flv

Trovati 209 documenti.

Se due che come noi
0 0
Libri Moderni

Savoldelli, Micaela Miljian

Se due che come noi / Micaela Miljian Savoldelli

Milano : Vallardi, 2021

Abstract: Quando Selvaggia arriva a Firenze ha vent'anni e un passato scomodo. È scappata portando con sé solo un bagaglio di dilemmi e irrequietezza, per vivere appieno quelli che è convinta saranno gli ultimi anni della sua vita. Jules è francese, ama suonare la chitarra di notte a cavalcioni sul terrazzo e ogni giorno cambia itinerario, alla ricerca dell'inaspettato. Che puntualmente arriva, per entrambi, la sera del 24 ottobre 2009, in una serata tra amici, musica e blackout. Selvaggia e Jules non sanno cosa li aspetta, ma il destino ha già deciso per loro. E quando la vita li metterà di fronte alla prova più dura, proprio nel momento che per tutti gli altri è il più sbagliato, Selvaggia e Jules decideranno di seguire il proprio istinto e partire per realizzare quello che devono a se stessi, un'avventura schietta e tenera come la verità, nata da una promessa scambiata all'alba: qualsiasi cosa accadrà, non smetteranno mai di credere alla magia di quella sera. Se due che come noi è ispirato a una storia vera d'amore e di rinascita, fino ai confini del mondo. Un'ode al coraggio di cambiare vita anche quando sembra impossibile. Un inno generazionale per chi ha voglia di cambiare il mondo. «E poi, all'improvviso, fu il monsone. Eravamo le uniche ombre nella piazza illuminata dai neon delle insegne fluorescenti di Lê Lai Road. Eravamo soli in una città di nove milioni di abitanti. I clacson dei motorini si confondevano con lo scroscio incessante della pioggia. Eravamo finalmente liberi, sotto quell'oceano di lacrime rumorose che cadevano dal cielo. Fu in quel preciso istante che accadde. Sarebbe stato lì, sotto quel torrente instancabile, che avremmo trovato la nostra casa. Tutto era già scritto dalla prima sera, dal nostro primo incontro. L'avevamo scritto noi».  

Muro di nebbia
0 0
Libri Moderni

CATOZZI, Michele

Muro di nebbia : romanzo / Michele Catozzi

Milano : Tea, 2021

Narrativa Tea

Abstract: Forti pressioni incombono fin da subito su Aldani e la sua squadra: tutti vogliono che il colpevole – il mostro di Venezia, come lo ha definito la stampa – venga fermato prima che possa colpire ancora. Le indagini però sembrano avvolte dalla stessa nebbia che grava persistente sulla città, e faticano a trovare una pista concreta. La risonanza mediatica del caso, alimentata da un noto psichiatra con manie di protagonismo, spinge allora le autorità ad allargare la compagine investigativa. Giunge così da Roma un sostegno inaspettato... quantomeno da Aldani: un'agente dell'Unità di analisi del crimine violento, la commissaria Dalia Santoro. Aldani non può permettere che il nuovo arrivo porti scompiglio negli equilibri della sua consolidata squadra né nelle sue radicate abitudini, d'altra parte ha bisogno di tutto l'aiuto possibile; dopo pochi giorni, infatti, viene ritrovato il corpo di un'altra ragazza...

Escursioni nelle valli segrete del Piemonte
0 0
Libri Moderni

TROVA, Claudio

Escursioni nelle valli segrete del Piemonte / Claudio Trova

Torino : Edizioni del Capricorno, 2021

Escursioni imperdibili

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: 20 straordinari itinerari, in gran parte inediti, tra le pieghe più nascoste e segrete delle montagne piemontesi. Escursioni per tutti in aree in genere poco battute dagli escursionisti, e tuttavia di grande interesse paesaggistico, naturalistico, storico: dagli antichi sentieri della val Borbera, meraviglia da scoprire ai confini tra Piemonte e Liguria, alla valle Devero, dalla valle Tanaro alla Valchiusella, dalla val Varaita alla valle del Toce. Ma anche preziosi itinerari di esplorazione degli angoli più reconditi, laterali e sconosciuti di valli che pure sono meta abituale dei flussi escursionistici, come quelle del Gesso, dello Stura, del Maira, del Chisone, del Sesia o della valle di Susa. Per ciascun itinerario: cartografia, scheda tecnica, descrizione del percorso, approfondimenti sul territorio, la sua natura e la sua storia, e un ricchissimo apparato iconografico. Escursioni nelle valli segrete del Piemonte: un libro originale, stimolante, destinato a incuriosire l'escursionista. Perché anche sulle nostre montagne c'è ancora tanto da scoprire.

