Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 2006
× Risorse Catalogo
Includi: tutti i seguenti filtri
× Livello Monografie

Trovati 14924 documenti.

Le ambizioni sbagliate
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Moravia, Alberto - Colasanti, Arnaldo

Le ambizioni sbagliate

Bompiani, 28/04/2021

Abstract: Sempre inquietante fino al limite dello scabroso, nel suo secondo romanzo Moravia rivela il suo impegno civile in un testo di spietata denuncia del vizio e della società.

Fatto in casa. Smetto di comprare tutto ciò che so fare
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Cuffaro, Lucia

Fatto in casa. Smetto di comprare tutto ciò che so fare

Gruppo Editoriale Macro, 19/04/2021

Abstract: Un gesto semplice come quello di autoprodurre il pane può essere rivoluzionario? Per Lucia Cuffaro, conduttrice della rubrica Chi fa da sé (Uno Mattina in Famiglia, Rai Uno) la risposta è affermativa e il libro Fatto in Casa lo dimostra.Il saper fare ci rende più liberi e informati, ed è questa consapevolezza, assieme a valori di sobrietà, condivisione e recupero della tradizione, che l'autrice, partendo dalla sua esperienza personale, prova a trasmettere.Con una scrittura semplice e vivace, il libro propone ricette dimostrative che toccano molti temi del nostro vivere quotidiano:alimentazionecosmesiigiene personalepulizie naturaliriciclo creativorimedi per la saluteorto e cura delle piante.Grande attenzione è data al risparmio e alla facilità di realizzazione, proponendo puntualmente ingredienti di base facilmente reperibili ed economici.Imparando a conoscere le sostanze contenute nei prodotti di largo uso, ognuno di noi può, nel suo piccolo, agire in modo concreto per migliorare il proprio stile di vita, liberandosi dalla dipendenza da un mercato che ci impone di acquistare prodotti spesso dannosi per l'ambiente e per la nostra salute, con un occhio al portafoglio e un gran divertimento, per riscoprire il sapere perso dalle nostre mani. L'AutricePersonalità eclettica e frizzante, Lucia Cuffaro è sempre alla ricerca dei nascondigli dell'energia vitale e creativa.Collabora con la trasmissione Unomattina in Famiglia in diretta su Rai Uno, conducendo la rubrica settimanale "Chi fa da sé". L'appuntamento consiste in una serie di laboratori pratici di autoproduzione e consigli ecologici, ispirati al progetto Università del Saper Fare del Movimento per la Decrescita Felice.Membro del direttivo nazionale e presidente del Circolo MDF di Roma, è impegnata come attivista nella divulgazione di riflessioni sulla tematica della decrescita.Appassionata di riduzione degli sprechi, lavora alla Camera dei Deputati occupandosi di rifiuti e materie ambientali. Ha fondato l'associazione "Massimina.it", che opera per la bonifica della discarica di Malagrotta a Roma e la valorizzazione culturale del quartiere adiacente.Cura il blog www.autoproduciamo.it

Decreto Dignità
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

AA.VV.

Decreto Dignità

IlSole24Ore, 15/04/2021

Abstract: Le misure lavoristiche di contrasto al precariato, con la nuova disciplina del contratto a termine e della somministrazione di lavoro, il nuovo bonus assunzioni e i nuovi indennizzi per il licenziamento ingiustificato e quelle di contrasto alla delocalizzazione delle imprese e/o dei beni delle stesse.Le misure di semplificazione fiscale, dal redditometro allo split payment, dalla fatturazione elettronica alla compensazione delle cartelle esattoriali, fino alle associazioni sportive.La Guida operativa del Sole 24 Ore analizza tutte le novità del decreto Dignità dopo la sua conversione in legge e riepiloga compiutamente le discipline in vigore di tutti gli istituti lavoristici e fiscali riformati.

Fascino perverso. The Bodyguard Series
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Chase, Emma

Fascino perverso. The Bodyguard Series

Newton Compton Editori, 22/04/2021

Abstract: The Bodyguard SeriesAbigail Haddock è bella, intelligente e un po' snob. Ma non è colpa sua. È cresciuta in una delle famiglie aristocratiche più ricche di Wessco: "snob" è il loro secondo nome. Abby sta facendo il possibile per distinguersi come medico di prim'ordine, per dimostrarsi all'altezza del cognome che porta. Non ha tempo per tutto ciò che è frivolo. Tommy Sullivan è l'esatto opposto. È una guardia del corpo e comproprietario della rinomata S&S Securities Firm Protector. Ma è anche chiassoso, irriverente e assolutamente irresistibile. Tommy sa come divertirsi, e non ha mai visto nessuno che abbia più bisogno di lasciarsi andare di Abby. E così si mette in testa di farla sciogliere un po'… Non ci vuole molto perché una notte di sesso sfrenato e appagante per entrambi, apparentemente priva di implicazioni sentimentali, si trasformi in qualcos'altro. Di molto coinvolgente. Ma Tommy e Abby sono troppo testardi per ammetterlo...La nuova straordinaria serie di Emma Chase Autrice bestseller di "USA Today" e "New York Times" Tradotta in 23 Paesi"Poche scrittrici sanno rendere in modo realistico i personaggi maschili come Emma Chase." The Washington Post "Emma Chase è il mio nuovo mito." Kylie Scott "Mi ha rapita dalla prima frase. Mentre leggevo vedevo davanti agli occhi le immagini descritte ed è stato come fare parte della storia." "Una storia divertente, romantica, dolcissima e piccante come solo Emma Chase sa fare!"Emma ChaseÈ un'autrice bestseller internazionale: i suoi libri sono pubblicati con enorme successo in 23 Paesi. La Newton Compton ha pubblicato la Tangled Series, la Sexy Lawyers Series, la Royal Series (di cui fanno parte Amore reale, Incontro reale, Gioco reale e Bacio reale), Fascino perverso, primo volume della Bodyguard Series, e i romanzi Ex e Mister Teacher.

