Banner progetto lettura per tutti

Tutti per un libro, un libro per tutti!

Con il progetto “Tutti per un libro, un libro per tutti!”, finanziato con il bando “Lettura per tutti” del Centro per il libro e la lettura, il Comune di Monza intende promuovere iniziative orientate all’inclusività e alla diffusione di una cultura dell’accessibilità. Migliorando la comunicazione della biblioteca verso i suoi utenti e implementando nuove risorse per eliminare barriere fisiche e sensoriali, il progetto vuole rendere i servizi bibliotecari accessibili e fruibili a tutti.

La realizzazione delle attività è possibile grazie alla fitta rete di collaborazione che vede come parti attive le biblioteche e le realtà che a vario titolo si occupano di promozione della lettura e inclusione sociale.

Vedi tutti

Prossimi eventi


PARTNER

Percorsi per l'inclusione e l'accessibilità

1. Tecnologie assistive

Sarà sviluppata un’area dedicata alle tecnologie assistive: hardware e software accessibili e fruibili da tutti saranno messi a disposizione dell’utenza che sarà affiancata da personale appositamente formato.

2. Collaborazioni con persone con disabilità

In collaborazione con i partner, saranno pensate diverse forme di partecipazione per realizzare azioni non per ma con le persone con disabilità.

3. Formazione e sensibilizzazione

Per favorire l’inclusione è importante formare tutti coloro che a vario titolo si interfacciano con la disabilità (insegnanti, operatori culturali, professionisti, famigliari, conoscenti) e sensibilizzare la cittadinanza intera. Saranno realizzati corsi e workshop dedicati.

4. Sezione “Lettura per tutti” sul sito

Il catalogo collettivo del Sistema BRIANZABIBLIOTECHE è consultabile sul sito www.brianzabiblioteche.it. I documenti nei diversi formati alternativi sono oltre 10.000 (cartacei, multimediali e digitali). Sarà realizzata una sezione in cui i documenti saranno facilmente ricercabili poiché suddivisi per tipologia, target e formato.

5. Sviluppo del catalogo

Il catalogo collettivo di BRIANZABIBLIOTECHE si arricchirà di nuovi titoli nei diversi formati alternativi suggeriti da esperti in letteratura per l’infanzia e lettura accessibile.

6. Laboratori, mostre e spettacoli

La Biblioteca San Gerardo di Monza ospiterà mostre, laboratori, spettacoli e reading al buio per avvicinare i lettori alle tante e diverse modalità di lettura. Un’esperienza inclusiva alla portata di tutti.

7. Promozione e comunicazione

Il progetto sarà promosso e comunicato a più livelli in collaborazione con diversi media e soggetti. Grazie al media partner monzaperibambini.it il progetto avrà un’importante risonanza. Tutto il materiale a stampa sarà reso accessibile da Fondazione LIA.

8. Collaborazione con Biblioteca Italiana per i Ciechi di Monza (BIC)

Sarà potenziata la collaborazione con la BIC, importante realtà presente sul territorio, per favorire la conoscenza del servizio di prestito a domicilio che la BIC garantisce a ciechi e ipovedenti.

9. Donatori di voce per nuovi Libri Parlati

In collaborazione con il Teatro Binario 7 di Monza, saranno organizzati corsi di lettura espressiva per realizzare audiolibri da donare all’audioteca dell’Associazione Libro Parlato Lions.

10. Segnaletica e mappa sensoriale

Un importante passo verso l’inclusione sarà raggiunto con la segnaletica e la mappa sensoriale della Biblioteca San Gerardo di Monza utilizzando gli strumenti della Comunicazione Aumentativa Alternativa (CAA).