e con lei i racconti gialli che hanno fatto la storia della letteratura. Sullo sfondo dei vigneti incantevoli delle Langhe, la morte arriva puntuale, ma anche l'amore. Nessuno dei due in modo semplice, questo ormai Anita l'ha capito.

La finestra sui tetti e altri racconti con Martin Bora
0 0
Libri Moderni

PASTOR, Ben

La finestra sui tetti e altri racconti con Martin Bora / Ben Pastor ; traduzione di Luigi Sanvito

Palermo : Sellerio, 2023

La memoria ; 1289

Abstract: Otto racconti con Martin Bora, l'eroe tormentato con cui Ben Pastor ha conquistato gli appassionati del giallo storico. Tra scenari di guerra, omicidi e indagini al fronte, l'ufficiale della Wehrmacht è sempre più stretto nel suo dilemma morale: obbedire o ascoltare la propria coscienza di uomo? La saga in giallo dedicata al tragico, malinconico ufficiale della Wehrmacht ha un carattere romantico che nei racconti viene accentuato ancor più che nei romanzi. Proprio perché centrati sull'eroe solitario sconfitto in partenza. Nel 1941, in un villaggio ucraino abbandonato dai sovietici, von Bora incontra Vladimir Propp, lo scienziato leningradese che scoprì lo schema universale della fiaba popolare; con un tale esperto di folklore al fianco, inizia a investigare sull'omicidio di una strega-prostituta. Anche negli altri racconti, è come se l'amletico detective cercasse nella più attenuata assurdità del delitto un riparo dalla più grande assurdità della guerra; ad aiutarlo, in questa fuga in una norma paradossale, è come se ci fosse un secondo personaggio, un quasi nemico-amico, volontario o meno. A Praga nel 1942, mentre Heydrich pianifica la soluzione finale per gli ebrei cechi, sono due vecchietti nel cortile sotto alla finestra che attraggono la sua attenzione durante un'indagine su un collaborazionista assassinato. Il pensiero della moglie Dikta è il dolce veleno che lo toglie dal giaciglio d'acciaio di Stalingrado. Il vecchio maestro che denuncia il figlio ai nazisti, in un villaggio della Russia occupata, riporta Martin a una vendetta familiare in quelle terre di sangue. Le altre storie della seconda parte hanno luogo sotto i cieli più luminosi dell'Italia occupata. Un delitto passionale nel veronese del '43 che coinvolge un prete, le guardie di Salò, una vedova. Un gioielliere a Littoria ucciso per una spilla dal nome allusivo, il nodo d'amore. Un vecchio su un treno, in Toscana nel 1944, che racconta dell'omicidio di due amanti. Una specie di faida familiare sull'Appennino e l'astuzia di un partigiano. L'opera narrativa di Ben Pastor è la biografia ideale di un uomo tormentato dal delitto e dalla guerra, in cui è incarnato il dramma feroce di una parte degli ufficiali della Wehrmacht sotto Hitler. La storia di un Io diviso: un uomo giusto dentro una divisa sbagliata, un investigatore angosciato dall'insensatezza del dovere in mezzo ai milioni di assassinati dalla guerra.

La taverna degli assassini
0 0
Libri Moderni

Simoni, Marcello

La taverna degli assassini : un’indagine di Vitale Federici / Marcello Simoni ; illustrazioni dell'autore

Roma : Newton Compton, 2023

Nuova narrativa Newton ; 1363

Abstract: Anno del Signore 1793. Granducato di Toscana. Un castello fondato su un'antica abbazia, un cadavere avvolto nei tralci di una grande vite. Sotto le luci di un'alba invernale, i vitigni innevati del barone Calendimarca si rivelano teatro di un omicidio. Non solo un enigma inspiegabile, ma anche un'onta per il casato del nobiluomo. Vitale Federici, insieme al suo devoto discepolo Bernardo della Vipera, si ritroverà a investigare su un delitto i cui moventi sembrano affondare nell'antica tradizione vinicola della famiglia baronale, e nella sua cantina sotterranea che, simile a una biblioteca, pare celare un indizio sull'identità dell'assassino. Riuscirà Vitale a fare luce su questo caso, in cui ambizione, inganno e antiche passioni si intrecciano in un mistero forse impossibile da decifrare?

