In questa pagina trovi libri, ebook, video e risorse elettroniche dedicate agli insegnanti della scuola d'infanzia, primaria e secondaria.

Trovati 1696 documenti.

Mostra parametri
Bratislava e dintorni
0 0
Materiale linguistico moderno

Di Zanutto, Simonetta

Bratislava e dintorni / di Simonetta Di Zanutto

Udine : Odòs, 2018

Versoest

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Guida di Bratislava. Le passeggiate artistiche, cuore della guida, consentono ai visitatori di scoprire l'arte, l'architettura e la storia di Bratislava attraverso itinerari alla scoperta sia dei luoghi più tipici sia degli angoli più nascosti e curiosi. La parte dedicata alle informazioni pratiche offre un aiuto concreto ai viaggiatori alla ricerca del buon cibo, dei negozi di qualità per lo shopping, degli alloggi più adatti in cui dormire, oltre a numerose informazioni e consigli su come arrivare e muoversi in città. Un'ampia sezione racconta la storia, la lingua, la cultura e la società del Paese, permettendo così al turista di accostarsi alla capitale con un bagaglio di informazioni utili a comprendere una realtà complessa e poco conosciuta.

Insegnare libertà
0 0
Materiale linguistico moderno

CASTOLDI, Massimo

Insegnare libertà : storie di maestri antifascisti / Massimo Castoldi

Roma : Donzelli, 2018

Saggi. Storia e scienze sociali

Abstract: Fin dall'insorgere del fascismo vi fu una parte della classe magistrale, fieramente risoluta nel proprio compito, disposta a combatterne con ogni mezzo la propaganda. Per questo tra 1921 e 1945 molte maestre e molti maestri furono costretti a lasciare l'insegnamento, conobbero il confino, caddero vittime della violenza fascista e poi, anche, di quella nazista. Nei primi anni del secolo, dalla fondazione dell'Unione magistrale nel 1900 all'istituzione del Sindacato magistrale aderente alla Confederazione generale del lavoro nel 1919, i maestri avevano acquisito sempre più consapevolezza del loro ruolo di educatori e di operatori sociali, non ritenendosi più soltanto sacerdoti laici con la missione dell'educazione nazionale. Sentivano di dover partecipare in modo attivo alla vita socio-culturale dell'Italia, nella lotta contro l'analfabetismo, nella creazione di una coscienza civica e unitaria, ma anche nello sviluppo del socialismo o del cattolicesimo popolare, che, sebbene in conflitto tra loro, si fondavano sulla medesima necessità di un'istruzione diffusa. Se il fascismo guardò alla scuola elementare come al luogo di formazione e di costruzione della coscienza del nuovo bambino soldato fedele al regime, molti maestri ne contrastarono il linguaggio e i modelli culturali, educando i bambini a principi alternativi: patriottismo, e non nazionalismo, solidarietà, fratellanza e libertà, anziché violenza, razzismo e cieca obbedienza. Le dodici storie qui raccontate rappresentano modalità differenti di opposizione alla cultura dominante, da quelle più aperte e frontali a quelle più calcolate e addirittura dissimulate. Uomini e donne, socialisti, cattolici, liberali o semplicemente patrioti, questi maestri testimoniano che la loro battaglia silenziosa fu possibile, nonostante tutto, e che è stata, ben oltre la sfida e la ribellione, una vera lezione di Resistenza civile.

Insieme al nido
0 0
Materiale linguistico moderno

BESTETTI, Giovanna

Insieme al nido : percorsi di condivisione tra educatrici e genitori nel primo anno di vita / Giovanna Bestetti

Nuova ed.