Archeologia viva (2021)
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

AA.VV.

Archeologia viva (2021)

Giunti, 25/04/2021

Abstract: NON DISPONIBILE PER KINDLE E-INK, PAPERWHITE, OASIS. Archeologia Viva è l'appuntamento imperdibile con articoli riccamente illustrati con foto e disegni per scoprire le meraviglie del passato. Le aree archeologiche di maggior interesse, i grandi musei, le mostre e i più importanti ritrovamenti a livello mondiale. Inoltre tante occasioni di incontro per i lettori, visita il sito e scopri come partecipare a convegni, viaggi, campagne di scavo, rassegne di cinema.Rivista bimestrale

Prendila con filosofia. Manuale di fioritura personale
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Gancitano, Maura - Colamedici, Andrea

Prendila con filosofia. Manuale di fioritura personale

HarperCollins Italia, 28/01/2021

Abstract: Il primo manuale che racconta, ispirandosi alla filosofia antica e usando esercizi pratici, come trovare il cuore di noi stessi. E così fiorire."Quello che Gancitano e Colamedici suggeriscono nel loro libro, che è un po' manuale un po' saggio, è di non seguire un percorso rettilineo ma di affrontare la sfida del proprio labirinto perché come esseri umani non siamo lineari, ma pieni di spinte diverse."Gioia Giudici, Ansa"Gli ideatori del progetto Tlon rispondono a una delle domande che ricevono più di frequente nel loro lavoro di divulgazione filosofica: come si fa a fiorire?"Vanity Fair"Perché non ci sentiamo felici, non ci basta mai il tempo, ci avvertiamo 'stonati', afflitti da ansia da prestazione e mania di controllo? Nell'anno della pandemia dubbi esistenziali e paure, frustrazione e stanchezza si moltiplicano. Maura Gancitano e Andrea Colamedici hanno parecchie risposte e tanti esercizi pratici da regalarci nel loro libro-game "Prendila con filosofia."Giulia Santerini, la Repubblica"Dalle liceali che hanno combattuto per tornare in classe alle attiviste per l'ambiente, le donne sono protagoniste di molte proteste. Tutte, dice la filosofa Maura Gancitano possono trasformare l'insofferenza provata in questo momento in una forza per migliorare le loro vite."Claudia Catalli, Grazia.it, 28 gennaio 2021"Si tratta di fertilizzare con lo sguardo quello che accade nella tua vita quotidiana, nella tua routine. Si tratta di imparare immediatamente a coltivare la meraviglia e reincantare il mondo. Si tratta di sentire più intensamente questa vita qui, che è già infinita di suo."Andrea Colamedici e Maura GancitanoQuesto è un manuale, ma allo stesso tempo è quanto di più lontano da un manuale possa esserci. È un metodo ma anche un gioco; un saggio divulgativo ma anche un prontuario di divinazione; uno studio rigoroso ma anche una successione fluida di capitoli, infilati l'uno dopo l'altro come perle in una collana.È una mappa incompleta per inoltrarti nel labirinto del mondo. Una bussola che non punta al nord. Una strada che non conduce da nessuna parte. Una serie di pagine rilegate e tenute insieme da una copertina, ma anche un insieme di istruzioni botaniche e un esercizio di immaginazione. Tutto con un unico scopo: insegnarti a fiorire.Prendendo spunto dalle scuole più antiche, questo saggio multiforme ci mostra come la filosofia possa ancora potentemente impattare sulle nostre vite. Non filosofia intesa come trastullo intellettuale, ma come gioco serio condotto sulla nostra esistenza e il nostro percorso. Una filosofia come ponte da attraversare e non casa da abitare, come arte di vivere armoniosamente, come educazione e addestramento di se stessi a sbocciare nel nostro Io più composito e vero, per trovare il nostro posto nel mondo.Dopo il grande successo di Liberati della brava bambina, Andrea Colamedici e Maura Gancitano ci accompagnano, con un approccio moderno e a tratti volutamente dissacrante, su una strada libera o accidentata, lunghissima o molto breve, intensamente pratica ma necessariamente teorica, sempre personale, sempre unica.

