Lunga vita all'impero
0 0
Risorsa locale

Scarrow, Simon

Lunga vita all'impero

Abstract: È giunta l'ora, per gli eroi dell'esercito romano, di incontrare il più mortale dei nemici54 D.C. A causa dei tumulti che provengono dalle frange orientali dell'impero romano, il prefetto Catone e il centurione Macrone si trovano a far fronte a una nuova minaccia. L'impero partico ha invaso l'Armenia, che gode della protezione di Roma, e il sovrano è stato deposto. Il re Radamisto è ambizioso e privo di scrupoli, ma è leale nei confronti di Roma. Per questo il generale Corbulone è stato incaricato di rimetterlo sul trono e di prepararsi alla guerra contro i parti. L'arrivo di Catone e Macrone, soldati di grande esperienza, rappresenta l'unica speranza che Corbulone ha per tenere alto il morale delle truppe e organizzare l'offensiva. Ma riusciranno a tenere a bada il narcisismo del re Radamisto? Il sovrano, infatti, è intenzionato a ottenere la sua vendetta ed è solo questione di tempo prima che compia un passo falso che potrebbe mettere a repentaglio le sorti della guerra, l'invincibilità di Roma e, soprattutto, migliaia di vite…Un autore da 5 milioni di copieTradotto in 10 PaesiHanno scritto dei suoi libri:"L'invenzione e la storia si accostano e confluiscono come due fiumi, difficile imbrigliarli."Corriere della Sera"Simon Scarrow è riuscito a costruirsi una discreta fama. Merito del modo in cui costruisce i suoi personaggi, ma anche del fatto che ha saputo cogliere e raccontare il fascino di certi momenti storici. Quelli in cui il corso degli eventi determina per sempre il futuro."Il Giornale"Simon Scarrow spopola."Il Venerdì di RepubblicaSimon Scarrowè nato in Nigeria. Dopo aver vissuto in molti Paesi si è stabilito in Inghilterra. Per anni si è diviso tra la scrittura, sua vera e irrinunciabile passione, e l'insegnamento. È un grande esperto di storia romana. Il centurione, il primo dei suoi romanzi storici pubblicato in Italia, è stato per mesi ai primi posti nelle classifiche inglesi. Scarrow è autore delle serie Le aquile dell'impero (Il centurione, Sotto l'aquila di Roma, Il gladiatore, La spada di Roma, Roma alla conquista del mondo, Roma o morte, Il pretoriano, La legione, L'aquila dell'impero, La battaglia finale, Il sangue dell'impero, La profezia dell'aquila, Sotto un unico impero, Per la gloria dell'impero, L'armata invincibile, La spada dell'impero), Roma arena saga (La conquista, La sfida, La spada del gladiatore, La rivincita, Il campione), I conquistatori (La battaglia della morte, Il sangue del nemico, Il richiamo della spada, L'erede al trono, Muori per Roma) e Revolution saga (La battaglia dei due regni, Il generale, A ferro e fuoco, L'ultimo campo di battaglia). Ha firmato anche i romanzi I conquistatori (con T.J. Andrews), L'ultimo testimone (con Lee Francis) e Eroi in battaglia. Le sue opere hanno venduto oltre 5 milioni di copie nel mondo.


Titolo e contributi: Lunga vita all'impero

Pubblicazione: Newton Compton Editori, 04/09/2019

EAN: 9788822735928

Data:04-09-2019

Nota:
  • Lingua: italiano
  • Formato: EPUB con DRM Adobe

Nomi:

Dati generali (100)
  • Tipo di data: data di dettaglio
  • Data di pubblicazione: 04-09-2019

È giunta l'ora, per gli eroi dell'esercito romano, di incontrare il più mortale dei nemici54 D.C. A causa dei tumulti che provengono dalle frange orientali dell'impero romano, il prefetto Catone e il centurione Macrone si trovano a far fronte a una nuova minaccia. L'impero partico ha invaso l'Armenia, che gode della protezione di Roma, e il sovrano è stato deposto. Il re Radamisto è ambizioso e privo di scrupoli, ma è leale nei confronti di Roma. Per questo il generale Corbulone è stato incaricato di rimetterlo sul trono e di prepararsi alla guerra contro i parti. L'arrivo di Catone e Macrone, soldati di grande esperienza, rappresenta l'unica speranza che Corbulone ha per tenere alto il morale delle truppe e organizzare l'offensiva. Ma riusciranno a tenere a bada il narcisismo del re Radamisto? Il sovrano, infatti, è intenzionato a ottenere la sua vendetta ed è solo questione di tempo prima che compia un passo falso che potrebbe mettere a repentaglio le sorti della guerra, l'invincibilità di Roma e, soprattutto, migliaia di vite…Un autore da 5 milioni di copieTradotto in 10 PaesiHanno scritto dei suoi libri:"L'invenzione e la storia si accostano e confluiscono come due fiumi, difficile imbrigliarli."Corriere della Sera"Simon Scarrow è riuscito a costruirsi una discreta fama. Merito del modo in cui costruisce i suoi personaggi, ma anche del fatto che ha saputo cogliere e raccontare il fascino di certi momenti storici. Quelli in cui il corso degli eventi determina per sempre il futuro."Il Giornale"Simon Scarrow spopola."Il Venerdì di RepubblicaSimon Scarrowè nato in Nigeria. Dopo aver vissuto in molti Paesi si è stabilito in Inghilterra. Per anni si è diviso tra la scrittura, sua vera e irrinunciabile passione, e l'insegnamento. È un grande esperto di storia romana. Il centurione, il primo dei suoi romanzi storici pubblicato in Italia, è stato per mesi ai primi posti nelle classifiche inglesi. Scarrow è autore delle serie Le aquile dell'impero (Il centurione, Sotto l'aquila di Roma, Il gladiatore, La spada di Roma, Roma alla conquista del mondo, Roma o morte, Il pretoriano, La legione, L'aquila dell'impero, La battaglia finale, Il sangue dell'impero, La profezia dell'aquila, Sotto un unico impero, Per la gloria dell'impero, L'armata invincibile, La spada dell'impero), Roma arena saga (La conquista, La sfida, La spada del gladiatore, La rivincita, Il campione), I conquistatori (La battaglia della morte, Il sangue del nemico, Il richiamo della spada, L'erede al trono, Muori per Roma) e Revolution saga (La battaglia dei due regni, Il generale, A ferro e fuoco, L'ultimo campo di battaglia). Ha firmato anche i romanzi I conquistatori (con T.J. Andrews), L'ultimo testimone (con Lee Francis) e Eroi in battaglia. Le sue opere hanno venduto oltre 5 milioni di copie nel mondo.

Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.