Includi: almeno uno dei seguenti filtri
× Classe 649%
× Soggetto "Consigli per l'educazione dei figli"
× Soggetto "Cura e allevamento dei bambini"
× Soggetto "Psicologia infantile e dell'età evolutiva"
× Classe 155.4%
Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto FANCIULLI - Sviluppo psichico
× Soggetto PUERICULTURA
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Materiale A stampa
× Target di lettura Prescolare, età 0-5
× Nomi CROTTI, Evi
× Soggetto EDUCAZIONE FAMILIARE

Trovati 1 documenti.

Sollecitare la curiosità
0 0
Multimedia (kit)

Sollecitare la curiosità

Milano : Red, 2008

Superbimbi ; 6

Abstract: Benché sia intesa principalmente nella sua accezione negativa di impicciarsi dei fatti altrui, la parola curiosare ha un significato etimologico ben più alto: deriva infatti dal latino cura, cioè interesse, passione. Ed è proprio l'interesse, la voglia di scoprire, di conoscere, che spinge i bambini a curiosare, a esplorare tutto quello che li circonda, perché ogni cosa li entusiasma, li sorprende, li stimola. Questo libro aiuta a capire molte cose sulle curiosità dei bimbi dalla nascita ai 3 anni (per esempio, perché fanno tante domande, perché chiedono sempre le stesse cose, quali temi li appassionano maggiormente) e suggerisce le attività, i giochi e i giocattoli più adatti a soddisfare la loro sete di conoscenza, a risvegliare il loro interesse e a sollecitare la loro immaginazione. Perché crescano aperti e pronti a cogliere gli stimoli che provengono dall'esterno. Il CD allegato al volume, realizzato dal musicologo e compositore Franco Brera, contiene brani di Mozart debitamente arrangiati per sollecitare la curiosità dei piccoli. Perché proprio Mozart? Perché pare che la sua musica sia in grado di influire positivamente sulla psiche e sugli stati d'animo, tanto che alcuni operatori musicali si sono spinti fino a parlare di un vero e proprio effetto Mozart.