Ognuno accanto alla sua notte
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Levi, Lia

Ognuno accanto alla sua notte

Edizioni e/o, 13/01/2021

Abstract: Il nuovo romanzo della vincitrice del Premio Strega Giovani 2018 con Questa sera è già domani.Roma nel periodo delle leggi razziali. Come è possibile che Giulio Limentani, commediografo di successo, si trovi a seguire un proprio lavoro di scena in un teatro, nascosto in incognito in un angolo del loggione? E come riusciranno a vivere il loro amore i due quindicenni Colomba e Ferruccio, lei ebrea e lui figlio di un gerarca fascista? Infine un tragico dilemma: la classe dirigente ebraica di quegli anni è forse colpevole di aver sottovalutato il pericolo? E se è un figlio ad accusare di questa inadeguatezza il proprio padre?... Tre vicende diverse se pur collegate in cui Storia e Destino intrecciano il loro enigmatico gioco.Un libro emozionante e potente che riesce a coinvolgere e scuotere il lettore."Lia Levi ha il dono di scrivere come se si confidasse". Giulio Busi, Il Sole 24 Ore "È incredibile quanta materia Lia Levi riesca a condensare dentro i suoi romanzi. Ed è ancora più incredibile la leggerezza con cui sa trattare questa materia densa e a tratti incandescente". Paolo Di Stefano, Il Corriere della Sera

Squali al tempo dei salvatori
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Washburn, Kawai Strong - Testa, Martina

Squali al tempo dei salvatori

Edizioni e/o, 20/01/2021

Abstract: VINCITORE del PEN/Hemingway Award for Debut NovelUna storia commovente che mescola il grande romanzo familiare americano con il realismo magico delle Hawaii."Ancora non lo sapete, ma questo è il romanzo che stavate aspettando. Gli antichi miti si scontrano con le nuove realtà, l'amore si mescola al dolore, la fede sconfina nella magia, e l'umorismo danza con la tragedia: il risultato è del tutto nuovo. Un esordio fulminante, scritto con spericolato lirismo".Marlon James"Squali al tempo dei salvatori sprizza vitalità da tutti i pori. Policromo e meravigliosamente rumoroso, è scritto così bene da far male, e fa così male da guarire le ferite. Pieno di rivelazioni, tiene incollati dalla prima all'ultima riga. Il talento dell'esordiente Washburn è semplicemente luminoso. In questa saga familiare acuminata come un dente di squalo, le pagine fanno scintille: ne uscirete cambiati. Davvero sublime".Tommy Orange, autore di Non qui, non altrove"Dal giorno in cui gli esseri umani hanno iniziato a raccontare storie, abbiamo intrecciato un numero infinito di racconti sui nostri tentativi di fuggire dal passato e di trovare pace nel presente. È il nostro carico collettivo, e Washburn lo sa, si dimostra un esperto nel sezionare i modi in cui i luoghi - le nostre connessioni e disconnessioni da questi - ci spezzano e ci rimettono insieme". The New York TimesI genitori di Nainoa si sono amati nel buio della valle di Waipi'o e al calare della notte hanno visto gli antichi spiriti delle Hawaii in marcia con le loro fiaccole. È questo il momento magico in cui è stato concepito Nainoa, un bambino prodigioso, che fin da piccolo mostra di avere degli strani doni: Nainoa che sogna sogni impossibili, Nainoa che cade dalla nave in mezzo agli squali e viene miracolosamente tratto in salvo, Nainoa che guarisce un amico ferito, Nainoa che suona perfettamente l'ukulele. Segni che dicono che il destino di questo ragazzo è quello di riscattare i genitori dall'estrema povertà e dalla sfortuna che li perseguita, e di salvare forse il loro mondo intero – quelle Hawaii che l'avanzata spietata del capitalismo americano sta distruggendo economicamente e culturalmente. Segni che mettono in ombra i fratelli di Nainoa, Dean e Kaui, che pur avendo i propri grandi talenti e ambizioni, devono fare i conti col fatto di non essere i prescelti. Ma questa missione è così gravosa per un ragazzo che presto Nainoa e i suoi cari cominceranno ad avere paura. La storia incredibile e commovente di questa famiglia eternamente alla ricerca di una salvezza attraversa il Pacifico, dalle Hawaii a San Diego a Portland, e gli anni. Una storia ricca di magia, avventure, incontri, dolore, ma soprattutto di un amore profondo che nell'intreccio dei destini si rivela in tutta la sua straordinaria potenza.

Il codice della vendetta
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Ruju, Pasquale

Il codice della vendetta

Edizioni e/o, 20/01/2021

Abstract: Il ritorno di Franco Zanna in una Sardegna troppo carica di misteri."Pasquale Ruju sa dare il ritmo adatto e i colpi di scena giusti per tenere alta la tensione e catturare il lettore". La Repubblica - RobinsonFranco Zanna, paparazzo squattrinato e sempre in mezzo ai guai, tenta faticosamente di ricostruire il rapporto con Carla, la madre di sua figlia Valentina. Mentre l'accompagna all'aeroporto di Olbia intravede, però, una faccia tristemente conosciuta: quella di Alfio Di Girolamo. Il Catanese. Un killer al servizio del clan che lo costrinse ad abbandonare la donna della sua vita, il lavoro di reporter, perfino il suo vero nome, trasformando la sua esistenza in un inferno. Negli stessi giorni, durante un esclusivo concerto in Costa Smeralda, un furto milionario nella suite del famoso cantante scatena una serie di brutali omicidi. Il Catanese è responsabile di quei delitti? Zanna vuole scoprirlo. Ha un conto in sospeso con lui e intende saldarlo, ora che il destino li ha fatti incontrare. Ma ha poche possibilità di uscirne vivo. Solo un uomo può aiutare il nostro eroe a tenere testa a un simile assassino: l'ultimo dei banditi sardi. Il vecchio, temibile zio Gonario.

