In questa pagina trovi libri, ebook, video e risorse elettroniche dedicate all'educazione e alla cura dei tuoi bambini.

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Target di lettura Adulti, generale
× Soggetto FIGLI - Educazione
× Data 2004
× Nomi OLIVERIO FERRARIS, Anna
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2012
× Soggetto EDUCAZIONE FAMILIARE - Umorismo

Trovati 2 documenti.

Mostra parametri
66 mostri, fate, eroi, miti, mode e altre complicazioni : (inevitabili se avete figli under 12) / a cura di Barbara Frandino e Lucia Moisio
0 0
Libri Moderni

66 mostri, fate, eroi, miti, mode e altre complicazioni : (inevitabili se avete figli under 12) / a cura di Barbara Frandino e Lucia Moisio

Milano : Feltrinelli, 2012

Varia <Feltrinelli> - Save the parents

Abstract: Puoi prendere l'Oscillococcinum mentre tolgo lo Skifidol dal termometro wireless? Lo trovi sulla piesse tra le Winx e God of War. ...cosa? L'abbiamo immaginato come una specie di guida turistica raccontata da chi in quel mondo ci sta dentro già da un po' (ma non necessariamente ha capito del tutto come funziona). L'abbiamo scritto pensando a genitori come noi imperfetti, sprovveduti e disorientati. Ci abbiamo messo dentro i nostri figli, le nostre vite, i loro eroi e le nostre complicazioni, nella convinzione che tutti i figli, le vite, gli eroi e complicazioni, finiscano per assomigliarsi. Un collettivo di scrittori, da Alessandro Baricco a Stefano Benni e Andrea Camilleri, da Cristiano Cavina a Lella Costa e Fabio Geda, e poi Ali Smith, Elena Varvello, Dario Voltolini, Sandro Veronesi e molti altri. Save the parents è una collana di libri che potrebbero sembrare manuali e invece sono storie.

Manicomio giardinetti : 25 tipi di mamme, 4 papà e 1 nonna d'annata / a cura di Silvia Bottazzi
0 0
Libri Moderni

Manicomio giardinetti : 25 tipi di mamme, 4 papà e 1 nonna d'annata / a cura di Silvia Bottazzi

Milano : Feltrinelli, 2012

Varia <Feltrinelli> - Save the parents

Abstract: Giardinetti intesi sia come il fazzolettino di ghiaia, panchine e un paio di alberi striminziti in mezzo al traffico della città, che come l'immenso parco con area giochi attrezzatissima, comprese tutte le soluzioni intermedie. Il fatto è che anche se cambia la geografia del giardinetto, non muta la geografia di chi lo frequenta. Le stesse aggregazioni e dinamiche umane tendono a riprodursi ogniqualvolta vengano messi insieme gruppi di bambini e gruppi di genitori, e i giardinetti sono appunto il luogo dove questo avviene e si ripete continuamente. La cosa curiosa da osservare e da raccontare è il contatto fra tipologie umane che - in qualsiasi altra situazione - si troverebbero reciprocamente insopportabili o si ignorerebbero del tutto (se va bene). Ma i bambini - si sa - giocano con gli altri bambini senza fare troppe distinzioni. E quindi è proprio il lato spettatori, la zona panchine, il posto più interessante dove guardare. Con una carrellata di personaggi straordinariamente comuni: la mamma apprensiva, la new age, la splendida, l'organizzatrice, l'attaccabrighe, la coatta, la mamma centro sociale, la mamma parassita eccetera. Osservati da vicino, perché solo chi ha passato ore ed ore ai giardinetti li conosce davvero. Save the parents è una collana di libri che potrebbero sembrare manuali e invece sono storie.