Ermellino bianco e altri racconti
0 0
Libri Moderni

REVAZ, Noëlle

Ermellino bianco e altri racconti / Noëlle Revaz ; traduzione di Maurizia Balmelli

Bellinzona : Casagrande, 2021

Scrittori

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Nei ventinove racconti che compongono "Ermellino bianco", Noëlle Revaz, tra le voci più originali e potenti della letteratura francese contemporanea, ci restituisce un universo fatto di pulsioni, paure, desideri e rivalse, in cui si intrecciano umorismo nero, senso dell'assurdo e affilato candore.

In primavera
0 0
Libri Moderni

KNAUSGÅRD, Karl Ove

In primavera / Karl Ove Knausgård ; illustrazioni di Anna Bjerger ; traduzione di Margherita Podestà Heir

Milano : Feltrinelli, 2021

Narratori

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Mentre "In autunno" e "In inverno" sono caratterizzati da brevissimi saggi che riguardano le osservazioni e le riflessioni di Knausgård su oggetti, ambienti circostanti connessi alla natura e al mondo materiale, "In primavera" ritorniamo invece alla narrazione di più ampio respiro che ruota sulla famiglia dello scrittore, e in particolare sulla malattia della moglie. La cornice narrativa non è casuale, si concentra sulla giornata che si conclude la sera con la "Valborgsmesseaften", tra il 30 aprile e il 1° maggio, quando in Svezia si festeggia l'arrivo della primavera con canti e falò. Knausgård è a casa da solo con i tre figli più grandi, di nove, otto e sei anni, e la piccola appena nata di appena tre mesi. Tocca a lui accudire tutti perché la moglie Linda è ricoverata in una clinica psichiatrica dopo aver tentato il suicidio con i barbiturici mentre è incinta per la quarta volta. Dopo aver accompagnato i figli a scuola, Knausgård è diretto all'ospedale per far visita alla moglie e insieme a lui c'è ovviamente la piccola. Durante questo viaggio di andata e ritorno racconta alla figlia tutto quello che è accaduto in famiglia prima di quel tragico ricovero, in positivo e in negativo, di come è stata concepita e del perché, dei suoi fratelli e della depressione cronica e bipolare della madre. Knausgård riprende i temi a lui cari e che hanno contraddistinto "la sua battaglia". Allo stesso tempo la sua è come una dichiarazione d'amore continua nei confronti della piccola e dei figli, dell'amore che, come sottolinea in più occasioni, è incondizionato, non finisce mai e chiede nulla in cambio.

Le nuove leggi della robotica
0 0
Libri Moderni

Pasquale, Frank

Le nuove leggi della robotica : difendere la competenza umana nell'era dell'intelligenza artificiale / Frank Pasquale ; prefazione di Giovanni Lo Storto e Daniele Manca ; traduzione di Paolo Bassotti