Basta un caffè per essere felici
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Kawaguchi, Toshikazu - Marseguerra, Claudia

Basta un caffè per essere felici

Garzanti, 14/01/2021

Abstract: Dall'autore di "Finché il caffè è caldo""Un balsamo per le nostre anime ferite."Panorama"Un romanzo magico quasi come un film di Hayao Miyazaki."Cosmopolitan"Una lettura emozionante e commovente per dimenticare le preoccupazioni quotidiane."Publishers WeeklyTORNA LA CAFFETTERIA CHE HA SORPRESO E INCANTATO MILIONI DI LETTORI IN TUTTO IL MONDO Accomodati a un tavolino.Gusta il tuo caffè.Lasciati sorprendere dalla vita. L'aroma dolce del caffè aleggia nell'aria fin dalle prime ore del mattino. Quando lo si avverte, è impossibile non varcare la soglia della caffetteria da cui proviene. Un luogo, in un piccolo paese del Giappone, dovesi può essere protagonisti di un'esperienza indimenticabile. Basta entrare, lasciarsi servire e appoggiare le labbra alla tazzina per vivere di nuovo l'esatto istante in cui ci si è trovati a prendere una decisione sbagliata. Per farlo, è importante che ogni avventore stia attento a bere il caffè finché è caldo: una volta che ci si mette comodi, non si può più tornare indietro. È così per Gotaro, che non è mai riuscito ad aprirsi con la ragazza che ha cresciuto come una figlia. Yukio, che per inseguire i suoi sogni non è stato vicino alla madre quando ne aveva più bisogno. Katsuki, che per paura di far soffrire la fidanzata le ha taciuto una dolorosa verità. O Kiyoshi, che non ha detto addio alla moglie come avrebbe voluto. Tutti loro hanno qualcosa in sospeso, ma si rendono presto conto che per ritrovare la felicità non serve cancellare il passato, bensì imparare a perdonare e a perdonarsi. Questo è l'unico modo per guardare al futuro senza rimpianti e dare spazio a un nuovo inizio.Toshikazu Kawaguchi è diventato un fenomeno internazionale con il suo romanzo d'esordio, Finché il caffè è caldo, che ha venduto oltre un milione di copie in Giappone e in Italia è tuttora in classifica dopo mesi dall'uscita. Ora torna con la sua caffetteria speciale e ci consegna una storia emozionante sulla meraviglia che si nasconde negli imprevisti della vita e nei regali del destino.

1984. Ediz. integrale
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Orwell, George

1984. Ediz. integrale

Newton Compton Editori, 07/01/2021

Abstract: Cura e traduzione di Enrico TerrinoniEdizione integraleÈ in questo celeberrimo romanzo che diventa espressione comune "Big Brother", simbolo e sinonimo di un potere dittatoriale interessato al controllo totalitario dei sudditi. 1984 è l'ultima opera di Orwell (fu pubblicato nel 1949; l'autore sarebbe morto nel gennaio del 1950) e il suo classico per eccellenza. Romanzo distopico, vede la storia di una società futuristica e disumanizzata, rigidamente divisa in classi e dominata da un'ideologia perversa che sovverte i valori basilari della civilizzazione, come anche i cardini della comunicazione, primo tra tutti il linguaggio. È, paradossalmente, sia una visione apocalittica dell'evoluzione del socialismo agli occhi di un autore anarchico, sia una feroce critica di tutti i capitalismi, colpevoli di proporre propagandisticamente visioni distorte della realtà.George Orwellè lo pseudonimo di Eric Arthur Blair, nato in India da una famiglia scozzese nel 1903 e morto a Londra nel 1950. Giornalista culturale, saggista, critico letterario, Orwell è oggi considerato uno dei maggiori autori di lingua inglese del Novecento. Partecipò alla guerra civile spagnola contro Franco; da posizioni socialiste, passò in seguito a una dura critica del regime staliniano. La Newton Compton ha pubblicato 1984, La fattoria degli animali e il volume unico I capolavori (La fattoria degli animali; 1984; Senza un soldo a Parigi e a Londra; Giorni in Birmania; Omaggio alla Catalogna).Enrico Terrinoniè professore ordinario di Letteratura inglese all'Università per Stranieri di Perugia. È autore della monumentale traduzione dell'Ulisse di Joyce, pubblicata dalla Newton Compton con grande successo di critica. Ha tradotto, tra gli altri, Muriel Spark, Brendan Behan, G.M. Flynn, B.S. Johnson, John Burnside, Miguel Siyuco. Collabora con "Il Manifesto". È autore di Oltre abita il silenzio, saggio "eretico" di teoria della traduzione.

I capolavori: La luna e i falò-La casa in collina-La spiaggia-Dialoghi con Leucò-Il compagno-La bella estate-Il diavolo sulle colline-Tra donne sole-Lavorare stanca-Verrà la morte e avrà i tuoi occhi. Ediz. integrale
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Pavese, Cesare

I capolavori: La luna e i falò-La casa in collina-La spiaggia-Dialoghi con Leucò-Il compagno-La bella estate-Il diavolo sulle colline-Tra donne sole-Lavorare stanca-Verrà la morte e avrà i tuoi occhi. Ediz. integrale