La stagione delle Erinni
0 0
Libri Moderni

De Bellis, Stefano - Fiorillo, Edgardo

La stagione delle Erinni / Stefano De Bellis e Edgardo Fiorillo

Torino : Einaudi, 2023

Einaudi. Stile libero big

Abstract: 72 a. C. Roma è una città sempre più corrotta, prossima a perdere la propria identità per entrare in una nuova èra. Marco Tullio Cicerone è un oratore giunto a un punto decisivo della carriera, Tito Annio Tuscolano un ex centurione disincantato. Unendo i loro talenti a quello di Flavia Polita, carismatica lenona della Suburra, sveleranno il gioco d’ombre messo in piedi per confonderli e fronteggeranno un complotto che potrebbe far riesplodere la guerra civile. Dagli autori de “Il diritto dei lupi”, una spy story piena di fascino tra il crepuscolo della Repubblica e l’alba della dittatura. Ingaggiati forzatamente per una missione ad alto rischio, Marco Tullio Cicerone e Tito Annio Tuscolano devono impedire a un gruppo di fanatici di attizzare il fuoco dei conflitti sociali. Con loro Flavia Polita, che nella vicenda ha un interesse personale. Intanto, sullo sfondo, vanno in scena le rivolte di Sertorio e Spartaco, la guerra contro Mitridate e le manovre politiche dei due ambiziosi pretori in carica, Marco Licinio Crasso e Quinto Ortensio Ortalo. Una matassa ingarbugliata che metterà alla prova l’intelligenza di Cicerone, l’esperienza di Tito, il coraggio di Flavia. E nella quale rimarranno impigliate donne risolute e letali, dal destino tragico, in cerca di vendetta.

La libraia di Stalino
0 0
Libri Moderni

GORI, Leonardo

La libraia di Stalino : romanzo / Leonardo Gori

Milano : TEA, 2023

Narrativa Tea

Abstract: Fronte russo, dicembre 1941. Il capitano Arcieri, in missione nel gelo dell'inverno ucraino, si scontra con il vero orrore Dicembre 1941. Il SIM, il Servizio di informazioni militare, intercetta il messaggio di una spia inglese nascosta in Unione Sovietica, che chiede nuovi codici per poter rivelare un terribile segreto. Non si conoscono altri dettagli, tranne la posizione da cui trasmette: Stalino, in Ucraina, nei dintorni dell'ospedale militare italiano. C'è solo una persona di cui il Comandante si fida per una missione così delicata: il capitano Bruno Arcieri, che non esita a partire sotto copertura per la gelida campagna russa alla ricerca della spia. Con il pretesto di indagare su presunte ruberie di materiali dell'Esercito, Arcieri si trova immerso da subito in un paesaggio spettrale, buio, innevato, e preda di un gelo inesprimibile che ben presto gli toglie il respiro e la speranza. Le condizioni sanitarie dell'ospedale militare sono spaventose, e tra i corpi dei caduti in attesa di sepoltura iniziano a notarsi anche quelli di vittime civili innocenti. Così, tra le reticenze dei medici italiani, le avances delle giovani donne ucraine che frequentano i locali dell'ospedale, le conversazioni con una bellissima e colta libraia e con il padre, italiano di Crimea, Arcieri indaga a fatica, atterrito da orrori indicibili, di cui inizia a sospettare i nazisti... In queste pagine Leonardo Gori dà un'altra densa e ricca pennellata al grandioso affresco della Storia italiana, che ha rappresentato finora attraverso gli occhi e le gesta di Bruno Arcieri, scegliendolo qui come testimone muto e incredulo della più grande tragedia che abbia colpito l'umanità.