Roma : Luiss university press, 2021

Pensiero libero

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Lo sviluppo prorompente delle nuove tecnologie mette l'umanità di fronte a problematiche e timori di enorme portata. Ci sarà spazio per la nostra specie in un mondo del lavoro dominato da macchine sempre più intelligenti? Come potremo difenderci dalle subdole e pervasive dinamiche del "capitalismo della sorveglianza" e allo stesso tempo non rinunciare a un monitoraggio intelligente e mirato alla nostra sicurezza? Cosa succederebbe a settori come la scuola, la sanità o l'industria bellica se fossero gestiti esclusivamente dagli algoritmi? In questo libro senza precedenti Frank Pasquale presenta le nuove leggi che dovranno essere applicate affinché la rivoluzione digitale, con le straordinarie possibilità di crescita e sviluppo che comporta, non si trasformi in una trappola per la nostra specie. Secondo Pasquale, i sistemi robotici e le intelligenze artificiali devono essere complementari ai professionisti, e non sostituirli; non devono contraffare l'umanità, favorendo la falsa idea che chi interagisce con loro si stia rapportando a un essere umano; non devono, inoltre, intensificare la corsa agli armamenti; infine, devono sempre indicare con massima trasparenza l'identità dei loro creatori, controllori e proprietari. Seguendo queste semplici direttive, governi, imprese e cittadini potranno creare insieme un futuro migliore nel quale le tecnologie saranno inclusive, democratiche e capaci di riflettere impegno e speranze di tutti, come lavoratori e cittadini, e non solo come consumatori. Prefazioni di Giovanni Lo Storto e Daniele Manca.

Le banane della Repubblica
0 0
Libri Moderni

CORRIAS, Pino

Le banane della Repubblica : la Repubblica delle banane raccontata in quarantanove ritratti più uno / Pino Corrias

Roma : PaperFIRST, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Bisogna prenderli su serio, senza mai prenderli troppo sul serio. Stanno in cima al palcoscenico politico e a quello dello spettacolo che da gran tempo coincidono. Sono i padroni della scena pubblica, e sono fatti apposta per interferire in quella nostra privata. Da Berlusconi a Grillo. Da Mario Draghi a Celentano. Da Chiara Ferragni a John Elkann. Passando per Gianni Letta, Matteo Renzi, Matteo Salvini, Giorgia Meloni, Luigi Di Maio, Virginia Raggi. Fino a Emma Bonino, Clemente Mastella, Vittorio Sgarbi e Flavio Briatore. Quarantanove ritratti. Quarantanove istantanee sull'Italia di oggi. E un Giulio Andreotti in forma di post scriptum che li precede tutti.

Il libro della follia
0 0
Libri Moderni

Sexton, Anne

Il libro della follia / Anne Sexton ; a cura di Rosaria Lo Russo

Milano : La nave di Teseo, 2021

I venti ; 19

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: "Il libro della follia" è la prima traduzione integrale in italiano di The Book of Folly, che Anne Sexton diede alle stampe nel 1972. Lo stile confessionale che aveva reso celebre l'autrice, fruttandole nel 1967 il premio Pulitzer, giunge qui alla piena maturità trasformandosi nell'allegoria di un Gran Teatro psichedelico. La Signora Benestante che scrive occasionalmente versi rispettando le forme metriche lascia il posto, definitivamente e consapevolmente, al personaggio della Poetessa Martire della società benpensante e all'aspirante suicida, in un rovesciamento parodico dei valori patriarcali, accostando l'alto senso del tragico all'ironia e alla caricatura, la metafora lirica al sarcasmo più blasfemo. Nell'unico libro in cui Anne Sexton, diversamente femminista e profeta di tempi peggiori, sperimenta con la prosa, inscenando in tre "storie" l'anoressia, il femminicidio e il suicidio-della-poetessa, assistiamo al crollo delle fondamenta dei luoghi comuni e dei riti borghesi e religiosi del puritanesimo statunitense. Con una scrittura più vicina a quella delle canzoni rock che alla poesia sua contemporanea, la lingua inconfondibile della Follia di Anne Sexton ha influenzato, per stile e tematiche, non solo la poesia successiva americana e poi internazionale, ma anche la scrittura di divi del pop rock come Peter Gabriel e Kate Bush.

Azione letale
0 0
Libri Moderni

MCNAB, Andy

Azione letale / romanzo di Andy McNab ; traduzione di Isabella Ragazzi e Stefano Tettamanti

Milano : Longanesi, 2021

La gaja scienza ; 1410

Abstract: Nick Stone è di nuovo a Londra. Messo alle corde da un uomo di cui sa di non potersi fidare, l'ex SAS è costretto a stringere un patto con il diavolo e accetta di rintracciare e prelevare qualcuno che si nasconde in uno degli angoli più remoti del Regno Unito. E, per la prima volta dopo tanto tempo, non dovrà agire da solo. La persona che Stone e la sua squadra devono intercettare è una hacker di fama mondiale, potenzialmente letale per la stabilità del mondo occidentale. Stone sta navigando in acque pericolose, e prima che possa muovere una sola mossa il destino deciderà per lui. Il sistema di sicurezza che circonda la donna è di altissimo livello e ci sono schiere di nemici al soldo di qualcuno molto, molto potente a proteggerla. Superare quelle difese è solo l'inizio di una travolgente tempesta di complicazioni, pericoli, attacchi e fughe concitate che rischierà di porre fine per sempre alla carriera, e forse alla vita stessa, dell'ex SAS Nick Stone...