Newton Compton Editori, 07/01/2021

Abstract: • La luna e i falò • La casa in collina • La spiaggia • Dialoghi con Leucò • Il compagno • La bella estate • Il diavolo sulle colline • Tra donne sole • Lavorare stanca • Verrà la morte e avrà i tuoi occhiPrefazione di Paolo Di PaoloEdizioni integraliÈ stato senza ombra di dubbio uno dei più grandi autori del Novecento italiano, Cesare Pavese, animatore della vita culturale del Paese non solo come narratore e poeta ma anche come traduttore e redattore della casa editrice Einaudi, capace di raccontare i tormenti e le contraddizioni tra antico e moderno del secondo dopoguerra, lo spaesamento di una generazione che aveva attraversato il fascismo, la Resistenza e la Liberazione senza venire a capo dei propri drammi intimi e sociali. Vale oggi decisamente la pena ripercorrere le tappe di uno scrittore che fu protagonista del suo tempo pur essendo naturalmente schivo e riservato, attraverso i suoi capolavori: a partire dai romanzi La spiaggia (1942), Il compagno (1947) e La casa in collina (1948) e dal trittico con il quale vinse lo Strega, La bella estate, Il diavolo sulle colline e Tra donne sole; fino a quello che è forse il suo più amato, La luna e i falò (1949), e in cui è condensato il tema dell'impossibilità del ritorno alle radici; senza tralasciare la ripresa e rielaborazione del mito nei Dialoghi con Leucò (1947) e le due raccolte poetiche maggiori, Lavorare stanca (1936) e Verrà la morte e avrà i tuoi occhi (uscita postuma nel 1951), in cui è rifiutato il ricorso al metro tradizionale in favore di una confidenziale e originale commistione con il ritmo e le cadenze della prosa.Cesare Pavesenacque nel 1908 a Santo Stefano Belbo, un piccolo paese delle Langhe cuneesi. A Torino si laureò in letteratura americana con una tesi sulla poetica di Whitman. Visse l'esperienza del confino sotto il regime fascista, quindi l'occupazione tedesca e la guerra di liberazione. Intellettuale dalle profonde inquietudini esistenziali, scrittore, poeta e traduttore, fu una delle colonne portanti della casa editrice Einaudi. Morì suicida a Torino nell'agosto del 1950, nello stesso anno in cui aveva vinto il Premio Strega con La bella estate. Furono pubblicati postumi i suoi diari, sotto il titolo Il mestiere di vivere.

I capolavori: La fattoria degli animali-1984-Senza un soldo a Parigi e a Londra-Giorni in Birmania-Omaggio alla Catalogna. Ediz. integrale
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Orwell, George

I capolavori: La fattoria degli animali-1984-Senza un soldo a Parigi e a Londra-Giorni in Birmania-Omaggio alla Catalogna. Ediz. integrale

Newton Compton Editori, 07/01/2021

Abstract: • La fattoria degli animali • 1984 • Senza un soldo a Parigi e a Londra • Giorni in Birmania • Omaggio alla CatalognaA cura di Enrico TerrinoniTraduzioni di Enrico Terrinoni, Andrea Binelli, Francesco Laurenti e Fabio MorottiLa fattoria degli animali (1945) è una favola in cui gli animali soppiantano gli umani espropriando la fattoria in cui lavorano sotto continui maltrattamenti. Dopo aver cacciato gli uomini la gestiscono autonomamente, fino a quando lo spirito rivoluzionario non sarà tradito e verranno a imporsi altre forme di sfruttamento: un'allegoria delle rivoluzioni trasformatesi in autoritarismi, o anche un esempio di letteratura per l'infanzia in cui si legge in controluce la lotta eterna tra giustizia e ingiustizia. 1984 (pubblicato nel 1949) è l'ultima opera di Orwell e il suo classico per eccellenza. Romanzo distopico, vede la storia di una società futuristica e disumanizzata, rigidamente divisa in classi e dominata da un'ideologia perversa che sovverte i valori basilari della civilizzazione, come anche i cardini della comunicazione, primo tra tutti il linguaggio. È, paradossalmente, sia una visione apocalittica dell'evoluzione del socialismo agli occhi di un autore anarchico, sia una feroce critica di tutti i capitalismi, colpevoli di proporre propagandisticamente visioni distorte della realtà. Senza un soldo a Parigi e a Londra (1933), l'opera prima di George Orwell, è un prezioso scritto che contamina autobiografia, invenzione e reportage, una perla della letteratura della working-class. Ma il primo, vero romanzo è Giorni in Birmania (1934), in cui Orwell demistifica l'imperialismo inglese, denunciandone il razzismo e svelando la falsa coscienza degli europei. Omaggio alla Catalogna (1938) è un resoconto personale della Guerra Civile Spagnola, a cui Orwell partecipò; la sua è una testimonianza diretta e al contempo un'opera di grande interesse storico. È anche il racconto di un'utopia, di quel sogno interrotto che condusse l'autore alla stagione delle distopie che lo avrebbe reso immortale.George Orwellè lo pseudonimo di Eric Arthur Blair, nato in India da una famiglia scozzese nel 1903 e morto a Londra nel 1950. Giornalista culturale, saggista, critico letterario, Orwell è oggi considerato uno dei maggiori autori di lingua inglese del Novecento. Partecipò alla guerra civile spagnola contro Franco; da posizioni socialiste, passò in seguito a una dura critica del regime staliniano.Enrico Terrinoniè professore ordinario di Letteratura inglese all'Università per Stranieri di Perugia. È autore della monumentale traduzione dell'Ulisse di Joyce, pubblicata dalla Newton Compton con grande successo di critica. Ha tradotto, tra gli altri, Muriel Spark, Brendan Behan, G.M. Flynn, B.S. Johnson, John Burnside, Miguel Siyuco. Collabora con "Il Manifesto". È autore di Oltre abita il silenzio, saggio "eretico" di teoria della traduzione.