La luna di Saffo
0 0
Libri Moderni

MONTANARI, Franco

La luna di Saffo : un'indagine della poetessa di Lesbo / Franco Montanari

Milano : Rizzoli, 2023

Historiae Rizzoli

Abstract: Ispirato a una vicenda storica davvero avvenuta, Franco Montanari ci restituisce un affresco vivido della protagonista indiscussa della lirica greca e del suo mondo, guidandoci in un viaggio a ritroso nel tempo per le strade di un’isola che non ha mai smesso di farci sognare. Un raffinato giallo storico che per primo ci racconta la poetessa d’amore più famosa dell’antichità nei panni inediti di detective. Isola di Lesbo, 600 a.C. Mentre il sole al tramonto infiamma la spiaggia dorata di Mitilene, un’ombra fugge da una casa che lambisce le onde. La mattina seguente, un’ancella scopre a terra, in un lago di sangue, il corpo esanime della sua padrona, una delle donne più in vista della città. La comunità è scossa da questo assassinio apparentemente inspiegabile, e ha bisogno di un colpevole, così i sospetti ricadono su Saffo, che come la vittima è sacerdotessa di un tìaso, il luogo dove vengono educate alla vita in società le giovani dell’isola. È da Saffo, infatti, che l’aristocrazia cittadina manda – per istruirle nel canto, nella danza e nella ricerca della bellezza – le proprie figlie, che la poetessa ama di un amore unico e appassionato. Ma lo stile di vita della poetessa è una minaccia per le convenzioni sociali della tranquilla Mitilene, e in più corrono voci sulla libertà con cui vive il suo matrimonio, un’unione di convenienza impostale dalla famiglia. Così Saffo viene arrestata, ed è costretta a difendersi da un destino spaventoso che le toglierebbe, oltre alla sua reputazione e ai diritti sulla figlia Cleide, anche il suo vero amore: il poeta Alceo. Per scagionarsi, dovrà ricorrere al suo intuito e alla sua inimitabile capacità di interpretare i moti del cuore, aiutata dal fedele barcaiolo Faone, suo braccio destro nelle indagini alla ricerca del vero assassino di Andromeda.

Morte in scena a Vienna
0 0
Libri Moderni

Maly, Beate

Morte in scena a Vienna : il secondo caso di Ernestine e Anton / Beate Maly ; traduzione di Rachele Salerno

Roma : Emons, 2023

Gialli tedeschi

Abstract: Austria 1922. La crème dell'alta società viennese si trova raccolta nel lussuoso Grand Hotel Panhans am Semmering, immerso nell'incantevole paesaggio alpino, per un evento di beneficenza. Ma l'atmosfera festiva si guasta quando uno degli ospiti viene avvelenato. Come se non bastasse il delitto, l'hotel si trova tagliato fuori dal mondo a causa di una tempesta di neve. La polizia non riesce quindi ad arrivare e per tutti è impossibile la fuga, anche per l'assassino. L'insegnante in pensione Ernestine Kirsch e il suo amico farmacista Anton Böck si mettono a indagare e presto al primo crimine se ne aggiunge un altro ben più terribile.

Carolina dei delitti
0 0
Libri Moderni

CELI, Lia

Carolina dei delitti : romanzo / Lia Celi

Milano : Salani, 2023

Le stanze

Abstract: Torino, 1911. A tre giorni dall'inizio dell'Esposizione Universale che sta attirando sulla città le attenzioni del mondo intero, Carolina Invernizio, la scrittrice italiana più amata dal pubblico e disprezzata dai critici, lavora al suo nuovo romanzo e non smette di cercare ispirazione nelle più efferate notizie di cronaca nera. Una su tutte cattura la sua attenzione: Emilio Salgari – quel Salgari, il creatore di Sandokan e del Corsaro Nero – è stato trovato morto in un bosco, sulla cima di una collina. Si è ucciso a colpi di rasoio, dicono i giornali, e lo dice anche la polizia: caso chiuso prima ancora di essere aperto. Del resto, i festeggiamenti per i cinquant'anni del Regno non devono essere oscurati. Ma per Carolina un fattaccio di sangue è più irresistibile di un cappello all'ultima moda. Così, approfittando del fatto che in città tutti la conoscono non come la celeberrima Invernizio ma semplicemente come madama Quinterno, moglie irreprensibile di uno stimato colonnello, inizia a fare domande in giro. Insieme a Vittorina, la fedele sorella-assistente, Carolina si ritroverà invischiata in un labirinto di amori morbosi, complotti di famiglia e intrighi politici, più inquietante di quelli usciti dalla sua penna... Ricostruendo in maniera magistrale l'effervescente Torino della Belle Époque e il caso reale del suicidio di Salgari, Lia Celi propone il ritratto di una straordinaria protagonista del suo tempo. Orgogliosa, astuta, ironica, la sua Carolina Invernizio ci ricorda che, oggi come cent'anni fa, non c'è nulla di più pericoloso che sottovalutare l'intelligenza di una donna.

