Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Risorse Catalogo
× Target di lettura Prescolare, età 0-5
× Nomi CROTTI, Evi
Includi: tutti i seguenti filtri
× Nomi Mazzanti, Mario

Trovati 10 documenti.

Il mistero di Chinatown. La prima indagine di Tommy Davis e Gualtiero Abisso
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Mazzanti, Mario

Il mistero di Chinatown. La prima indagine di Tommy Davis e Gualtiero Abisso

Newton Compton Editori, 29/04/2021

Abstract: La prima indagine di Tommy Davis e Gualtiero AbissoDall'autore del bestseller Non uccidereTommy Davies, anatomopatologo in un ospedale nei pressi di Malpensa, si trova a eseguire un'autopsia sul corpo di un cinese che, da Milano, è volato fino a Pechino, per far ritorno in Italia qualche giorno dopo e morire prima di scendere dall'aereo. A quanto pare, nel breve tempo trascorso in Cina, l'uomo ha subito un espianto di fegato. Sono molte le domande che Tommy si pone sulla singolare operazione cui l'uomo è stato sottoposto, soprattutto dopo la visita in ospedale del capitano Pauli del Nucleo Investigativo dei Carabinieri, che instilla in lui il sospetto che quella morte nasconda qualcosa. Quando Tommy mette a parte della faccenda il suo migliore amico, Gualtiero Abisso, un giornalista in cerca dello scoop che dia una svolta alla sua carriera, accende in lui il desiderio di far chiarezza sulla vicenda. E gli ricorda un'inchiesta su un traffico d'organi che ha condotto qualche anno prima… La scoperta che la morte del cinese non è un caso isolato lo convince che in ballo ci sia qualcosa di grosso, probabilmente legato a traffici internazionali. E così, con l'aiuto di alcuni cinesi in vista all'interno della comunità di Milano, soprattutto Jin Wang, la caporedattrice del settimanale più letto dai cinesi di Milano, Abisso proverà a far luce su un mistero sempre più inquietante, a mano a mano che il puzzle si compone. Perché ci sono persone che considerano la vita altrui una merce di scambio. E perché anche chi sembra innocente nasconde spesso un lato oscuro…Un autore da oltre 50.000 copie Un giallo appassionante, che dosa al meglio inquietudine e ironia, capace di conservare il mistero fino alla fine.Hanno scritto dei suoi romanzi: "Il nuovo romanzo di Mario Mazzanti è una storia da leggere tutta d'un fiato." Corriere della Sera "Un giallo molto interessante, che sa trasmettere le atmosfere più cupe dell'orrore di provincia." Panorama "Bel thriller, bella storia italiana." Famiglia CristianaMario MazzantiToscano d'origine, è cresciuto a Milano, dove ha compiuto gli studi di Medicina, e vive a Bergamo. Con la Newton Compton ha pubblicato Un giorno perfetto per uccidere e Non uccidere, raccolti poi, insieme a un racconto, in Tre casi scottanti, I 444 scalini e Il mistero di Chinatown.

Scacco alla regina
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Mazzanti, Mario

Scacco alla regina

Leone Editore, 05/05/2017

Abstract: Tre omicidi efferati. Un nuovo serial killer in città. Una giornalista senza scrupoli. A cui piace giocare con il fuoco. Claps, psichiatra forense in affiancamento alla polizia, dovrà dipanare il complesso intreccio che lega televisioni, finanza e crimine organizzato, per arrivare all'uomo che terrorizza le donne. Prima che sia troppo tardi. Prima dell'ultima mossa. Contro tutto e tutti, potrà avvalersi soltanto dell'aiuto di un hacker e della sua benefattrice, ma forse tutto questo non basta. Forse per fermare il mostro, dovrà dare in cambio la sua vita: sacrificare un alfiere per sal- vare la regina.Un thriller senza respiro in cui niente è come sembra e la verità affonda le radici nelle più cupe ambizioni umane.

