Da lunedì 8 giugno sarà ripristinato il servizio di prestito interbibliotecario: saranno necessari tempi di attesa più lunghi, ma tutte le prenotazioni saranno garantite. Verifica orari di apertura, modalità di accesso e servizi attivi della tua biblioteca: clicca qui.

Includi: almeno uno dei seguenti filtri
× Classe 649%
× Soggetto "Psicologia infantile e dell'età evolutiva"
Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto FANCIULLI - EDUCAZIONE FAMILIARE
× Livello Monografie
× Data 2010

Trovati 4 documenti.

Genitori del sì, genitori del no : educare in famiglia / Nino Sammartano
0 0
Libri Moderni

SAMMARTANO, Nino

Genitori del sì, genitori del no : educare in famiglia / Nino Sammartano

Cantalupa : Effata', 2010

Abstract: Circola tanta sfiducia, oggi, nella possibilità di educare. Ma se ne avverte, al tempo stesso, un grande bisogno. E non si può più rimandare. Sono soprattutto i genitori a vivere questo travaglio, spesso disorientati e incapaci di prendere la decisione giusta. Questo libro è rivolto proprio a loro, alle mamme e ai papà dei bambini, dei ragazzi e dei giovani del nostro tempo, per aiutarli a orientare la loro opera educativa. Perché educare è ancora possibile, a patto di imparare ad essere genitori del sì e, all'occorrenza, anche genitori del no.

Amarli senza se e senza ma : dalla logica dei premi e delle punizioni a quellla dell'amore e della ragione / Alfie Kohn
0 0
Libri Moderni

KOHN, Alfie

Amarli senza se e senza ma : dalla logica dei premi e delle punizioni a quellla dell'amore e della ragione / Alfie Kohn

Torino : Il leone verde, 2010

Il bambino naturale ; 19

Abstract: Gran parte dei manuali rivolti ai genitori esordiscono con la domanda: Come riuscire a far sì che i nostri figli facciano quel che diciamo loro di fare?, proponendo di seguito una serie di metodi per tenerli sotto controllo. Ecco un libro in cui, al contrario, Alfie Kohn, autore ed educatore ben noto negli Stati Uniti, esordisce con la domanda: Quali sono i bisogni dei nostri figli . e come possiamo soddisfare tali bisogni?. La risposta risiede in una serie di idee che suggeriscono di lavorare con i bambini, piuttosto che imporre ai bambini. Kohn sostiene che uno dei bisogni fondamentali di ogni bambino è essere amato incondizionatamente, nella certezza di essere accettato anche quando combina guai o fallisce. Al contrario sistemi educativi quali punizioni (tra cui mettere in castigo), premi (come il rinforzo positivo) e altre forme di controllo inducono i nostri figli a credere di essere amati solo se ci compiacciono o ci colpiscono favorevolmente. A tale proposito l'autore presenta una serie di studi che certificano i danni provocati dalla costante ricerca dell'approvazione dei genitori. Questo è un libro che analizza come i genitori pensano, percepiscono e trattano i figli, invitandoli a mettere in discussione le proprie certezze e, al contempo, dando loro molti consigli utili per passare dalla logica dell'imposizione a quella della collaborazione.

Andiamo a giocare : imparare le buone abitudini divertendosi / Eduard Estivill, Yolanda Sáenz de Tejada ; traduzione di Antonella Donazzan ; illustrazioni di Purificación Hernández
0 0
Libri Moderni

ESTIVILL, Eduard

Andiamo a giocare : imparare le buone abitudini divertendosi / Eduard Estivill, Yolanda Sáenz de Tejada ; traduzione di Antonella Donazzan ; illustrazioni di Purificación Hernández

Milano : Feltrinelli, 2010

Varia/Feltrinelli

Abstract: II bene più prezioso per un genitore è il tempo. Tempo per stare con i propri figli, tempo per educarli, tempo per giocare. Sì, giocare, perché attraverso il gioco - dice Eduard Estivill - le buone abitudini alimentari, igieniche e comportamentali si imparano più facilmente e più velocemente. Il gioco è esperienza. Se diciamo a un bambino: Lavati le mani prima di metterti a tavola, è probabile che ascolti il messaggio, ma che non lo viva, sentendo così il bisogno di applicarlo. Con il gioco, invece, il bambino fa esperienza dell'insegnamento, ne è il protagonista, è attivo, e acquista autostima. Eduard Estivill - con la collaborazione della mamma Yolanda Sáenz De Tejada - propone tanti giochi da fare con i propri figli divisi in sezioni dedicate ai diversi aspetti dell'educazione - stare a tavola; l'igiene personale; le domande indiscrete; studiare da soli; l'importanza di leggere; il sonno. Chiaro, semplice, di facile applicazione, Andiamo a giocare è un utile strumento per aiutare i genitori nella difficile arte dell'educazione.

Primi spassi : il manuale per creare intesa e magia tra mamma e bambino / Pinky McKay
0 0
Libri Moderni

MCKAY, Pinky

Primi spassi : il manuale per creare intesa e magia tra mamma e bambino / Pinky McKay

Milano : Rizzoli, 2010

Abstract: Essere madre di un frugoletto può risultare allo stesso tempo eccitante ed estenuante: la sua energia richiede tutta la pazienza di una madre nel seguirlo e nel l'affrontare insieme con lui i vari cambiamenti. Pinky McKay ci spiega come comunicare con i bambini, insegnare la disciplina e le buone maniere (in casa e fuori), suggerire i giusti ritmi di gioco e riposo, far scoprire l'uso del bagno, aiutarli ad accettare l'arrivo di un nuovo fratellino o a sperimentare gradualmente l'indipendenza. Un libro incoraggiante, sempre pronto a offrire soluzioni, ma anche a ricordare che l'innato buonsenso è lo strumento fondamentale per superare i piccoli o grandi momenti di difficoltà.