I delitti dell'anatomista
0 0
Libri Moderni

Vitiello, Bruno

I delitti dell'anatomista / Bruno Vitiello

Firenze ; Milano : Giunti, 2023

H

Abstract: Firenze, 1505. Alcuni misteriosi delitti insanguinano le strade della città: le vittime non vengono solo uccise, ma anche anatomizzate secondo i più scrupolosi dettami della scienza. Niccolò Machiavelli, capo della Seconda Cancelleria, riceve l’incarico di assicurare rapidamente alla giustizia l’autore degli efferati omicidi, costringendo Michelangelo Buonarroti, Leonardo Da Vinci e Girolamo Fracastoro a indagare negli ambienti dell’arte e della medicina. Sarebbe facile trovare un colpevole a tutti i costi nel sottobosco di ladri, meretrici e zingare dei bassifondi fiorentini, ma solo un medico o un artista dall’anima malata può aver compiuto uno scempio simile. E se il folle e spietato anatomista fosse proprio uno di loro tre? Mentre gli improvvisati detective s’impegnano a superare le reciproche diffidenze per catturare l’assassino, un mostro cerca vendetta. Sullo sfondo di una Firenze in pieno subbuglio, tra feste di carnevale e rivolte di piazza, ha inizio una frenetica caccia all’uomo. Un giallo a tinte forti con una trama a prova di bomba, che ci porta all’interno delle menti dei veri protagonisti del Rinascimento grazie a una ricostruzione storica magistrale.

Indagine nell'arcipelago
0 0
Libri Moderni

Lioni, Gianluca

Indagine nell'arcipelago : un caso per il maresciallo Tanchis / Gianluca Lioni

[S.l.] : TRE60, 2023

Narrativa Tre60

Abstract: Sullo sfondo suggestivo della Sardegna di fine Ottocento, Gianluca Lioni ci regala un giallo storico che vede come protagonisti molti personaggi realmente esistiti, a cominciare dal Generale Garibaldi. Isola della Maddalena, 1864. Nel giorno in cui l’isola si raduna per festeggiare la patrona, nel cantiere navale di un maestro calafato viene ritrovato un cadavere dal volto irriconoscibile, coperto di pece. A stretto giro si capisce che si tratta di Tiziano Trevisan, il capo delle guardie doganali. Assiduo a balli, convivi e festini, Trevisan era un noto donnaiolo e probabilmente un corrotto al soldo dei contrabbandieri. Tra mariti traditi, complici e rivali nei loschi affari, non mancano i sospettati, ma la colpa viene subito addossata a Ziricucculu, un povero ladro di galline. È chiaro che qualcuno sta cercando di insabbiare le indagini, tuttavia Bachisio Tanchis, maresciallo d’alloggio sull’isola, e Daniel Roberts, vecchio capitano della Marina inglese, sono convinti che il colpevole vada cercato altrove. Insieme a una scultrice tedesca ospite di Garibaldi e a una selvatica ma energica ragazza di Caprera cercheranno di risolvere il caso, in un’indagine che li porterà a toccare le diverse isole dell’arcipelago e i loro bizzarri ed eremitici abitanti, sino a una rocambolesca resa de conti da una barca all’altra, nella rada della Maddalena. Sullo sfondo suggestivo della Sardegna di fine Ottocento, Gianluca Lioni ci regala un giallo storico che vede come protagonisti molti personaggi realmente esistiti, a cominciare dal Generale Garibaldi.