Il riflesso del lupo
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Mazzanti, Mario

Il riflesso del lupo

Leone Editore, 22/05/2017

Abstract: Trevis è un docente di psicologia all'università di Milano e non si sarebbe certo aspettato di ritrovarsi un giorno a indagare su un omicidio. Ma il suo mentore, nonché amico, il dottor Meriurgo, è stato assassinato brutalmente. E Trevis sa che a farlo è stato uno dei suoi otto colleghi.In una spietata caccia al lupo, il professore si dovrà districare tra le bugie delle persone che lo circondano e un passato che riemerge terribile, perché Meriurgo, con la sua profonda conoscenza dei meccanismi onirici e l'intuizione, aveva scoperchiato un vaso di Pandora che sarebbe stato meglio non ritrovare mai.Mentre la spirale di sangue si allunga avvicinandosi pericolosamente a lui, Trevis dovrà scegliere: salvare la sua anima o salvare la sua vita?Un thriller stupefacente, una scrittura che straborda, acuta e intelligente, pur risucchiando il lettore in un vortice dal quale potrà uscire solo arrivando all'ultima pagina.L'opera matura di uno scrittore già affermato, Mario Mazzanti.

Gaz!
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Mazzanti, Mario - Martucci, Mario

Gaz!

Leone Editore, 22/08/2017

Abstract: Le indagini per due omicidi apparentemente legati al mondo della prostituzione vengono affidate al commissario Benni; le vittime sono un transessuale brasiliano e un portaborse di un noto uomo politico a capo di una commissione per gli scambi commerciali con la Russia. L'assassino pare essere il compagno geloso del transessuale ma Benni, osteggiato da tutti, scoprirà il reale colpevole.

Il segreto degli Humiliati
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Mazzanti, Mario

Il segreto degli Humiliati

Leone Editore, 22/08/2017

Abstract: Dopo Scacco alla regina e Il riflesso del lupo, Mario Mazzanti volta pagina e si allontana dalle atmosfere cupe dei suoi primi due romanzi, restando però sempre nell'ambito del thriller poliziesco: Il segreto degli Humiliati ha come vera protagonista la Storia, quella con la S maiuscola, capace di nascondersi anche in un caso di ordinaria amministrazione. Quale filo lega un delitto dei giorni nostri alla Milano del 1576, l'anno della peste e di Carlo Borromeo, e alla Monza del 1250? Tra Brianza e Lago Maggiore quello che attende l'ispettore Benni sarà un viaggio – nello spazio e nel tempo – ricco di trappole e misteri.

I 444 scalini
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Mazzanti, Mario

I 444 scalini

Newton Compton Editori, 01/06/2017

Abstract: Mario Mazzanti è un maestro nel conservare il mistero fino alla fineLe indagini del commissario Sensi e del dottor ClapsDall'autore del bestseller Un giorno perfetto per uccidereIl Cerro de Santa Ana è uno dei più affascinanti luoghi di Guayaquil, in Ecuador. Dal faro posto alla sua sommità, si può ammirare un panorama mozzafiato sulla città e il fiume che la attraversa. Ma per arrivarci bisogna salire ben 444 scalini, tutti numerati. È in corrispondenza dello scalino 382 che Sheila Ross, una giovane turista americana in viaggio con un'amica, sparisce senza lasciare alcuna traccia. Unico indizio: un italiano con cui Sheila avrebbe parlato la mattina. Sono pochissimi e fragili gli elementi a disposizione degli inquirenti, ma sufficienti a convincere Claps, rinomato profiler, ad attraversare l'oceano. Perché c'è qualcosa di strano in quel caso, qualcosa che lo riporta al suo incubo: Giacomo Riondino, uno spietato omicida sfuggito all'arresto in Italia due anni prima, dopo aver lasciato una lunga scia di sangue dietro di sé. Da allora Claps è ossessionato dall'idea di catturarlo. Una volta in Ecuador, scoprirà che la Ross non è l'unica ragazza scomparsa e che la presenza di Riondino in quel Paese è sempre più probabile. Trovarlo sarà come cercare un ago nel pagliaio. E Riondino è un ago con cui si rischia di morire…Un assassino dalla personalità multipla. Un profiler intenzionato a catturarlo. Un intreccio torbido, inquietante e pericoloso.Hanno scritto dei suoi romanzi:"Il nuovo romanzo di Mario Mazzanti è una storia da leggere tutta d'un fiato."Corriere della Sera"Un giallo molto interessante, che sa trasmettere le atmosfere più cupe dell'orrore di provincia."Panorama"Bel thriller, bella storia italiana."Famiglia CristianaMario MazzantiToscano d'origine, è cresciuto a Milano, dove ha compiuto gli studi di Medicina e dove ora lavora. Vive attualmente nella provincia di Bergamo, in compagnia della moglie, quattro figli e tre amici a quattro zampe. È appassionato di cinema, letteratura, opera e scacchi. Con la Newton Compton ha pubblicato Un giorno perfetto per uccidere e Non uccidere, raccolti poi, insieme a un racconto, in Tre casi scottanti, e I 444 scalini.