La casa in collina. Ediz. integrale
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Pavese, Cesare

La casa in collina. Ediz. integrale

Newton Compton Editori, 07/01/2021

Abstract: Prefazione di Paolo Di PaoloEdizione integraleMentre la città di Torino è devastata dai bombardamenti, Corrado decide di rifugiarsi in collina, alloggiando presso la casa di Elvira. In questi luoghi ritrova i ricordi dell'infanzia, e riassapora i ritmi lenti e le gioie di un'esistenza semplice. Nell'osteria Le Fontane rivede anche un suo antico amore, Cate, e conosce Dino, che pensa potrebbe essere suo figlio. Quelle che gli appaiono come una tranquillità e una felicità domestiche sono in realtà tanto più dolorose perché originate dalla codardia, dal rifiuto o dall'impossibilità di prendere parte alla cruenta guerra civile che è in corso. Per Corrado il senso di quello scontro è inafferrabile, come il senso della storia, a cui non è in grado di partecipare, quasi neanche da spettatore. Quando anche in collina arriveranno i morti, le rovine, la devastazione, Cate sarà arrestata dai nazisti e Dino si aggregherà ai partigiani. Corrado, invece, resterà nel suo limbo, tormentato dal rimorso ma fino alla fine incapace di darsi all'azione. Tra i più autobiografici romanzi di Pavese, La casa in collina riprende molti dei temi cari all'autore, e in particolare il dramma interiore di chi non ebbe il coraggio di intraprendere la lotta partigiana e finì per vivere da estraneo tanto tra i fascisti quanto tra gli artefici della Liberazione.Cesare Pavesenacque nel 1908 a Santo Stefano Belbo, un piccolo paese delle Langhe cuneesi. A Torino si laureò in letteratura americana con una tesi sulla poetica di Whitman. Visse l'esperienza del confino sotto il regime fascista, quindi l'occupazione tedesca e la guerra di liberazione. Intellettuale dalle profonde inquietudini esistenziali, scrittore, poeta e traduttore, fu una delle colonne portanti della casa editrice Einaudi. Morì suicida a Torino nell'agosto del 1950, nello stesso anno in cui aveva vinto il Premio Strega con La bella estate. Furono pubblicati postumi i suoi diari, sotto il titolo Il mestiere di vivere. La Newton Compton ha pubblicato La casa in collina, La luna e i falò e il volume unico I capolavori (La spiaggia; Dialoghi con Leucò; Il compagno; La casa in collina; La bella estate; Il diavolo sulle colline; Tra donne sole; La luna e i falò; Lavorare stanca; Verrà la morte e avrà i tuoi occhi).

La fattoria degli animali. Ediz. integrale
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Orwell, George

La fattoria degli animali. Ediz. integrale

Newton Compton Editori, 07/01/2021

Abstract: Cura e traduzione di Enrico TerrinoniEdizione integraleCon La fattoria degli animali (pubblicato nel 1945) Orwell scrisse il suo testo forse più famoso, diventato ormai un vero e proprio classico. Dietro l'apparente semplicità della costruzione narrativa, infatti, con l'espediente della personificazione degli animali-personaggi, quella a cui assistiamo è una favola amara. Gli animali soppiantano gli umani, espropriando la fattoria in cui lavorano sotto continui maltrattamenti. Dopo averne cacciato gli uomini-padroni la gestiscono autonomamente, fino a quando, però, lo spirito rivoluzionario non sarà tradito e verranno a imporsi altre forme di sfruttamento tra di loro. Un capolavoro densissimo e sempre attuale, che può esser letto come un'allegoria della parabola che ha visto nella Storia tante rivoluzioni trasformarsi in autoritarismi, o anche come un esempio di letteratura per l'infanzia che mostra in controluce il modello universale della lotta eterna tra giustizia e ingiustizia.George Orwellè lo pseudonimo di Eric Arthur Blair, nato in India da una famiglia scozzese nel 1903 e morto a Londra nel 1950. Giornalista culturale, saggista, critico letterario, Orwell è oggi considerato uno dei maggiori autori di lingua inglese del Novecento. Partecipò alla guerra civile spagnola contro Franco; da posizioni socialiste, passò in seguito a una dura critica del regime staliniano. La Newton Compton ha pubblicato 1984, La fattoria degli animali e il volume unico I capolavori (La fattoria degli animali; 1984; Senza un soldo a Parigi e a Londra; Giorni in Birmania; Omaggio alla Catalogna).Enrico Terrinoniè professore ordinario di Letteratura inglese all'Università per Stranieri di Perugia. È autore della monumentale traduzione dell'Ulisse di Joyce, pubblicata dalla Newton Compton con grande successo di critica. Ha tradotto, tra gli altri, Muriel Spark, Brendan Behan, G.M. Flynn, B.S. Johnson, John Burnside, Miguel Siyuco. Collabora con "Il Manifesto". È autore di Oltre abita il silenzio, saggio "eretico" di teoria della traduzione.