Il giardino delle meduse
0 0
Libri Moderni

Vitale, Paola - BOSSÙ, Rossana

Il giardino delle meduse / Paola Vitale, Rossana Bossù

[S.l.] : Camelozampa, 2021

Abstract: Colorano di riflessi l'acqua degli oceani più profondi, dei porti e delle spiagge. Sono trasparenti, dai colori accesi e brillanti. A volte sono grandi come aquiloni, a volte così piccole da confondersi tra le gocce d'acqua salata. Vivono ovunque, dall'Artico agli oceani tropicali, dalle acque costiere fino alle profondità marine. Quanto sappiamo delle meduse? Sono velenose? Si possono mangiare? È vero che possono addirittura essere immortali? Cosa sono le "fioriture di meduse" e perché sono considerate indicatori dei cambiamenti climatici? Un'immersione nel mondo affascinante delle meduse, dove forse si nasconde la chiave del nostro futuro. Età di lettura: da 8 anni.

Tre
4 0
Libri Moderni

PERRIN, Valerie

Tre / Valérie Perrin ; traduzione dal francese di Alberto Bracci Testasecca

Roma : E/o, 2021

Dal mondo. Francia

Abstract: 1986. Adrien, Étienne e Nina si conoscono in quinta elementare. Molto rapidamente diventano inseparabili e uniti da una promessa: lasciare la provincia in cui vivono, trasferirsi a Parigi e non separarsi mai. 2017. Un'automobile viene ripescata dal fondo di un lago nel piccolo paese in cui sono cresciuti. Il caso viene seguito da Virginie, giornalista dal passato enigmatico. Poco a poco Virginie rivela gli straordinari legami che uniscono quei tre amici d'infanzia. Che ne è stato di loro? Che rapporto c'è tra la carcassa di macchina e la loro storia di amicizia?

Ragazze smarrite
5 0
Libri Moderni

VICHI, Marco

Ragazze smarrite : un'avventura del commissario Bordelli / Marco Vichi

Milano : Guanda, 2021

Guanda Noir

Abstract: Firenze, marzo 1970. Al commissario Bordelli manca poco più di una settimana alla pensione, e ancora non riesce a immaginare come si sentirà. Si augura che in questi giorni non avvengano altri omicidi: non vuole rischiare di lasciarsi alle spalle un mistero non risolto, ma il destino gli ha riservato una spiacevole sorpresa, e si trova ad affrontare il suo caso forse più difficile. Lungo il greto di un fiumiciattolo del Chianti, in località Passo dei Pecorai, proprio a pochi chilometri da casa sua, viene scoperto il cadavere di una ragazza. Nessuna denuncia di scomparsa, nessun documento d'identità, nessun testimone, nulla di nulla. Si avvicina il due di aprile, il suo sessantesimo compleanno, dunque il suo ultimo giorno di lavoro, e il commissario comincia a temere che quel delitto, dietro il quale sembra nascondersi qualcosa di disgustoso, resti impunito. Il tempo passa, e non emerge niente che aiuti l'indagine. Bordelli è sempre più amareggiato, non può sopportare che i colpevoli restino in libertà, e nonostante tutto giura a se stesso di trovarli...

