Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Risorse Catalogo
× Target di lettura Prescolare, età 0-5
× Nomi CROTTI, Evi
Includi: tutti i seguenti filtri
× Nomi Garlando, Luigi

Trovati 39 documenti.

Il rap delle cipolline
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Garlando, Luigi

Il rap delle cipolline

Piemme, 28/01/2020

Abstract: Vigilia delle finali per aggiudicarsi lo scudetto. Nello spogliatoio delle Cipolline non tira una bella aria: Emma, lasciata troppo spesso in panchina, guarda con simpatia alla loro prossima avversaria, una squadra tutta femminile, e Palla Matta sta pensando di abbandonare gli allenamenti per dedicarsi solo al suo canale social. Cosa dovranno inventarsi Simone e compagni per convincerli a tornare in squadra?

Le Olimpiadi delle Cipolline. Supergol!
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Garlando, Luigi

Le Olimpiadi delle Cipolline. Supergol!

EDIZIONI PIEMME, 14/07/2020

Abstract: Gaston ha un'idea geniale: dato che le Olimpiadi sono state annullate, organizza le Olimpiadi delle Cipolline! Simone e compagni, con gli Squali e altri ragazzi dell'oratorio, si sfideranno, tra duelli appassionati e gag esilaranti, in tornei di scherma, basket, nuoto e tanti altri sport. E ogni sera Gaston racconterà le imprese, le vittorie e le sconfitte dei campioni che hanno fatto la storia dei giochi olimpici. Storie, aneddoti e curiosità dei più grandi campioni olimpici!

Un gioco da ragazze
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Garlando, Luigi

Un gioco da ragazze

EDIZIONI PIEMME, 21/07/2020

Abstract: Il campionato regionale è alle porte, e le Cipolline non vedono l'ora di scendere in campo con lo scudetto cucito sulla maglia. Ma, come una doccia fredda, la decisione di Emma spiazza tutti: la Sirena, infatti, ha deciso di lasciare i suoi compagni, e diventare titolare di una squadra avversaria. Come se non bastasse, Gianni, il nuovo acquisto, non sembra proprio un fuoriclasse...

Mosche, cavallette, scarafaggi e premio Nobel
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Garlando, Luigi

Mosche, cavallette, scarafaggi e premio Nobel

HarperCollins Italia, 07/03/2019

Abstract: Il piccolo Luigi è nato in Calabria, terzo figlio di una famiglia di poverissimi pescatori. La pancia spesso vuota, ma il cuore pieno di amore per i fratelli e i genitori, Gigino ha sempre saputo di essere il terzo dito della mano, quello più lungo, che deve sostenere tutti gli altri. Per questo a soli sedici anni lascia l'Italia per lavorare. Non è un'esistenza facile quella dell'emigrato, ma un giorno Gigino incontra una donna che riconosce in lui grandi potenzialità, una donna che cambierà la sua vita per sempre e che farà di lui il suo assistente di laboratorio. Quella piccola signora dalla volontà indomita e dal piglio di principessa è Rita Levi Montalcini, una grandissima scienziata che nel 1986, dopo una luminosa carriera universitaria e di ricerca tra gli Stati Uniti e l'Italia, ha vinto il Nobel per la Medicina. La sua è stata una vita straordinaria, e Gigino la racconta dal punto di vista privilegiato di chi l'ha potuta seguire da vicino, lavorando al fi anco della studiosa e accompagnandola attraverso le incredibili scoperte che hanno rivoluzionato il mondo della ricerca scientifica. Ispirandosi a una storia vera, Luigi Garlando dà vita a un romanzo indimenticabile. Un romanzo sull'impegno e la forza di volontà che, con la sua delicatezza e poesia, riesce a toccare il cuore di ciascuno di noi.

La strategia di Napoleone
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Garlando, Luigi

La strategia di Napoleone

Piemme, 09/04/2019

Abstract: Smaltita la delusione per non essere riusciti a chiudere con una vittoria la stagione trascorsa quasi sempre in testa alla classifica, Simone e compagni si trovano alla vigilia del nuovo campionato senza un allenatore e con la necessità di rimpiazzare alcuni compagni, passati alle squadre avversarie. Ma, a sorpresa, scende in campo uno strano personaggio, che porta un cappello come Napoleone e dice di aver giocato con Maradona...

Cipolline in rete
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Garlando, Luigi

Cipolline in rete

Piemme, 23/07/2019

Abstract: Il nuovo allenatore Gennaro Spaccabottoni ha già conquistato la fiducia delle Cipolline e il campionato comincia alla grande. Simone e compagni macinano una vittoria dietro l'altra, grazie anche alle spettacolari azioni di Palla Matta, lo youtuber che trasmette sui social tutte le prodezze della sua squadra. Ma la popolarità in Rete finisce per creare qualche problema nello spogliatoio...