Roma : Armando, 2018

Intrecci

Abstract: I primo anno di vita di un bambino è un periodo estremamente ricco e intenso in cui si avvicendano rapidamente moltissimi carnbiamenti, quando un bimbo e una bimba costruiscono i nuclei fondamentali del loro sé, della persona, il loro essere "proprio io". Per la maggior parte dei bambini questo periodo viene vissuto in ambiente familiare, ma per altri molto presto, a volte appena compiuto il terzo mese di vita, inizia l'esperienza di crescere in un altro ambiente come il nido, con altre persone. Quali sono le situazioni, le condizioni che permettono a un bimbo e a una bimba così piccoli di crescere nella sicurezza affettiva e nel benessere in un ambiente diverso da quello di casa, con genitori che scelgono l'asilo nido in questa fase? E le educatrici? Come vivono la relazione educativa con bambini e bambine così piccoli, che provocano emozioni e sentimenti forti? A queste domande si è cercato di rispondere in questo testo, dedicato alle educatrici degli asili nido e ai genitori dei bambini e delle bambine che lo frequentano.

Concorso per maestre della scuola dell'infanzia
0 0
Materiale linguistico moderno

Concorso per maestre della scuola dell'infanzia : manuale completo per la preparazione ai concorsi comunali e l'aggiornamento professionale / a cura di Emma Cosentino e Cristina D'Agostino

3. ed. totalmente rifatta

Napoli : Simone, 2018

Libro concorso Simone ; 525

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Educatore asili nido e istruttore servizi educativi
0 0
Materiale linguistico moderno

Educatore asili nido e istruttore servizi educativi : 1750 quiz svolti e commentati per la preparazione ai concorsi

5. ed.

Napoli : Simone, 2018

Il libro concorso ; 335/A

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Bratislava
0 0
Materiale linguistico moderno

Bratislava

4. ed.

Milano : Morellini, 2018

Low cost

Abstract: Bratislava è una delle città più belle della Mitteleuropa. Situata in una posizione un tempo considerata strategica, sulle rive del Danubio e nel cuore dell'Europa centrale, la capitale slovacca si è ormai lasciata alle spalle l'epoca comunista, trasformandosi in una città moderna e vivace, ricca di attrazioni storiche e artistiche, ma anche di caffè alla moda, ristoranti e locali notturni. Questa guida vi condurrà, tra una passeggiata in riva al Danubio e una per le strade acciottolate della Città Vecchia, ad ammirare il famoso Castello, il Palazzo del Primate, il Ponte Nuovo e la Porta di San Michele, con itinerari diversi a seconda del tempo a disposizione. Troverete anche precise indicazioni per gite nei dintorni, sulle colline dei Piccoli Carpazi e nelle belle città di Trnava e Nitra.

La linea del 1000
0 0
Materiale linguistico moderno

BORTOLATO, Camillo

La linea del 1000 : e altri strumenti per l'apprendimento della matematica / Camillo Bortolato

Trento : Erickson, 2018

Metodo analogico Bortolato

Italiano in terza con il metodo analogico
0 0
Materiale linguistico moderno

BORTOLATO, Camillo

Italiano in terza con il metodo analogico : lettura, comprensione, scrittura, ortografia, grammatica, lessico / Camillo Bortolato

Trento : Erickson, 2018

Metodo analogico Bortolato

La linea del 20
0 0
Materiale linguistico moderno

BORTOLATO, Camillo

La linea del 20 : metodo analogico per l'apprendimento del calcolo / Camillo Bortolato

Trento : Erickson, 2018

My first word book about school
0 0
Materiale linguistico moderno

BATHIE, Holly

My first word book about school / [illustrated by Marte Cabrol ; words by Holly Bathie]

London : Usborne, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Età di lettura: da 2 anni.

A scuola con gli albi
0 0
Materiale linguistico moderno

CAPETTI, Antonella

A scuola con gli albi : insegnare con la bellezza delle parole e delle immagini / Antonella Capetti

Milano : Topipittori, 2018

I topi saggi ; 1

Conosco il mondo con la LIS
0 0
Materiale linguistico moderno

MUROLO, Jacopo - ROSSENA, Rossana - Marchi, Martina

Conosco il mondo con la LIS : attività e schede per l'arricchimento lessicale nella Lingua dei Segni Italiana / Jacopo Murolo, Martina Marchi e Rossana Rossena

Trento : Erickson, 2018

I materiali : strumenti per la didattica, l'educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno

