Includi: almeno uno dei seguenti filtri
× Classe 649%
× Soggetto "Consigli per l'educazione dei figli"
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi LE GOEDEC, Benoît
× Data 2004
× Soggetto ALLATTAMENTO ARTIFICIALE
× Soggetto PUERICULTURA
× Data 2011
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2010
× Livello Monografie
× Risorse Catalogo
× Nomi NEGRI, Paola

Trovati 1 documenti.

W la pappa! : dall'introduzione dei cibi solidi all'alimentazione adulta / Paola Negri
0 0
Libri Moderni

NEGRI, Paola

W la pappa! : dall'introduzione dei cibi solidi all'alimentazione adulta / Paola Negri

Milano : Urra, 2010

Abstract: L'educazione del bambino ai cibi sani parte necessariamente dalla famiglia in cui è nato: a questo scopo il libro passa in rassegna i temi e le problematiche più importanti o frequenti che determinano un rapporto sano ed equilibrato dei bimbi con il cibo, sia da un punto di vista affettivo sia nutrizionale. In primo luogo, l'autrice presenta un modo nuovo e naturale di condurre lo svezzamento da un'alimentazione al 100% lattea a quella del resto della famiglia. L'assunto di base è che il bambino sa decidere cosa e quanto mangiare, purché gli si propongano cibi sani e soprattutto si dia il buon esempio. Il libro si divide in due parti di natura teorica: la prima affronta le implicazioni delle nostre scelte alimentari per noi e i nostri figli e analizza il significato, anche affettivo, del cibo per i bimbi piccoli; la seconda parte entra nel vivo dei problemi concreti legati all'educazione alimentare dei più piccoli a partire dai 6 mesi in su: dall'introduzione dei cibi complementari alla scelta dei tipi di alimenti, dal rifiuto del cibo o di un cibo particolare a semplici regole per rendere più naturale l'alimentazione della famiglia. La terza parte invece costituisce un vero e proprio ricettario con tante ricette golose e nutrienti, tutte collaudate, a partire dalle pappe fino a piatti invitanti e buoni per tutta la famiglia. Il tutto pensato e proposto con la consapevolezza dei problemi di tempo e organizzativi della donna di oggi, non più solo regina del focolare.