Il tempo del diavolo
0 0
Libri Moderni

COOPER, Glenn

Il tempo del diavolo : romanzo / Glenn Cooper ; traduzione di Giorgia Di Tolle

[Milano] : Nord, 2021

Narrativa ; 829

Abstract: Possono due bambine custodire il segreto della vita? Dalla finestra della sua nuova casa per le vacanze, Jesper Andreason guarda il mare nero lambire la costa della Calabria. La moglie e le due figlie dormono, e lui pensa a quanto gli mancheranno domani, quando dovrà rientrare negli Stati Uniti per un impegno di lavoro. Ma Jesper non arriverà mai in aeroporto. La mattina dopo, i domestici trovano la villa deserta. Non ci sono segni di effrazione e non è stato rubato niente. Nemmeno le ingenti risorse messe a disposizione dal nonno, il miliardario Mikkel Andreason, riescono ad aiutare le autorità a fare luce sul mistero. L'intera famiglia è svanita nel a. Quattro anni dopo, all'improvviso, le sorelle Andreason ricompaiono in quella stessa villa. Gli ingressi non sono stati forzati, le finestre sono chiuse dall'interno e le bambine non hanno nessun ricordo di cosa sia successo. Ma non è solo questo a sconvolgere Mikkel, bensì un altro fatto, ancora più inquietante: le nipotine non sono cresciute di un giorno. Per loro, il tempo non è passato. Nel giro di poche ore, la notizia fa il giro del mondo e si scatenano le teorie più audaci. Qualcuno sostiene si tratti di un miracolo, altri che sia una maledizione, soprattutto dopo la scoperta che entrambe le bambine sono affette dalla stessa forma di leucemia. Nessuno può immaginare che la verità, forgiata nel fuoco e nel sangue, si nasconda là dove la nostra speranza più ardita incontra la nostra paura più profonda...

Free
0 0
Libri Moderni

James, E. L.

Free / E. L. James ; traduzione di Eloisa Banfi

Milano : Mondadori, 2021

Omnibus

Abstract: Siamo lieti di invitarvi al matrimonio del decennio, quando Christian Grey farà di Anastasia Steele sua moglie. Ma saprà essere un buon marito? Suo padre non ne è sicuro, suo fratello vuole organizzare una festa di addio al celibato indimenticabile e la sua fidanzata certamente non giurerà di obbedirgli. Il matrimonio porta con sé le sue sfide: la loro passione reciproca arde più calda e profonda che mai, ma lo spirito ribelle di Ana continua a risvegliare le paure più oscure di Christian e mette alla prova il suo bisogno di controllo. Mentre emergono pericolosamente vecchie rivalità e risentimenti, un errore di valutazione minaccia di distruggerli per sempre. Christian sarà in grado di superare gli incubi della sua infanzia e i tormenti della sua giovinezza e salvarsi? E una volta scoperta la verità sulle sue origini, troverà la capacità di perdonare e di accettare l'amore incondizionato di Ana? Riuscirà Christian a essere finalmente libero?

I bastardi vanno all'inferno
0 0
Libri Moderni

DARD, Frédéric

I bastardi vanno all'inferno / Frédéric Dard ; traduzione di Elena Cappellini

Milano : Rizzoli, 2021

Nero Rizzoli

Abstract: Il destino, in fondo, è l'ironia della vita, sono i suoi colpi bassi. Anni Cinquanta, un luogo imprecisato nel Sud della Francia. Sono chiusi nella stessa, minuscola cella. Sono due uomini agli antipodi. Il primo è una spia, il secondo un poliziotto sotto copertura con il compito di scucire informazioni al compagno di galera. Entrambi hanno molto da nascondere e non possono sbagliare una risposta. Questo rapporto teso, nutrito dal sospetto e in bilico tra calcolo e aggressività, si complica quando Frank e Hal sentono emergere, inaspettatamente, qualcosa che somiglia a un'amicizia, un desiderio, quasi loro malgrado, di affidarsi l'uno all'altro. Nel momento in cui decidono di evadere la loro sorte sembra segnata, ma l'entrata in scena di Dora, una bionda enigmatica in cui incappano durante la fuga, cambierà tutto. Perché, rinchiusi tra quattro mura, tutti gli uomini finiscono per assomigliarsi. E una volta fuori, chi può dire quale dei due sia il poliziotto e quale la spia? "I bastardi vanno all'inferno" è tra i più noti romanzi di Frédéric Dard, storia scritta prima per il teatro, poi approdata sul grande schermo e infine divenuta romanzo. Un noir senza tempo, un'indagine impietosa sulla natura umana.

