In questa pagina trovi libri, ebook, video e risorse elettroniche dedicate agli insegnanti della scuola d'infanzia, primaria e secondaria.

Trovati 1703 documenti.

Mostra parametri
Fare inferenze
0 0
Materiale linguistico moderno

Maltese, Agata - Pepi, Annamaria - Scifo, Lidia

Fare inferenze : storie e attività per potenziare la comprensione del testo / Agata Maltese, Lidia Scifo e Annamaria Pepi

Trento : Erickson, 2019

I materiali

Abstract: La capacità di trarre inferenze è un aspetto cruciale per la comprensione del testo, attraverso la quale il lettore anticipa dettagli non espressi esplicitamente e si costruisce una rappresentazione mentale del contenuto. Questo volume nasce dall'esigenza di uno strumento di potenziamento dei processi inferenziali attraverso un training mirato, per far sì che i bambini che manifestano difficoltà di comprensione diventino sempre più abili nella corretta interpretazione di un brano. Il libro presenta 18 storie, in ordine di difficoltà crescente, proposte in tre modalità di somministrazione: testo coeso corredato di illustrazioni e titolo, testo ambiguo corredato di illustrazioni e titolo, testo ambiguo senza illustrazioni e titolo. Al termine della lettura di ogni storia al bambino vengono rivolte domande che indagano: la memoria; la detezione; l'inferenza sull'oggetto; l'inferenza sull'intenzione ; l'autovalutazione. "Fare inferenze" è stato pensato per aiutare i bambini del secondo ciclo della scuola primaria che presentino difficoltà nella comprensione del testo o un disturbo specifico dell'apprendimento.

Tastiera di lettura maxi
0 0
Materiale linguistico moderno

BORTOLATO, Camillo

Tastiera di lettura maxi : italiano con il metodo analogico / Camillo Bortolato

Trento : Erickson, 2019

Metodo analogico Bortolato

I bambini ci guardano
0 0
Materiale linguistico moderno

LORENZONI, Franco

I bambini ci guardano : una esperienza educativa controvento / Franco Lorenzoni

Palermo : Sellerio, 2019

La memoria ; 1124

Abstract: «La scuola deve essere un po' meglio della società che la circonda, se no cosa ci sta a fare?». Un maestro, i suoi piccoli alunni, un paese umbro di duemila anime e il mondo che irrompe con le sue tempeste dentro un'avventura pedagogica innovativa. L'attrito, lo scontro a volte, tra una educazione improntata all'apertura e la società in cui si diffondono con energia inattesa diffidenza, rancore e odio verso chi arriva: «Come educare alla convivenza quando nuovi veleni si diffondono nel piccolo villaggio in cui abitiamo e, ancor più, nel grande villaggio mediatico planetario nel quale siamo immersi?». E al fondo l'amarezza con cui si avverte che ciò che unisce, acquieta e rallegra è troppo debole spesso, e che il sospetto può vincerla sull'attitudine amichevole e curiosa verso ciò che è insolito e sorprendente. Il maestro Franco Lorenzoni nei suoi libri racconta il tempo quotidiano delle classi elementari dove insegna. Lo fa unendo il diario di esperienze didattiche vive, ricche di continui dialoghi tra bambine e bambini, con una grande quantità di storie e ritratti individuali. Al centro delle cronache de "I bambini ci guardano" c'è la scoperta del dramma dell'emigrazione, suscitata dalla foto del piccolo Aylan, trovato esanime sulla spiaggia di un'isola greca, evocata in classe da una bambina. A partire da quella immagine e da una ricerca rigorosa intorno ai dati del migrare oggi, la classe allarga il lavoro e la riflessione su violenza, guerra e discriminazioni nella storia, confrontandosi anche con l'arrivo in paese e la controversa ospitalità di una decina di profughi. Ed è presente in questo libro una piega riflessiva di intimo bilancio. La radicalità della crisi pubblico-privata, emersa prepotentemente in questi anni, è esposta nella maniera giocosa, semplice ed elementare, con cui i bambini scoprono le carte del mondo