Uno stadio a braccia aperte
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Garlando, Luigi

Uno stadio a braccia aperte

Piemme, 08/10/2019

Abstract: È finalmente arrivato il momento tanto atteso: la Sofia Arena, il nuovo stadio delle Cipolline, è stata ultimata ed è prevista un'inaugurazione in grande stile; dopo un quadrangolare tra Cipolline e altre tre squadre giovanili, si disputerà infatti una partita tra le ex Cipolline e niente di meno che l'Inter di Tommi! Tutto è pronto, l'entusiasmo è alle stelle, ma purtroppo non tutto filerà liscio...

Lo stadio stregato
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Garlando, Luigi

Lo stadio stregato

Piemme, 12/11/2019

Abstract: Inizia il girone di ritorno e le Cipolline finalmente possono giocare alla Sofia Arena, il loro nuovo stadio. Ma, mentre in trasferta Simone e compagni continuano a infilare risultati positivi, quando giocano in casa sembra che tutto remi contro: pali, traverse, rigori non visti. Se poi ci si mette addirittura un gatto nero che salva la porta avversaria...

Il manuale di calcio delle Cipolline
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Garlando, Luigi

Il manuale di calcio delle Cipolline

Piemme, 26/11/2019

Abstract: Le avventure, le sfide e i sogni di un gruppo di ragazzi con una grande passione: il calcio! Regole, campioni, ruoli, tattiche del gioco più bello del mondo raccontati, ruolo per ruolo, dalle Cipolline.

La giostra dei Mondiali. Supergol!
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Garlando, Luigi

La giostra dei Mondiali. Supergol!

Piemme, 19/06/2018

Abstract: Pelé, Maradona, Baggio... le Cipolline non avrebbero mai immaginato di poter conoscere da vicino i grandi campioni del passato! Ma, grazie a un'incredibile macchina del tempo inventata da Milo, Simone e compagni, dalla giostra dei giardinetti, vengono catapultati di volta in volta negli stadi più famosi del mondo, per assistere alle partite dei Mondiali che hanno fatto la storia del calcio. E anche le Cipolline disputeranno una partita storica...

Il dribbling del mago
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Garlando, Luigi

Il dribbling del mago

Piemme, 01/08/2018

Abstract: Il grande momento è arrivato: inizia il primo campionato a undici delle Cipolline! La squadra ha dimostrato di avere ben assimilato le tattiche proposte da Lara in allenamento e ci sono tutti i presupposti per disputare una buona stagione. Ma qualcuno non accetta di restare in panchina, e per vincere i malumori dello spogliatoio Lara dovrà inventarsi un dribbling speciale!

Un derby per Sofia
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Garlando, Luigi

Un derby per Sofia

Piemme, 02/10/2018

Abstract: Dopo l'ottimo girone d'andata, chiuso al comando della classifica, Simone e compagni hanno l'umore alle stelle. Ma come una doccia fredda arriva una tristissima notizia: Sofia, la moglie di Champignon, ha perso la sfida contro la malattia. In suo ricordo, Gaston organizza una partita tra le Cipolline di un tempo e quelle di oggi: sarà una gara speciale, ma ognuno ce la metterà tutta per vincere!

Ora sei una stella. Il romanzo dell'Inter
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Garlando, Luigi

Ora sei una stella. Il romanzo dell'Inter

Piemme, 16/10/2018

Abstract: Ambrogio non ha mai visto piangere suo nonno fino al giorno in cui gli comunicano che è morto "il Giacinto". Il ragazzino non sa chi sia, ma capisce che doveva trattarsi di qualcuno di particolare, e chiede al nonno di parlargliene. Da qui ha inizio il racconto appassionato, a volte ironico, a volte romantico, della storia dell'Inter. Attraverso gli occhi del nonno, Ambrogio conosce i grandi campioni del passato, ma soprattutto capisce che cosa significa portare nel cuore i colori di una bandiera

Il mestiere più bello del mondo. Faccio il giornalista
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Garlando, Luigi

Il mestiere più bello del mondo. Faccio il giornalista

Rizzoli, 13/11/2018

Abstract: Che cosa sogni di fare da grande? Luigi all'inizio sognava di fare il calciatore, poi però ha scoperto i giornali e la scrittura e non li ha lasciati più. E quando è diventato un giornalista sportivo, è riuscito a unire le sue grandi passioni, il calcio e il giornalismo. Non è stato facile, Luigi ha capito presto che non bastava la passione, che doveva studiare, leggere molti libri, cogliere le occasioni che gli si presentavano, senza aspettare. In questo libro, di undici capitoli come i giocatori di una squadra di calcio, Luigi Garlando ci racconta come ha fatto a diventare il grande giornalista sportivo che è, a partire da quando appallottolava i quotidiani per giocarci a calcio fino alle partite della Nazionale di cui scrive oggi, passando per il primo articolo, l'assunzione alla "Gazzetta dello Sport", gli incontri con i grandi campioni. E tra i tanti e rocamboleschi aneddoti, fanno capolino alcuni preziosi trucchi del mestiere. Sapete quanto conta dare il titolo giusto a un articolo? Quale domanda fare per prima nell'intervista perfetta? Luigi ce lo racconta aprendoci il suo personale baule di insegnamenti e consigli: dalla bellezza del gioco di squadra all'importanza di capire in cosa si è davvero più bravi. Perché non tutti devono essere campioni, ma tutti possono trovare la propria strada e il proprio mestiere dei sogni. Una lettura fondamentale per i giovani aspiranti giornalisti e di grande ispirazione per tutti.