Maud West. Lady detective. Una matrioska di misteri
0 0
Libri Moderni

Finch, Max <pseudonimo collettivo>

Maud West. Lady detective. Una matrioska di misteri / Max Finch ; disegni di Jacopo Bruno

Roma : Gallucci Bros, 2023

Universale d'Avventure e d'Osservazioni

Abstract: Londra, 1920. «Un’altra contessa inconsolabile» sbuffa Max Finch nell’ufficio della prima e unica Lady detective d’Europa: l’imprevedibile Maud West. Si sbaglia. Il caso, che Maud prontamente accetta, li porterà a spasso per i corridoi meno frequentati della Camera dei Lord, in una terrificante bisca clandestina e, infine, li catapulterà nel bel mezzo di un pericoloso intrigo internazionale che è molto più grande di loro. E poi si imbatteranno in Maggie la Selvaggia. E non appena Maggie ti guarda dritto negli occhi, con tutte quelle lentiggini, be’... è lì che inizia davvero tutto. Età di lettura: da 10 anni.

Oscura e celeste
0 0
Libri Moderni

MALVALDI, Marco

Oscura e celeste / Marco Malvaldi

Firenze ; Milano : Giunti, 2023

H

I segreti di Mortmain Hall
0 0
Libri Moderni

EDWARDS, Martin

I segreti di Mortmain Hall / Martin Edwards ; traduzione di Luca Manini

Milano : Polillo, 2023

Gialli storici Polillo

Abstract: È facile imbattersi in una vedova in lacrime alla stazione della London Necropolis Company. E, in effetti, quando una giovane vestita di nero sale a bordo di un treno funebre nessuno sospetta che si tratti dell'enigmatica investigatrice dilettante Rachel Savernake. La donna non è li per piangere sulla salma di qualcuno, bensì per salvare la vita di un uomo che dovrebbe essere morto. Ogni sforzo per prevenire il suo fatale destino è inutile, e l'incidente si aggiunge a una serie di misteri irrisolti dalla giustizia su cui Rachel sta già indagando: un cadavere in una macchina in fiamme, un omicidio in un bungalow, un tragico annegamento in un lago ghiacciato. La detective è convinta che tutto sia connesso... ma come? Per trovare una risposta incontra Leonora Dobell, un'ereditiera con la passione per la criminologia che ha scritto diversi libri sugli stessi omicidi e che ora si sta concentrando sul fosco passato del giudice Savernake. Nell'inquietante tenuta di Mortmain Hall, sulle coste dello Yorkshire, Rachel si ritrova coinvolta nelle macchinazioni di Leonora e dei suoi stravaganti invitati, nessuno dei quali sembra avere una fedina immacolata. Collaborando ancora una volta con il giornalista di cronaca nera Jacob Flint, Rachel cercherà di sopravvivere a una vera e propria cena con delitto nel tentativo di svelare gli oscuri segreti di Mortmain Hall.

Chimere
0 0
Libri Moderni

Vallefuoco, Sara

Chimere / Sara Vallefuoco

Milano : Mondadori, 2023

Il giallo Mondadori

Abstract: È la notte di San Silvestro, l'ultima dell'Ottocento, e Roma saluta l'arrivo del secolo nuovo. Dopo il distaccamento in Sardegna, non privo di giorni dolorosi, il vicebrigadiere Ghibaudo ha accettato la proposta di Amelia di trasferirsi a Roma, dove un matrimonio di facciata può garantire a lei la possibilità di iscriversi alla tanto desiderata facoltà di Medicina, e a lui di continuare a nascondere il suo segreto. Ma ciò che in teoria è la soluzione perfetta non sempre regge la prova della vita, e anche a causa di una società in cui la parità di genere è un orizzonte remotissimo, bugie e non detti si sono infilati negli interstizi della loro quotidianità, minandone le basi. Il destino torna a bussare alla porta di entrambi quando una giovane sposa viene ritrovata morta nella vasca da bagno, all'apparenza affogata. Si tratta di una tragica fatalità o di un indecifrabile omicidio? Ghibaudo inizia a indagare insieme al collega Moretti, sempre più appassionato alle nuove tecniche investigative, senza sapere che tutto sta per cambiare, dalle sue convinzioni professionali alla relazione con Amelia, complice l'entrata in scena di un giornalista che sembra conoscerlo come mai nessuno prima.