La luna e i falò. Ediz. integrale
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Pavese, Cesare

La luna e i falò. Ediz. integrale

Newton Compton Editori, 07/01/2021

Abstract: Prefazione di Paolo Di PaoloEdizione integraleLa storia de La luna e i falò, romanzo forse autobiografico, comincia quando il protagonista, di cui conosciamo il soprannome, Anguilla, torna dall'America al suo paese d'origine nelle Langhe, dopo la Liberazione. Ritrova il compagno di un tempo, Nuto, figura solida e integra che rappresenta un punto di riferimento per tutti al villaggio. Con lui ripercorre, in un continuo fluire di ricordi che si confrontano con la realtà del presente, gli anni della giovinezza e ricostruisce la sorte dei tanti che aveva lasciato partendo. Il mondo contadino che Anguilla conosceva è veramente rimasto intatto come appare, malgrado il tempo, gli orrori e le miserie della guerra? Qual è il segreto dei falò della notte di San Giovanni, a cui dai tempi dei tempi i contadini attribuiscono il potere di determinare la fortuna del raccolto? Qual è il segreto di Nuto? Tra paesaggi naturali e paesaggi dell'anima, questo romanzo, l'ultimo di Pavese, è il racconto di un viaggio tra ricordi del passato e nuove consapevolezze politiche ed esistenziali.Cesare Pavesenacque nel 1908 a Santo Stefano Belbo, un piccolo paese delle Langhe cuneesi. A Torino si laureò in letteratura americana con una tesi sulla poetica di Whitman. Visse l'esperienza del confino sotto il regime fascista, quindi l'occupazione tedesca e la guerra di liberazione. Intellettuale dalle profonde inquietudini esistenziali, scrittore, poeta e traduttore, fu una delle colonne portanti della casa editrice Einaudi. Morì suicida a Torino nell'agosto del 1950, nello stesso anno in cui aveva vinto il Premio Strega con La bella estate. Furono pubblicati postumi i suoi diari, sotto il titolo Il mestiere di vivere. La Newton Compton ha pubblicato La casa in collina, La luna e i falò e il volume unico I capolavori (La spiaggia; Dialoghi con Leucò; Il compagno; La casa in collina; La bella estate; Il diavolo sulle colline; Tra donne sole; La luna e i falò; Lavorare stanca; Verrà la morte e avrà i tuoi occhi).

Il sabotatore di Auschwitz
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Rushton, Colin

Il sabotatore di Auschwitz

Newton Compton Editori, 14/01/2021

Abstract: Una storia veraNel 1942, il giovane soldato britannico Arthur Dodd venne fatto prigioniero dall'esercito tedesco e fu trasportato a Oświęcim, nell'alta Slesia polacca. I tedeschi diedero a quel luogo un altro nome, oggi sinonimo delle ore più buie dell'umanità: lo chiamarono Auschwitz. Costretto a lavorare per la fabbrica I.G.Farben – che impiegava anche manodopera ebrea fornita dal campo di concentramento –, obbligato ad assistere quotidianamente agli orrori che annullavano la volontà e l'umanità di chi li subiva e di chi ne era testimone, Arthur pensava che la sua vita sarebbe finita ad Auschwitz. Deciso, tuttavia, ad assolvere fino in fondo il suo dovere di soldato e di buon cristiano, con i suoi compagni di prigionia sabotò il lavoro industriale nazista, rischiò la vita per alleviare le sofferenze dei prigionieri ebrei e aiutò un gruppo di partigiani polacchi a pianificare un'evasione di massa. Questa scioccante storia vera getta nuova luce sulle operazioni del campo, rivela la gerarchia dei trattamenti degli internati da parte delle SS e presenta la storia, in gran parte sconosciuta, dei prigionieri di guerra militari detenuti ad Auschwitz.Un punto di vista inedito sull'Olocausto dalla prospettiva di un soldato britannico prigioniero ad Auschwitz"Avvincente."The Guardian"Il resoconto magistrale di Colin Rushton è un'aggiunta straziante ma necessaria alla conoscenza delle storie dell'olocausto."Soldier Magazine"È una storia suggestiva; ed è vera."Barnes & Noble"Se non ricordiamo il passato, lo ripeteremo. Davvero un libro straordinario."Defence FocusColin RushtonOriginario di Liverpool, è autore di articoli e reportage apparsi su giornali, riviste e antologie tradotte in tutto il mondo. Appassionato di storia, ha raccolto documenti e testimonianze di prima mano per scrivere i suoi libri, incentrati su aspetti mai raccontati dell'Olocausto e della seconda guerra mondiale. Oltre a Il sabotatore di Auschwitz, bestseller in Inghilterra, ha pubblicato anche Beyond the Gates of Hell.