Normal english
0 0
Libri Moderni

Cerletti, Norma

Normal english : il mio metodo fast, fun and fantastic / Norma's teaching ; illustrazioni di Martina Cannarile

Milano : Mondadori, 2021

Gaia

Abstract: "Sono anni che mi domando cosa blocchi le persone con l'inglese, cosa le renda insicure o le faccia sentire a disagio. Eppure, mi chiedevo, ci deve pur essere un metodo per imparare questa lingua meravigliosa senza annoiarsi, senza sentirsi sempre non all'altezza e fuori luogo. Ecco, credo di averlo trovato quel metodo, ed è fast, fun and fantastic! Ho messo tutta me stessa per racchiuderlo in questo libro e forse ci sono riuscita davvero. Da parte tua dovrai metterci solo un'attitudine positiva, la voglia di non prenderti troppo sul serio e la grinta di impegnarti fino in fondo. Per imparare una nuova lingua, devi uscire dalla tua zona di comfort e trovare il coraggio per aprire una porta sconosciuta. Ma al di là, fidati, puoi trovare una stanza tutta tua, fatta su misura per te, piena di libertà e divertimento. Forse all'inizio avrai paura, alcune volte ti capiterà di arrabbiarti o di sentirti ridicolo, altre semplicemente non avrai voglia di farlo: è assolutamente normale. Capita a tutti. Ma se ti metterai in gioco accettando le sfide che ti proporrò, riuscirai a raggiungere dei traguardi che non avresti mai pensato di ottenere. E comunque non sarai mai da solo, ci sarò sempre io ad ascoltarti e ad accompagnarti in questo percorso, e farò di tutto affinché tu riesca finalmente a sbloccarti e ad acquisire la sicurezza che ci vuole per parlare inglese. Gioca con me e ce la faremo".

L'albero dello zenzero
0 0
Libri Moderni

Wynd, Oswald

L'albero dello zenzero / Oswald Wynd ; traduzione di Valeria Bastia

Milano : garzanzti, 2021

Narratori moderni

Abstract: 1903. Quando Mary, dopo un lungo viaggio dalla Scozia alla Cina, si trova davanti al suo promesso sposo, che conosce appena, capisce che non sarà un matrimonio felice. Persino quando rimane incinta Mary si sente sola. Fino a quando, in una delle sue passeggiate, incontra il samurai Kurihama, discendente di una nobile famiglia giapponese. L'uomo è schivo e taciturno, ma riesce lo stesso a trasmetterle il fascino del suo paese, raccontandole di una cultura millenaria e di leggende meravigliose. L'amore nasce senza che Mary possa riuscire a fermarlo. Sa che è proibito, ma sa anche che non si è mai sentita così prima. Quando la loro storia viene scoperta, il marito la ripudia e le impedisce di vedere la figlia, lasciandole una ferita profonda. Eppure, lei non è solo una madre, è anche una donna. Ha dei sogni, delle speranze, dei progetti, a cui si aggrappa per non soccombere. Mary si lascia travolgere dalle luci di Tokyo, dove ha deciso di vivere con Kurihama e il loro bambino. Ma scopre presto anche lì l'impossibilità di affermarsi ed essere indipendente perché donna. Decide allora che farà di tutto per dimostrare ai suoi figli che un mondo migliore è possibile, mettendosi a capo di un impero di empori di abiti e stoffe orientali. Perché come l'albero di zenzero può crescere anche nei terreni più ostili, così la forza di una donna non può essere sconfitta. Una storia di rinunce e coraggio. Di amore e di lotta per i propri sogni. Una storia in cui il Giappone affiora come lo sfondo in un dipinto per rendere tutto più vivido e con un fascino senza tempo.