Sperimentare a scuola
0 0
Materiale linguistico moderno

Sperimentare a scuola : giocare con le scienze nella primaria / a cura di Giovanni Fares

Roma : Carocci Faber, 2019

Tascabili ; 174

Abstract: Il libro è un manuale di esperimenti scientifici pensato e realizzato per la scuola primaria. Gli esperimenti proposti, dovutamente categorizzati per tematica, offrono La possibilità ai piccoli alunni di realizzare coinvolgenti esperimenti e, allo stesso tempo, forniscono a ogni insegnante un supporto unico per tradurre le parole di un libro in esperienze memorabili. Nel realizzare il testo, abbiamo selezionato gli esperimenti più adatti a stupire e affascinare i bambini, utilizzando materiali e reagenti poco costosi e facilmente reperibili. Siamo sicuri che grazie a questo libro sarà agevole trovare la strada giusta per mostrare loro quanto sia importante e divertente la scienza celata dietro a ogni azione quotidiana.

Scimmietta attentina
0 0
Materiale linguistico moderno

Pezzica, Sara - CARACCIOLO, Simona - PERTICONE, Gianluca

Scimmietta attentina : percorsi di potenziamento dell'attenzione : la guida didattica, i laboratori per i 5 campi di esperienza / Sara Pezzica, Simona Caracciolo, Gianluca Perticone

Firenze : GiuntiEdu, 2019

Materiali di potenziamento e recupero

Abstract: 27 laboratori organizzati nei 5 Campi di esperienza che allenano e incrementano le capacità di attenzione in ciascun bambino e nel gruppo sezione, attraverso attività in forma ludica nelle quali far giocare a ognuno un ruolo da protagonista. Tante proposte di didattica attiva che potenziano nei bambini dai 3 ai 6 anni le capacità di autoregolarsi e di prestare attenzione senza distrarsi - indispensabili per i futuri apprendimenti scolastici - e al contempo favoriscono una crescita di competenza e uno sviluppo dell'autonomia e della costruzione dell'identità. Il kit contiene: un libro con la guida didattica e i laboratori un fascicolo operativo con il questionario di osservazione, l'atelier per costruire la Scimmietta Attentina e tutti i materiali che servono per i laboratori: filastrocche, storie, immagini e schede di lavoro

Insegnare libertà
0 0
Materiale linguistico moderno

CASTOLDI, Massimo

Insegnare libertà : storie di maestri antifascisti / Massimo Castoldi

Roma : Donzelli, 2018

Saggi. Storia e scienze sociali

Abstract: Fin dall'insorgere del fascismo vi fu una parte della classe magistrale, fieramente risoluta nel proprio compito, disposta a combatterne con ogni mezzo la propaganda. Per questo tra 1921 e 1945 molte maestre e molti maestri furono costretti a lasciare l'insegnamento, conobbero il confino, caddero vittime della violenza fascista e poi, anche, di quella nazista. Nei primi anni del secolo, dalla fondazione dell'Unione magistrale nel 1900 all'istituzione del Sindacato magistrale aderente alla Confederazione generale del lavoro nel 1919, i maestri avevano acquisito sempre più consapevolezza del loro ruolo di educatori e di operatori sociali, non ritenendosi più soltanto sacerdoti laici con la missione dell'educazione nazionale. Sentivano di dover partecipare in modo attivo alla vita socio-culturale dell'Italia, nella lotta contro l'analfabetismo, nella creazione di una coscienza civica e unitaria, ma anche nello sviluppo del socialismo o del cattolicesimo popolare, che, sebbene in conflitto tra loro, si fondavano sulla medesima necessità di un'istruzione diffusa. Se il fascismo guardò alla scuola elementare come al luogo di formazione e di costruzione della coscienza del nuovo bambino soldato fedele al regime, molti maestri ne contrastarono il linguaggio e i modelli culturali, educando i bambini a principi alternativi: patriottismo, e non nazionalismo, solidarietà, fratellanza e libertà, anziché violenza, razzismo e cieca obbedienza. Le dodici storie qui raccontate rappresentano modalità differenti di opposizione alla cultura dominante, da quelle più aperte e frontali a quelle più calcolate e addirittura dissimulate. Uomini e donne, socialisti, cattolici, liberali o semplicemente patrioti, questi maestri testimoniano che la loro battaglia silenziosa fu possibile, nonostante tutto, e che è stata, ben oltre la sfida e la ribellione, una vera lezione di Resistenza civile.

