Inverno
0 0
Risorsa locale

Hidding, Ellen - Romanò, Stefano - Romanò, Stefano

Inverno

Abstract: Ellen Hidding, scrivendo a quattro mani con Stefano Romanò, esordisce nel mondo della letteratura con una collezione di storie dedicate ai più piccini. Fiabe moderne, senza orchi e fate, ma ricche di situazioni tanto incredibili quanto concretamente reali, come quelle che mamma Ellen deve affrontare ogni giorno con la sua simpatica e scatenata figlia; quindi, largo spazio alle "birbonate", ai giochi e ai pasticci combinati da una bimba di nome Renèe e dai suoi amici: Noa, Bruno, Matilde, e quel golosone e combinaguai del pupazzo Leo, frutto della fantasia e della verve di Stefano Romanò.Attraverso le loro peripezie, i lettori in erba possono imparare in maniera intuitiva e divertente ciò che è giusto e ciò che non lo è, migliorando la propria comprensione del mondo e facendosi un sacco di risate. L'opera è composta da 366 fiabe: una introduttiva e le restanti da leggersi una al giorno per un anno, magari la sera, per accompagnare i bimbi nel mondo dei sogni. Si comincia con il volume "Inverno" e con i suoi racconti che parlano di Natale, battaglie di palle di neve, giochi da fare in casa nelle giornate più fredde… fino all'arrivo della primavera.


Titolo e contributi: Inverno

Pubblicazione: Leone Editore, 24/11/2017

EAN: 9788863930160

Data:24-11-2017

Nota:
  • Lingua: italiano
  • Formato: PDF con DRM Adobe

Nomi:

Dati generali (100)
  • Tipo di data: data di dettaglio
  • Data di pubblicazione: 24-11-2017

Ellen Hidding, scrivendo a quattro mani con Stefano Romanò, esordisce nel mondo della letteratura con una collezione di storie dedicate ai più piccini. Fiabe moderne, senza orchi e fate, ma ricche di situazioni tanto incredibili quanto concretamente reali, come quelle che mamma Ellen deve affrontare ogni giorno con la sua simpatica e scatenata figlia; quindi, largo spazio alle "birbonate", ai giochi e ai pasticci combinati da una bimba di nome Renèe e dai suoi amici: Noa, Bruno, Matilde, e quel golosone e combinaguai del pupazzo Leo, frutto della fantasia e della verve di Stefano Romanò.Attraverso le loro peripezie, i lettori in erba possono imparare in maniera intuitiva e divertente ciò che è giusto e ciò che non lo è, migliorando la propria comprensione del mondo e facendosi un sacco di risate. L'opera è composta da 366 fiabe: una introduttiva e le restanti da leggersi una al giorno per un anno, magari la sera, per accompagnare i bimbi nel mondo dei sogni. Si comincia con il volume "Inverno" e con i suoi racconti che parlano di Natale, battaglie di palle di neve, giochi da fare in casa nelle giornate più fredde… fino all'arrivo della primavera.

Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.