Vincere o perdere?
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Garlando, Luigi

Vincere o perdere?

Piemme, 27/11/2018

Abstract: Un girone di andata trionfale e l'esplosione del talento di GR7 hanno portato le Cipolline in testa alla classifica. Ma il bel gioco, l'intesa perfetta, le imprevedibili tattiche di Sara di colpo sembrano non funzionare più. E un'ombra minacciosa si allunga sul futuro della squadra. Simone e compagni si trovano di fronte alla scelta più difficile, perché questa volta la vittoria potrebbe trasformarsi in una tremenda sconfitta...

Quando la luna ero io
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Garlando, Luigi

Quando la luna ero io

Solferino, 27/09/2018

Abstract: Alla Bruciata, la casa solitaria in cima alla collina, una cosa non è mai mancata: la libertà. Prima di tutto quella dello spirito, che brilla in quattro generazioni di donne; dalla bisnonna Redenta fino alla piccola di casa, Libera, passando per mamma Stella e nonna Rebecca. È quest'ultima, ex astrofisica, ad avere nel luglio del 1969 un'idea dirompente: coinvolgere il paesino di Sant'Elia del Fuoco nell'avventura del secolo, lo sbarco dell'uomo sulla luna con la missione Apollo 11.Tutto il mondo vedrà quelle immagini in televisione, perché non guardarle, capirle, emozionarsi insieme? Ma tra le posizioni antiscientifiche di don Fulgenzio e la maledizione che incombe sulla famiglia di "streghe" della Bruciata, anche solo radunare la gente in piazza, davanti a uno schermo, è una bella impresa.Nonna Rebecca non si dà per vinta e affronta lo scetticismo generale assieme ai più piccoli: Libera e i suoi tre amici, che si ritroveranno a "vestire i panni" degli astronauti… e della luna.Luigi Garlando ripercorre, con straordinaria ricchezza di dettagli storici e scientifici e un ritmo incalzante, l'evento che cambiò il posto dell'uomo nel cosmo.Ci restituisce intatto, nello sguardo dei ragazzi di allora, il senso di scoperta e di speranza che segnò un'epoca intera. Ci riporta a un tempo che ancora ci appartiene, per ricordarci fino a che punto siamo stati capaci di sognare, e quanto sia indispensabile continuare a farlo.

Squali, arriviamo!
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Garlando, Luigi

Squali, arriviamo!

Piemme, 28/06/2018

Abstract: Il campionato riprende dopo la pausa natalizia, ma le Cipolline faticano a trovare la vittoria. Emma, stanca di scaldare la panchina, non si presenta più agli allenamenti, Spillo vola a Parigi per decidere se accettare la proposta di una famoso ristorante che lo vorrebbe come chef... Intanto gli Squali infilzano una vittoria dietro l'altra, e la lotta allo scudetto si fa sempre più dura!

Lo schema della tigre
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Garlando, Luigi

Lo schema della tigre

Piemme, 28/06/2018

Abstract: Il nuovo campionato è alle porte, ma le Cipolline sono ancora in alto mare: Spillo è volato a Parigi a fare lo chef, e la squadra è rimasta senza mister; come se non bastasse, occorre trovare altri giocatori per completare la rosa. Inaspettatamente, però, torna Lara, che accetta di diventare il nuovo allenatore, riportando entusiasmo ed energia alle Cipolline con la sua proverbiale grinta da tigre.

Mister Spillo, tocca a te!
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Garlando, Luigi

Mister Spillo, tocca a te!

Piemme, 12/04/2017

Abstract: Simone in porta, Rot e Sonia in difesa, Ufo, Russo e Ruspa a centrocampo, GR7, Razzo ed Emma in attacco: questa è la rosa delle giovani Cipolline, che si preparano ad affrontare il loro primo campionato. Spillo, infatti, il mitico ex portierone, dopo tanti anni lontano dai campi ha deciso di formare una nuova squadra. L'avventura ha inizio!

Una sirena goleador
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Garlando, Luigi

Una sirena goleador

Piemme, 14/06/2017

Abstract: È iniziato il nuovo campionato provinciale a sette, e le Cipolline sono in testa alla classifica. Non tutti i giocatori, però, approvano la tattica di Spillo, che schiera una formazione con molti difensori e pochi attaccanti. Lo spettacolo ne risente parecchio, e anche tra il pubblico cresce il malcontento... Intanto Tommi, che non ha iniziato nel migliore dei modi la sua avventura in serie A con il Venezia, fa finalmente pace con i tifosi... Per l'edizione ebook è consigliata la lettura su tablet