Astuccio delle regole di inglese
0 0
Materiale linguistico moderno

Favaro, Luciana - PANZICA, Francesca

Astuccio delle regole di inglese / Luciana Favaro e Francesca Panzica

Trento : Erickson, 2018

Abstract: Ecco l'astuccio delle regole di inglese per la scuola primaria! Qui trovi tutto quello che ti serve per ripassare le regole fonologiche e ortografiche, gli elementi morfosintattici e grammaticali e le strutture lessicali fondamentali della lingua inglese. se, ad esempio, non ti ricordi come si pronunciano i suoni dell'alfabeto o come si scrivono, leggi e ascolta i materiali della sezione fonologia e ortografia. Non ti ricordi la coniugazione dei verbi? Controlla le tabelle nella sezione morfologia. non sai come si costruiscono le frasi? vai alla sezione sintassi. Vuoi descrivere il tuo migliore amico ma non conosci gli aggettivi? Curiosa nella sezione lessico e frasi utili. È facile da usare: in ogni Sezione ci sono tante regole da consultare, dalle più semplici alle più complesse. Ciascuna regola è presentata con esempi e una definizione facile da capire. All'interno dei post-it gialli troverai consigli e indicazioni per un utilizzo corretto della lingua inglese

Giocare e apprendere con le tecnologie
0 0
Materiale linguistico moderno

Ferranti, Cinzia

Giocare e apprendere con le tecnologie : esperienze da 0 a 6 anni / Cinzia Ferranti

Roma : Carocci Faber, 2018

Tascabili ; 170

Abstract: Il dibattito sul valore e l’efficacia delle nuove tecnologie digitali integrate nella didattica anche al nido o nella scuola dell’infanzia è un tema di grande attualità che coinvolge diverse figure professionali, ognuna delle quali contribuisce con le proprie specificità formative e in base alla sensibilità personale. Da un punto di vista prevalentemente pedagogico vi è spazio per la sperimentazione e la ricerca educativa parte degli operatori del settore, pur essendo iniziata una fase di normalizzazione tecnologica e di superamento di iniziali atteggiamenti di entusiasmo o di eccessiva contrarietà. Il libro, oltre a contestualizzare tale dibattito, mostra diversi usi e possibili benefici delle tecnologie nelle attività didattiche e nelle azioni di sostegno alle comunità di educatori. Il volume propone inoltre molteplici esempi provenienti dalla ricerca internazionale e una serie di schede analitiche descrittive di strumenti tecnologici, ad uso degli educatori nei processi di progettazione e di conduzione delle attività ludico-didattiche.

A scuola con gli albi
0 0
Materiale linguistico moderno

CAPETTI, Antonella

A scuola con gli albi : insegnare con la bellezza delle parole e delle immagini / Antonella Capetti

Milano : Topipittori, 2018

I topi saggi ; 1

Inventafiabe
0 0
Materiale linguistico moderno

Inventafiabe : raccontare e raccontarsi : dai mondi fantastici al mondo interiore / ispirato agli studi di Gianni Rodari