Abstract: La conquista del bilinguismo è per il bambino sordo segnante condizione indispensabile per la sua crescita cognitiva e il suo inserimento sociale, oltre ad apportare un beneficio in termini di stimolo e di sviluppo delle capacità intellettive agli alunni dell'intera classe. La pratica di una lingua parlata e di una segnata - due lingue tanto diverse nella loro genesi, nella codifica e nella struttura finale -, conduce infatti a esplorare percorsi nuovi, a vivere esperienze diverse, ad allargare gli orizzonti cognitivi e a creare nuove occasioni sociali e relazionali. Nato dalla collaborazione di due persone sorde dalla nascita e di una persona udente, unite dal comune obiettivo di favorire il bilinguismo italiano-Lingua dei Segni Italiana, "Conosco il mondo con la LIS" si rivolge agli alunni della scuola primaria e propone un ampliamento delle conoscenze lessicali applicate a contesti vicini al vissuto dei bambini. Prendendo spunto dalle vicende di Ciro e dei suoi compagni, già conosciuti all'interno del precedente volume Gioco e imparo con la LIS, gli alunni approfondiranno le proprie conoscenze relative a 10 diversi ambiti: scuola; orto botanico; mare; museo della marineria e pesca in mare; bosco; fattoria; in campagna; parco naturale in alta montagna; giochi d'inverno; sport invernali; in città; spettacolo teatrale. Al volume è allegato un poster contenente le lettere dell'alfabeto e l'immagine del segno corrispondente nell'alfabeto manuale.

Prime fasi
0 0
Materiale linguistico moderno

GALLO, Francesca - Ziglioli, Chiara

Prime fasi : attività e giochi per il potenziamento morfosintattico e lessicale / Francesca Gallo e Chiara Ziglioli

Trento : Erickson, 2018

I materiali : strumenti per la didattica, l'educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno

Gioco psicomotorio a scuola
0 0
Materiale linguistico moderno

Gioco psicomotorio a scuola / Giuseppe Nicolodi (a cura di)

Trento : Erickson, 2018

Strumenti di PNEE, psicomotricità e di neuropsicomotricità dell'età evolutiva

Lettura e comprensione per immagini
0 0
Materiale linguistico moderno

GAUDIANO, Patrizia

Lettura e comprensione per immagini : percorsi di recupero e sostegno per la scuola primaria / Patrizia Gaudiano e Bruno Rebuttini

Trento : Erickson, 2018

I materiali

Comprendere e riassumere testi
0 0
Materiale linguistico moderno

SERAFINI, Maria Teresa

Comprendere e riassumere testi : il metodo del Reciprocal teaching nella scuola primaria / Antonio Calvani, Flavia Fornili e Maria Teresa Serafini

Erickson, 2018

Abstract: La comprensione è una competenza fondamentale per la lettura e lo studio dei testi. Il metodo del Reciprocal Teaching (RT) è stato creato per insegnare a ragionare su un testo e a individuare le sue informazioni principali. Gli studenti, lavorando in coppia o in piccolo gruppo, imparano a identificare i contenuti essenziali dei testi attraverso quattro tecniche: predire, fare previsioni; interrogare, inventare domande; chiarire, spiegare le parole e i concetti difficili; riassumere, riscrivere in forma più breve e con altre parole. Destinatari del libro sono gli alunni delle classi quarta e quinta della scuola primaria che, con la guida dell’insegnante e in collaborazione tra di loro, imparano a lavorare su testi di tipo diverso, automatizzando le abilità necessarie nello studio di ogni materia. Il libro è costituito da due parti: la teoria, che descrive i modi per insegnare il Reciprocal Teaching con le quattro tecniche, e i materiali di lavoro, che permettono di costruire un vero e proprio laboratorio di comprensione del testo.