A fuoco lento
0 0
Libri Moderni

KERR, Philip

A fuoco lento / Philip Kerr ; traduzione di Luca Merlini

Roma : Fazi, 2023

Darkside ; 76

Abstract: Una nuova indagine di Bernie Gunther, il detective antinazista più scorretto di sempre. Argentina, 1950. Dopo essere stato vittima di uno scambio di persona, Bernie Gunther si vede costretto a scappare a Buenos Aires fingendosi un criminale di guerra nazista. Quando viene accolto da Perón in persona e dalla moglie Evita svela loro la sua vera identità e scopre che la sua reputazione di detective lo precede. Così, il colonnello Montalban, braccio destro della coppia, gli affida subito un mistero da risolvere: una giovane ragazza è stata uccisa in circostanze raccapriccianti, con modalità che ricordano fortemente l’ultimo caso affrontato da Bernie quando era ancora un detective della omicidi a Berlino, negli anni Trenta. Troppe le somiglianze per non pensare a quella vecchia storia. Quello, però, era un caso che non era riuscito a risolvere. Montalban è convinto che l’assassino si nasconda in mezzo alle migliaia di ex nazisti giunti in Argentina a partire dal 1945. E quindi chi meglio di Bernie Gunther può catturarlo? Ricco di atmosfera e di suspense, questo romanzo solleva scomodi interrogativi sulla reale portata della collaborazione nazista e dell’antisemitismo nell’Argentina peronista.

La cospirazione del corvo nero
0 0
Libri Moderni

EDGE, Christopher

La cospirazione del corvo nero / Christopher Edge

Legnano : Edicart, 2023

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: È il 1902. Londra sta aspettando l'incoronazione del nuovo re e ignora la guerra che incombe. Penelope ha il blocco dello scrittore, deve assolutamente trovare una nuova, sensazionale storia per la rivista, altrimenti il Penny Dreadful sarà costretto a chiudere i battenti. Ma tutto cambia con l'arrivo di una misteriosa lettera in redazione, che contiene la confessione di un crimine impossibile. Penelope pensa di aver trovato una storia perfetta per i propri lettori: il furto dei gioielli della Corona da parte del diabolico Corvo Nero. Apparizioni spettrali, rapimenti e tradimento: tutti gli ingredienti per una grande storia, ma forse la verità è ben più reale... Età di lettura: da 11 anni.

La morte delle sirene
0 0
Libri Moderni

PASTOR, Ben

La morte delle sirene : [un'indagine di Elio Sparziano] / Ben Pastor

Milano : Mondadori, 2023

Il giallo Mondadori

Abstract: 306 d.C. L'Impero romano sta attraversando uno dei suoi periodi più bui, e nel passaggio dalla Prima alla Seconda Tetrarchia la lotta per la successione è a dir poco feroce. Determinato a mantenere l'ordine, l'imperatore Galerio affida al suo ufficiale Elio Sparziano una delicata missione diplomatica: consegnare un plico al giovane e ambizioso Massenzio, che si trova a Roma, in cui quest'ultimo viene apparentemente invitato a non comportarsi da usurpatore e a rispettare l'attuale, fragile equilibrio di potere. In attesa di essere ricevuto da Massenzio, Sparziano si ferma alle pendici del Vesuvio, a Surrentum, ritenuta l'antica dimora delle sirene, creature mitiche, messaggere di sventura e incantatrici d'uomini. Qui si dedica alle sue attività parallele di storico, bibliofilo e recensore dei migliori bordelli dell'impero, quando un ricco mercante del posto, tale Pelagio Teodoro, viene trovato assassinato nella sua villa. Mentre cerca di districarsi tra moventi e false piste, Sparziano ha un incontro inaspettato, che rovescia le sorti della sua missione. Mosso come una pedina di uno scacchiere più grande, l'ufficiale riceve un ordine che non può rifiutare e che metterà a repentaglio la sua stessa vita. Una nuova, appassionante avventura a tinte gialle per lo straordinario Elio Sparziano. Una storia in cui gelosia e ambizione, sete di ricchezza e di potere, segreti di famiglia e intrighi politici sono le note di un canto ammaliatore che, come quello delle sirene, conduce inesorabilmente alla rovina.