Milano : Quid + Gribaudo, 2018

Abstract: Raccontare e raccontarsi: dai mondi fantastici al mondo interiore. Inventare e raccontare storie sono due dei passatempi preferiti dai bambini di ogni età. Attraverso questo gioco ispirato agli studi di Gianni Rodari, a partire dall'età prescolare saranno in grado esercitare la loro capacità di narrazione, di sviluppare la loro fantasia e di avvicinarsi al mondo della lettura! Inoltre, partendo da fiabe e mondi fantastici arriveranno a raccontare di sé e dei propri mondi interiori... Divertendosi! Il pratico libro-guida per adulti fornisce infine una panoramica sulle diverse attività che si possono svolgere con questo kit in base all'età e allo sviluppo del bambino e una chiara spiegazione delle principali metodologie educative messe in atto. Il libro-guida per adulti contiene una parte teorica dedicata alle principali metodologie educative messe in atto, per rispondere in maniera facile a difficili interrogativi. Inoltre, fornisce le istruzioni per le diverse attività che si possono svolgere con questo kit. Dentro la scatola trovi: 1 libro-guida per adulti; 4 puzzle di 8 tasselli cadauno. Quid+ è una linea editoriale dedicata all'età prescolare che si occupa di tradurre le più avanzate teorie pedagogiche in prodotti semplici e accattivanti. Ognuno è impreziosito con contenuti destinati agli adulti. Questo fornisce a genitori ed educatori una maggior consapevolezza delle capacità di apprendimento del bambino e gli strumenti per aiutarlo a esprimere questo suo potenziale, permettendogli di ottenere con spontaneità e attraverso il gioco quel "qualcosa in più". Età di lettura: 2-6 anni.

L'insegnante nella scuola dell'infanzia comunale
0 0
Materiale linguistico moderno

BOCCIA, Pietro

L'insegnante nella scuola dell'infanzia comunale : manuale e quiz per la preparazione ai concorsi pubblici e l'aggiornamento professionale / Pietro Boccia

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, 2019

Concorsi pubblici ; 260

Abstract: Strumento per la preparazione al concorso e l'aggiornamento professionale degli insegnanti della scuola dell'infanzia, questo manuale presenta una vasta gamma di argomenti a carattere pedagogico, didattico e organizzativo, tenuto conto dei contenuti programmatici degli attuali concorsi. Questa settima edizione, aggiornata alla L. 13 luglio 2015, n. 107, recante riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti, cd. Buona Scuola o riforma Renzi-Giannini (G.U. 15 luglio 2015, n. 162), ha un taglio volutamente semplice e scorrevole per una più immediata acquisizione, comprensione e memorizzazione degli argomenti richiesti nelle prove d'esame. Elemento vincente della trattazione è l'organicità e la coerenza nell'esposizione che tiene costantemente presenti le nuove tematiche di una materia così multiforme. Completano la trattazione 56 argomenti svolti, che rappresentano una traccia per approfondimenti, e una serie di questionari a risposta multipla con relativi fogli di verifica.

Il concorso per insegnante nella scuola dell'infanzia
0 0
Materiale linguistico moderno

CALVINO, Rosanna

Il concorso per insegnante nella scuola dell'infanzia : quesiti a risposta multipla per la preparazione ai concorsi pubblici / Rosanna Sanny Calvino

3. ed.