La scuola giusta
0 0
Materiale linguistico moderno

CONDELLO, Federico

La scuola giusta : in difesa del liceo classico / Federico Condello

Milano : Mondadori, 2018

Orizzonti

Abstract: Il liceo classico è una scuola «vecchia», che deve essere radicalmente riformata o tutt'al più riservata a pochi alunni scelti? Lo studio del greco e del latino ha ancora un senso, al principio del Terzo millennio, o è uno stucchevole omaggio a un passato polveroso e non sempre rispettabile? La grammatica e la traduzione conservano ancora qualche valore formativo, o costituiscono un inutile retaggio di pratiche didattiche ormai superate? Sono solo alcuni dei tanti interrogativi ai quali risponde Federico Condello in questa sua documentata e brillante arringa in difesa del liceo classico, che, senza intenti apologetici e senza alcuna pigra accettazione di tesi preconcette o alla moda, illustra le aspirazioni che hanno guidato la concezione originaria di questo «vecchio» e amato-odiato liceo, riconoscendovi uno dei più fecondi esperimenti di democrazia scolastica tentati nell'Italia e nell'Europa moderne. Tramite il riesame critico dei miti, dei pregiudizi e delle accuse che un pluriennale dibattito sul liceo classico ha accumulato alla rinfusa, Condello ci suggerisce a cosa è bene credere e a cosa è meglio guardare con sospetto; che cosa sembra nuovo ed è invece vecchio di secoli; che cosa è menzogna palese o affermazione in malafede. E ci invita a comprendere in profondità cosa si è fatto, e cosa concretamente si continua a fare, al liceo classico: e cioè quale patrimonio formativo vi si condivide e quali esperienze si garantiscono a chi lo frequenta, qualsiasi scelta di vita lo attenda. Possiamo così comprendere meglio le ragioni personali e collettive che rendono il liceo classico non solo un elemento qualificante e distintivo della storia italiana, ma anche una risorsa inestimabile, e troppo poco sfruttata, per favorire l'eguaglianza scolastica e la mobilità intergenerazionale. Una volta chiarite, alla luce dei fatti storici e dei dati statistici, le peculiarità di un indirizzo di studi che, a dispetto di chi vorrebbe abolirlo o farne una scuola di nicchia, conserva immense potenzialità quale strumento di equità culturale e sociale, l'attuale avversione al liceo classico si rivela per quello che è: una netta avversione alla coraggiosa utopia di una scuola che sappia essere insieme aperta, pubblica e ottima.

Draghetto
0 0
Materiale linguistico moderno

Conversano, Monica

Draghetto : giochi di gruppo per l'apprendimento musicale / Monica Conversano

Mercatello sul Metauro : Progetti sonori, 2018

Disegno e narrazione al nido
0 0
Materiale linguistico moderno

CAPPELLETTI, Anna

Disegno e narrazione al nido : spunti di riflessione, esperienze e attività / Anna Cappelletti

Trento : Erickson, 2018

Nido d'infanzia

Abstract: Il centro di interesse del volume è l'espressione grafica del bambino nella molteplicità delle sue forme. Per un bambino piccolo, al di là del luogo comune secondo il quale ogni bambino sarebbe naturalmente artista, l'espressione grafica è da un lato divertimento e passione, dall'altro pensiero e racconto.L'autrice esamina i diversi aspetti di questa esperienza grafica, offrendo interessanti chiavi di lettura e proposte di attività. Nello stesso tempo, utilizza il disegno come spunto per ascoltare i bambini, nel racconto di quello che hanno rappresentato attraverso il tratto grafico.In questa duplice prospettiva, il libro si presenta come un prezioso strumento di osservazione dei bambini, in un'area, quella dell'elaborazione grafica, in cui spesso gli educatori si trovano sprovvisti di strumenti per interpretare le produzioni dei bimbi più piccoli.

Il mio grande libro della scuola materna
0 0
Materiale linguistico moderno

Besson, Agnès

Il mio grande libro della scuola materna / [testo Agnès Besson ; illustrazioni Ninie]

Cornaredo : IdeeAli, 2018

Abstract: Dieci grandi scene da osservare per scoprire, divertendosi, la scuola materna! Il libro per i bambini che stanno per cominciare la scuola materna!