Tre casi scottanti: Un giorno perfetto per uccidere-Non uccidere-Sorelle
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Mazzanti, Mario

Tre casi scottanti: Un giorno perfetto per uccidere-Non uccidere-Sorelle

Newton Compton Editori, 29/09/2016

Abstract: Un giorno perfetto per uccidere - Non uccidere - Sorelle3 romanzi in 1Le indagini del commissario Sensi e del dottor ClapsÈ una mattina di un freddo novembre, quando Ami, una ragazzina di origine senegalese che vive in un paesino lombardo, esce per andare a scuola. Non farà mai ritorno a casa. A coordinare le indagini è il commissario Sensi, ma l'aiuto di Claps, un rinomato profiler non più in attività, sarà fondamentale… Sempre Claps sarà determinante per la svolta in un altro caso: Giacomo Riondino è evaso, lasciando una scia di sangue dietro di sé. Sette anni prima lo psichiatra aveva iniziato a collaborare con la polizia proprio su Riondino: due donne rapite, segregate, seviziate e infine uccise. Il colpevole era stato catturato, ma le perizie avevano subito evidenziato in lui una rara e inquietante patologia psichiatrica. Una caccia molto particolare, perché riporta a galla un passato doloroso, e perché Riondino è vicino, molto più vicino di quel che sembra… Nel racconto che affianca questi romanzi, Mazzanti ci porta invece in una Monza estiva e semideserta, dove qualcuno si ritrova coinvolto in una vendetta di cui è totalmente all'oscuro.Spietato come Jeffery DeaverGeniale come Georges SimenonHanno scritto dei suoi romanzi:"La misteriosa scomparsa di una bambina dà il via al nuovo romanzo di Mario Mazzanti. Una storia da leggere tutta d'un fiato."Corriere della Sera"Un giallo molto interessante, che sa trasmettere le atmosfere più cupe dell'orrore di provincia."Panorama"Bel thriller, bella storia italiana." Famiglia CristianaMario MazzantiToscano d'origine, è cresciuto a Milano, dove ha compiuto gli studi di Medicina e dove ora lavora. Vive attualmente nella provincia di Bergamo, in compagnia della moglie, quattro figli e tre amici a quattro zampe. È appassionato di cinema, letteratura, opera e scacchi. Con la Newton Compton ha pubblicato Un giorno perfetto per uccidere e Non uccidere.

Non uccidere
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Mazzanti, Mario

Non uccidere

Newton Compton Editori, 25/06/2015

Abstract: "Una storia da leggere tutta d'un fiato."Corriere della SeraUn grande thrillerUn indagine del commissario Sensi e del dottor ClapsÈ notte fonda quando il dottor Claps riceve la notizia che Giacomo Riondino è evaso, lasciando una scia di sangue dietro di sé. Sette anni prima lo psichiatra aveva iniziato a collaborare con la polizia proprio sul caso Riondino: due donne rapite, segregate, seviziate e infine uccise. Il colpevole era stato catturato, ma le perizie avevano subito evidenziato in lui una rara e inquietante patologia psichiatrica. Giudicato non punibile, l'imputato era stato prima affidato a un istituto psichiatrico e poi trasferito, sei anni dopo, in un centro di recupero. È da lì che Riondino è riuscito a scappare, con un piano in cui nulla è stato affidato al caso. Sarà l'esperto profiler Claps ad affiancare il commissario Sensi nella caccia all'uomo. Una caccia molto particolare, perché riporta a galla un passato doloroso, e perché Riondino è vicino, molto più vicino di quel che sembra…Dopo lo straordinario successo di Un giorno perfetto per uccidere, torna il nuovo protagonista del giallo italianoSpietato come Jeffery DeaverGeniale come George SimenonHanno scritto di Un giorno perfetto per uccidere:"Il nuovo romanzo di Mario Mazzanti è una storia da leggere tutta d'un fiato."Corriere della Sera"Un giallo molto interessante, che sa trasmettere le atmosfere più cupe dell'orrore di provincia."Panorama"Bel thriller, bella storia italiana."Famiglia CristianaMario MazzantiToscano d'origine, è cresciuto a Milano, dove ha compiuto gli studi di Medicina e dove ora lavora. Vive attualmente nella provincia di Bergamo, in compagnia della moglie, quattro figli e tre amici a quattro zampe. È appassionato di cinema, letteratura, opera e scacchi. Con la Newton Compton ha già pubblicato Un giorno perfetto per uccidere.