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, 2018

Concorsi pubblici ; 111

Abstract: Il volume si rivolge a quanti intendono partecipare a concorsi pubblici per l'accesso ai ruoli del personale docente nella scuola dell'infanzia ed offre ai candidati l'opportunità di testare la preparazione raggiunta e di esercitarsi ad affrontare le prove selettive. A tal fine, nel volume sono raccolte circa 600 domande a risposta multipla sugli argomenti oggetto delle prove di selezione: pedago- gia e psicologia dell'infanzia; igiene ed educazione sanitaria; legislazione in materia di scuola dell'infanzia (la Costituzione, i diritti dei bambini e delle bambine, scuole dell'infanzia e sistema nazionale di istruzione); riforme della scuola dell'infanzia (dagli Orientamenti del 1991 alle Indicazioni Nazionali 2012 per il curricolo della scuola dell'infanzia e del primo ciclo d'istruzione); ruolo degli Enti locali nel sistema nazionale di istruzione e di formazione; elementi di diritto pubblico, diritto amministrativo e ordinamento degli Enti locali. Il manuale è aggiornato ai decreti legislativi del 13 aprile 2017 (n. 59-60-61-62-63-64-65-66) con particolare riferimento al d.lgs. n. 65/2017 "Istituzione del sistema integrato di educazione dalla nascita a sei anni a norma dell'art.1, commi 180 e 181, lettera e) della legge n. 107/2015", di attuazione della Legge n. 107/2015 c.d. "Buona Scuola" nonché al documento di sperimentazione del Comitato Scientifico Nazionale per le Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell'infanzia e del primo ciclo di istruzione (nota di trasmissione del Miur n. 3645 del 1° marzo 2018). Al termine di ogni batteria di quesiti, il testo offre le soluzioni esatte accompagnate da un commento, sintetico ma esaustivo, in cui si fornisce il necessario quadro teorico di riferimento e si sottolineano i motivi per cui altre possibili risposte risulterebbero sbagliate. Il volume rappresenta un indispensabile strumento di studio per acquisire il necessario grado di preparazione alle prove di concorso.

Italiano in terza con il metodo analogico
0 0
Materiale linguistico moderno

BORTOLATO, Camillo

Italiano in terza con il metodo analogico : lettura, comprensione, scrittura, ortografia, grammatica, lessico / Camillo Bortolato

Trento : Erickson, 2018

Metodo analogico Bortolato

Concorso per maestre della scuola dell'infanzia
0 0
Materiale linguistico moderno

Concorso per maestre della scuola dell'infanzia : manuale completo per la preparazione ai concorsi comunali e l'aggiornamento professionale / a cura di Emma Cosentino e Cristina D'Agostino

3. ed. totalmente rifatta

Napoli : Simone, 2018

Libro concorso Simone ; 525

Istruttore direttivo e coordinatore pedagogico dei servizi educativi
0 0
Materiale linguistico moderno

Istruttore direttivo e coordinatore pedagogico dei servizi educativi : manuale per la preparazione ai concorsi e l'aggiornamento professionale

Napoli : Simone, 2018

Il libro concorso Simone ; 335/1

A passo lento
0 0
Materiale linguistico moderno

BALLABIO, Nicoletta - Pucci, Elena

A passo lento : pensieri, idee, proposte per educare alla lentezza nel tempo della velocità / Nicoletta Ballabio, Elena Pucci