Il cecchino
0 0
Libri Moderni

Cussler, Clive - SCOTT, Justin

Il cecchino : romanzo / di Clive Cusser e Justin Scott ; traduzione di Adria Tissoni

Milano : Longanesi, 2021

I maestri dell'avventura ; 31

Abstract: Edna, profonda come l'oceano, o Nellie, che abbaglia come un caleidoscopio? Isaac Bell è concentrato su questa decisione quando la Commissione federale lo incarica di investigare sulla Standard Oil, la compagnia petrolifera fondata da John D. Rockefeller che sta fatturando incassi record, riuscendo a sbaragliare qualsiasi forma di concorrenza grazie a colpi di fortuna molto... sospetti. Il miglior detective dell'agenzia investigativa Van Dorn sa che qualcosa non torna, ma quando inizia a indagare il caso assume subito una svolta mortale. Qualcuno sta eliminando come mosche tutti gli avversari della Standard Oil, riuscendo a colpire anche il più prezioso dei testimoni di Bell, ucciso da un proiettile sparato con straordinaria precisione da una distanza impossibile. Il cecchino misterioso lascia una scia di morte ovunque passi - omicidi, sparatorie, avvelenamenti, curiosi incidenti e grandi esplosioni che coinvolgono le raffinerie indipendenti nelle regioni della «febbre del petrolio» -, una scia che attira Isaac Bell e la sua voglia di assicurarlo alla legge. In un inseguimento serratissimo tra Kansas e Texas, dall'enclave dei magnati di New York alla Russia dei giacimenti petroliferi di Baku, devastati dalla guerra nel Mar Caspio, Isaac Bell non molla il suo obiettivo. E, tornato in America, si prepara per lo scontro finale. Il più esplosivo di tutti.

I figli della polvere
0 0
Libri Moderni

Arnaldur Indriðason

I figli della polvere / Arnaldur Indriðason ; traduzione di Alessandro Storti

Milano : Guanda, 2021

Guanda noir

Abstract: In una fredda notte di gennaio, Daníel, da anni ricoverato per schizofrenia presso un ospedale psichiatrico di Reykjavík, si uccide gettandosi da una finestra sotto gli occhi del fratello Pálmi. Poche ore dopo, in un altro quartiere, un anziano insegnante in pensione muore nell'incendio doloso della sua casa. Le due morti, apparentemente così lontane fra loro, hanno in realtà un punto di contatto: Daníel è stato allievo del professore negli anni Sessanta e i due negli ultimi tempi si erano incontrati più volte... Ora spetta all'ispettore Erlendur e alla sua squadra investigativa scoprire quale segreto inimmaginabile nasconde questa turbolenta relazione.

Le protagoniste
0 0
Libri Moderni

Cantarella, Eva - MIRAGLIA, Ettore

Le protagoniste : l'emancipazione femminile attraverso lo sport / Eva Cantarella, Ettore Miraglia

Milano : Feltrinelli, 2021

Varia

Abstract: Ci sono tanti aspetti della vita alla luce dei quali seguire il lungo e difficile cammino delle donne contro le discriminazioni di genere: e lo sport è uno dei percorsi attraverso i quali esse sono finalmente riuscite a superare il pregiudizio che ne faceva delle cittadine di seconda categoria. Oggi finalmente la liberazione dagli stereotipi di genere è parte della storia contemporanea. Ma singolarmente non vengono mai, o quasi mai, ricordate le protagoniste che danno il nome a questo libro, a partire da quelle che hanno conquistato il diritto di partecipare a una competizione tipicamente e originariamente solo maschile quali sono state le Olimpiadi. Ecco, in sintesi, le considerazioni dalle quali nasce l'idea di questo volume, composto di due parti diverse ma complementari. La prima, di tipo storico, dopo aver raccontato la nascita nell'antica Grecia dello stereotipo di un "femminile" non competitivo, analizza i fatti che dimostrano la sua non rispondenza alla realtà: ad esempio, nell'antica Roma, l'esistenza di donne gladiatrici. La seconda è la storia delle "protagoniste", dal Diciannovesimo secolo a oggi, di ciascuna delle quali, accanto agli exploit sportivi, si raccontano le vicende, la provenienza sociale, la vita familiare e affettiva, il carattere e le difficoltà incontrate nella vita sia pubblica sia privata. Le protagoniste sono le donne troppo spesso ignorate nella storia dello sport, che fin dal mondo antico ha dato forma a riti, consuetudini e discriminazioni che ci riguardano ancora oggi.