Delitti in vacanza
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Bertuzzi, Francesca - Caringella, Francesco - Cara, Piergiorgio Di - Lama, Diana - Lugli, Massimo - Mazzanti, Mario - Morozzi, Gianluca - Nelli, Divier - Roversi, Paolo

Delitti in vacanza

Newton Compton Editori, 09/07/2015

Abstract: Se pensate di passare una tranquilla estate in città... vi sbagliate di grossoNon tutti hanno scelto mete esotiche per le vacanze. Qualcuno, a quanto pare, è rimasto in città, o è costretto a rimanerci… In una Torino assolata, c'è un uomo che viene brutalmente torturato dal suo carnefice. In una Milano arroventata dal sole di agosto, un giornalista monta in sella alla sua vespa gialla per risolvere un nuovo misterioso omicidio. C'è anche chi, in una Monza semideserta, si ritrova coinvolto in una vendetta di cui è totalmente all'oscuro, e chi ancora, a Bologna, si trasferisce in una palazzina in cui abita una famiglia un po' strana. A Firenze, invece, un giovane studente omosessuale si scontra con un padre violento e omofobo. E poi un omicidio dalle caratteristiche inquietanti, che tinge di rosso le vie della capitale... Anche a Napoli, dove per qualcuno estate vorrà dire morte… Niente vacanze a Bari e a Palermo, per il giudice Annalisa Manzari e il commissario Sangallo. La prima è alle prese con una decisione molto difficile, l'altro invece deve vedersela con una banda che sta organizzando un assalto ai danni di un mega centro commerciale...Quest'anno il crimine non va in vacanza!Una raccolta di racconti gialli dei migliori autori in circolazioneVederli insieme mette paura9 autori, 9 città, 9 storie che vi faranno venire i brividi anche a ferragosto

Un giorno perfetto per uccidere. Un'indagine del commissario Sensi e del dottor Claps
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Mazzanti, Mario

Un giorno perfetto per uccidere. Un'indagine del commissario Sensi e del dottor Claps

Newton Compton Editori, 28/08/2014

Abstract: Spietato come Jeffery DeaverGeniale come Georges SimenonUn grande thrillerUn'indagine del commissario Sensi e del dottor ClapsIn un paesino lombardo è una mattina di un freddo novembre quando Ami, una bambina di origine senegalese, esce di casa per andare a scuola. E non farà mai ritorno. Appena il padre dà l'allarme, inizia una frenetica ricerca. A coordinare le indagini è il commissario Sensi. I suoi uomini trovano immediatamente una pista da seguire, che presto si rivelerà però un buco nell'acqua. Passati tre mesi dal triste epilogo della vicenda, il commissario decide di recarsi dal dottor Claps, suo vecchio amico e rinomato criminologo, che da poche parole intuisce il reale motivo della visita. Non si tratta soltanto di Ami, lei non è l'unica bambina scomparsa e il suo non è l'unico caso irrisolto. Altri piccoli corpi mai identificati sono stati trovati negli ultimi tre anni. E tutti con la stessa identica firma…Un romanzo a tinte forti degno della migliore tradizione del giallo, un vero capolavoro di scrittura ad alta tensione. Mario Mazzanti è la nuova voce del thriller italiano."Un caso editoriale. Il thriller italiano dell'anno. Geniale, spietato, magistrale. Tra Jeffery Deaver e Georges Simenon"L'editoreMario MazzantiToscano d'origine, è cresciuto a Milano, dove ha compiuto gli studi di Medicina e dove ora lavora. Vive attualmente nella provincia di Bergamo, in compagnia della moglie, quattro figli e tre amici a quattro zampe. È appassionato di cinema, letteratura, opera e scacchi.