Le più belle poesie romanesche. Ediz. integrale
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Trilussa

Le più belle poesie romanesche. Ediz. integrale

Newton Compton Editori, 07/01/2021

Abstract: • I sonetti • Le favole • Nove poesie • Lupi e agnelli • Le cose • Le storie • Ommini e bestie • La gente • Libro n. 9 • Giove e le bestie • Libro mutoIntroduzione di Claudio RendinaEdizioni integraliTrilussa è il poeta dialettale più famoso d'Italia, grazie a un linguaggio romanesco che ha il dono di farsi capire da tutti. Questo volume presenta il meglio della sua produzione, con le edizioni integrali delle raccolte pubblicate tra il 1922 e il 1935. Nelle parole di Trilussa la cronaca della vita romana e nazionale, filtrata attraverso una bonaria ironia, si svolge dai Sonetti a La gente, approdando alla "favola" di Lupi e agnelli e a Ommini e bestie. La sua poesia divenne interprete della borghesia, che vide riflessi nei versi i propri vizi e le proprie debolezze: così è in particolare nel Libro n. 9 (del 1929). Vicende e costumi italiani furono espressi da Trilussa con affabile arguzia, venata a tratti da una crepuscolare malinconia: elementi di un classico da riscoprire oggi più che mai e da tornare a frequentare.Trilussapseudonimo di Carlo Alberto Salustri, nacque a Roma nel 1871. Divenne ben presto popolare in tutta Italia come interprete di poesia dialettale romanesca, attraverso una serie di recital e numerose raccolte poetiche. Il genere della "favola" gli si rivelò congeniale come mezzo espressivo, all'insegna di una morale corrente e corriva, che si fece anche portavoce di un'avversione al regime fascista. Morì nel 1950.

Un amore complicato. The proposition
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Ashley, Katie

Un amore complicato. The proposition

Newton Compton Editori, 04/01/2021

Abstract: The Proposition 3.5Autrice bestseller di New York Times e USA Today A differenza della sua migliore amica Emma, Casey Rossi non ha mai avuto neanche un accenno di istinto materno. Ha sempre preferito di gran lunga le feste ai ciucci e il Pampero ai Pampers. Ed era felice di godersi una sana vita sessuale con suo marito Nate. Ma ora che è nata sua figlia, è cambiato tutto. Di sicuro la maternità potrebbe rivelarsi una nuova eccitante avventura, è vero. E il suo amore per Nate cresce sempre di più nel vederlo diventare un papà meraviglioso… eppure Casey non può fare a meno di notare come la situazione tra le lenzuola sia in una fase di stallo. Lei è esausta, Nate ha turni serrati all'ospedale, e non c'è né il tempo né l'energia per il sesso. Avere a che fare con i vestiti macchiati di rigurgiti e qualche notte insonne non è un problema, ma non intende perdere l'intesa bollente che ha sempre avuto con suo marito. Casey è decisa a ravvivare la loro vita sessuale a tutti i costi. Dopo aver chiesto consiglio alle sue amiche Emma e Megan, decide di rivolgersi all'ex donnaiolo Aidan Fitzgerald. Ma il suo piano potrebbe rivelarsi un fiasco di proporzioni epiche…Riuscirà a rinfocolare le braci perdute del suo matrimonio? Katie Ashleyè autrice bestseller di "New York Times", "USA Today" e Amazon. Vive vicino Atlanta, in Georgia, con la figlia Olivia e due cani molto viziati. Ha insegnato inglese per anni e ha smesso nel 2012 per dedicarsi alla scrittura. La Newton Compton ha pubblicato L'amore ha il tuo sorriso, L'amore ha i tuoi occhi, Vorrei averti qui per sempre, La mia storia sbagliata con il ragazzo giusto, The Party, Sei tutto ciò che voglio e Sì, per tutta la vita.

Cuori vuoti
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Zeh, Juli

Cuori vuoti

Fazi Editore, 14/01/2021

Abstract: Germania, 2025: un futuro prossimo ancora più incerto del presente. In un'epoca post Trump, Brexit e Frexit, il paese è sconvolto da una crisi finanziaria globale, da migrazioni di massa e dal trionfo di un movimento ultrapopulista che è salito al governo. Disillusi e pragmatici, Britta e il socio Babak si sono affermati con successo: insieme hanno fondato uno studio di counseling alternativo, il Ponte, che li ha resi ricchi. Fortunatamente, nessuno sa bene cosa ci sia sotto: dietro un'apparente normalità, Britta e Babak tentano di intercettare soggetti inclini al suicidio grazie a un algoritmo e, ai più determinati, offrono la possibilità di morire per una giusta causa con azioni eclatanti ma programmate in modo quasi chirurgico. Le cose vanno a gonfie vele – fra i clienti del Ponte c'è anche l'ISIS – e Britta si pregia del fatto che, grazie al suo studio, ha messo fine all'anarchia terroristica. Fino a un misterioso attentato all'aeroporto di Lipsia: quando il Ponte intravede la minaccia di una concorrenza pericolosa, Britta fa tutto il possibile per eliminare gli sconosciuti avversari. Ma li ha sottovalutati.Feroce romanzo distopico e al tempo stesso avvincente thriller politico, Cuori vuoti esamina questioni urgenti dipingendo lo scenario inquietante di una società totalmente votata all'efficienza e in cui l'empatia non è contemplata: Juli Zeh conferma il suo talento nello sviluppare grandi temi di attualità in una narrazione che lascia ampio spazio all'approfondimento psicologico senza mai perdere il suo ritmo serrato."Juli Zeh è riuscita ancora una volta a trasformare la sua saggia analisi sulle contraddizioni della nostra società in un romanzo emozionante"."Die Zeit""Cuori vuoti è avvincente come un thriller… L'accuratezza della satira mette i brividi, così come la diagnosi sul nostro malessere moderno"."The New York Times""Intrigante. Il lettore si troverà a voltare pagina in maniera compulsiva. Zeh rende facile sospendere l'incredulità in questo ritrattodi un futuro a sangue freddo"."Publishers Weekly""Juli sa raccontare, eccome!"."Der Bund"