Lurago d'Erba (CO) : il Ciliegio, 2018

Saggi

La scuola giusta
0 0
Materiale linguistico moderno

CONDELLO, Federico

La scuola giusta : in difesa del liceo classico / Federico Condello

Milano : Mondadori, 2018

Orizzonti

Abstract: Il liceo classico è una scuola «vecchia», che deve essere radicalmente riformata o tutt'al più riservata a pochi alunni scelti? Lo studio del greco e del latino ha ancora un senso, al principio del Terzo millennio, o è uno stucchevole omaggio a un passato polveroso e non sempre rispettabile? La grammatica e la traduzione conservano ancora qualche valore formativo, o costituiscono un inutile retaggio di pratiche didattiche ormai superate? Sono solo alcuni dei tanti interrogativi ai quali risponde Federico Condello in questa sua documentata e brillante arringa in difesa del liceo classico, che, senza intenti apologetici e senza alcuna pigra accettazione di tesi preconcette o alla moda, illustra le aspirazioni che hanno guidato la concezione originaria di questo «vecchio» e amato-odiato liceo, riconoscendovi uno dei più fecondi esperimenti di democrazia scolastica tentati nell'Italia e nell'Europa moderne. Tramite il riesame critico dei miti, dei pregiudizi e delle accuse che un pluriennale dibattito sul liceo classico ha accumulato alla rinfusa, Condello ci suggerisce a cosa è bene credere e a cosa è meglio guardare con sospetto; che cosa sembra nuovo ed è invece vecchio di secoli; che cosa è menzogna palese o affermazione in malafede. E ci invita a comprendere in profondità cosa si è fatto, e cosa concretamente si continua a fare, al liceo classico: e cioè quale patrimonio formativo vi si condivide e quali esperienze si garantiscono a chi lo frequenta, qualsiasi scelta di vita lo attenda. Possiamo così comprendere meglio le ragioni personali e collettive che rendono il liceo classico non solo un elemento qualificante e distintivo della storia italiana, ma anche una risorsa inestimabile, e troppo poco sfruttata, per favorire l'eguaglianza scolastica e la mobilità intergenerazionale. Una volta chiarite, alla luce dei fatti storici e dei dati statistici, le peculiarità di un indirizzo di studi che, a dispetto di chi vorrebbe abolirlo o farne una scuola di nicchia, conserva immense potenzialità quale strumento di equità culturale e sociale, l'attuale avversione al liceo classico si rivela per quello che è: una netta avversione alla coraggiosa utopia di una scuola che sappia essere insieme aperta, pubblica e ottima.

Bratislava e dintorni
0 0
Materiale linguistico moderno

Di Zanutto, Simonetta

Bratislava e dintorni / di Simonetta Di Zanutto

Udine : Odòs, 2018

Versoest

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Guida di Bratislava. Le passeggiate artistiche, cuore della guida, consentono ai visitatori di scoprire l'arte, l'architettura e la storia di Bratislava attraverso itinerari alla scoperta sia dei luoghi più tipici sia degli angoli più nascosti e curiosi. La parte dedicata alle informazioni pratiche offre un aiuto concreto ai viaggiatori alla ricerca del buon cibo, dei negozi di qualità per lo shopping, degli alloggi più adatti in cui dormire, oltre a numerose informazioni e consigli su come arrivare e muoversi in città. Un'ampia sezione racconta la storia, la lingua, la cultura e la società del Paese, permettendo così al turista di accostarsi alla capitale con un bagaglio di informazioni utili a comprendere una realtà complessa e poco conosciuta.

Insieme al nido
0 0
Materiale linguistico moderno

BESTETTI, Giovanna

Insieme al nido : percorsi di condivisione tra educatrici e genitori nel primo anno di vita / Giovanna Bestetti

Nuova ed.

Roma : Armando, 2018

Intrecci

Abstract: I primo anno di vita di un bambino è un periodo estremamente ricco e intenso in cui si avvicendano rapidamente moltissimi carnbiamenti, quando un bimbo e una bimba costruiscono i nuclei fondamentali del loro sé, della persona, il loro essere "proprio io". Per la maggior parte dei bambini questo periodo viene vissuto in ambiente familiare, ma per altri molto presto, a volte appena compiuto il terzo mese di vita, inizia l'esperienza di crescere in un altro ambiente come il nido, con altre persone. Quali sono le situazioni, le condizioni che permettono a un bimbo e a una bimba così piccoli di crescere nella sicurezza affettiva e nel benessere in un ambiente diverso da quello di casa, con genitori che scelgono l'asilo nido in questa fase? E le educatrici? Come vivono la relazione educativa con bambini e bambine così piccoli, che provocano emozioni e sentimenti forti? A queste domande si è cercato di rispondere in questo testo, dedicato alle educatrici degli asili nido e ai genitori dei bambini e delle bambine che lo frequentano.

Educatore asili nido e istruttore servizi educativi
0 0
Materiale linguistico moderno

Educatore asili nido e istruttore servizi educativi : 1750 quiz svolti e commentati per la preparazione ai concorsi

5. ed.

Napoli : Simone, 2018

Il libro concorso ; 335/A