Roma caput mundi. La saga completa
0 0
Risorsa locale

Frediani, Andrea

Roma caput mundi. La saga completa

Abstract: L'ultimo pretoriano • L'ultimo Cesare • L'ultima battaglia3 romanzi in 1Un autore da oltre 1 milione di copieL'impero romano sta cambiando. I barbari incalzano alle frontiere, ma sono anche le nuove reclute che ingrossano le file dell'esercito imperiale. Il Cristianesimo resiste alle persecuzioni, e si avvia a diventare la più autorevole tra le religioni. Quando Diocleziano lascia il trono, si scatenano feroci lotte per la successione. Tra i protagonisti di queste trasformazioni c'è Costantino, figlio bastardo di uno degli imperatori tra cui Diocleziano ha diviso il potere: è il più spregiudicato e determinato tra coloro che si contendono il trono. La sua irresistibile ascesa si incrocia con la vicenda di una donna fragile e ingenua, ma allo stesso tempo fortemente passionale, Minervina, e con quella di Sesto Martiniano, un pretoriano deciso a difendere i valori di una società e di una tradizione che si stanno sgretolando. La penna di Andrea Frediani ricrea la vicenda di Costantino, epica e gravida di conseguenze, narrando i fatti che portarono alla fatidica battaglia di Ponte Milvio, allo scontro con l'imperatore d'Oriente Licinio, alla sua morte e alle nuove lotte di potere tra i suoi figli ed eredi, fino al coraggioso tentativo di Giuliano, detto l'Apostata, di riportare in auge il paganesimo. Rivive in questa trilogia l'epoca tormentata che ha segnato il passaggio di testimone tra la Roma antica e quella medievale, tra gli dèi tradizionali e il Dio dei cristiani. Un autore da oltre 1 milione di copieTradotto in sette lingueVincitore del Premio Selezione Bancarella"Andrea Frediani è un grande narratore di battaglie."Corrado Augias"Grande conoscitore del quotidiano annidato nella storia, Frediani usa il particolare come un fregio arricchendo le vicende con precisione, dalle descrizioni degli abiti imperiali fino alle regole dei cerimoniali."Sette del Corriere della Sera"La vicenda storica di Costantino si accompagna all'intensa storia d'amore con Minervina, una donna fragile e ingenua, ma fortemente passionale."la RepubblicaAndrea FredianiÈ nato a Roma nel 1963; consulente scientifico della rivista "Focus Wars", ha collaborato con numerose riviste specializzate. Con la Newton Compton ha pubblicato diversi saggi (tra cui Le grandi battaglie di Roma antica; I grandi generali di Roma antica; I grandi condottieri che hanno cambiato la storia; Le grandi battaglie di Alessandro Magno; L'ultima battaglia dell'impero romano, Le grandi battaglie tra Greci e Romani, Le grandi battaglie del Medioevo, La storia del mondo in 1001 battaglie) e romanzi storici: Jerusalem; Un eroe per l'impero romano; la trilogia Dictator (L'ombra di Cesare, Il nemico di Cesare e Il trionfo di Cesare, quest'ultimo vincitore del Premio Selezione Bancarella 2011); Marathon; La dinastia; Il tiranno di Roma; 300 guerrieri, 300. Nascita di un impero e I 300 di Roma. Ha firmato la serie Gli invincibili, una quadrilogia dedicata ad Augusto (Alla conquista del potere, La battaglia della vendetta, Guerra sui mari, Sfida per l'impero). L'ultimo pretoriano e L'ultimo Cesare inaugurano la serie Roma Caput Mundi. Il romanzo del nuovo impero. Le sue opere sono state tradotte in sette lingue.


Titolo e contributi: Roma caput mundi. La saga completa

Pubblicazione: Newton Compton Editori, 30/03/2017

Data:30-03-2017

Nota:
  • Lingua: italiano
  • Formato: EPUB con DRM Adobe

Nomi:

Dati generali (100)
  • Tipo di data: data di dettaglio
  • Data di pubblicazione: 30-03-2017

L'ultimo pretoriano • L'ultimo Cesare • L'ultima battaglia3 romanzi in 1Un autore da oltre 1 milione di copieL'impero romano sta cambiando. I barbari incalzano alle frontiere, ma sono anche le nuove reclute che ingrossano le file dell'esercito imperiale. Il Cristianesimo resiste alle persecuzioni, e si avvia a diventare la più autorevole tra le religioni. Quando Diocleziano lascia il trono, si scatenano feroci lotte per la successione. Tra i protagonisti di queste trasformazioni c'è Costantino, figlio bastardo di uno degli imperatori tra cui Diocleziano ha diviso il potere: è il più spregiudicato e determinato tra coloro che si contendono il trono. La sua irresistibile ascesa si incrocia con la vicenda di una donna fragile e ingenua, ma allo stesso tempo fortemente passionale, Minervina, e con quella di Sesto Martiniano, un pretoriano deciso a difendere i valori di una società e di una tradizione che si stanno sgretolando. La penna di Andrea Frediani ricrea la vicenda di Costantino, epica e gravida di conseguenze, narrando i fatti che portarono alla fatidica battaglia di Ponte Milvio, allo scontro con l'imperatore d'Oriente Licinio, alla sua morte e alle nuove lotte di potere tra i suoi figli ed eredi, fino al coraggioso tentativo di Giuliano, detto l'Apostata, di riportare in auge il paganesimo. Rivive in questa trilogia l'epoca tormentata che ha segnato il passaggio di testimone tra la Roma antica e quella medievale, tra gli dèi tradizionali e il Dio dei cristiani. Un autore da oltre 1 milione di copieTradotto in sette lingueVincitore del Premio Selezione Bancarella"Andrea Frediani è un grande narratore di battaglie."Corrado Augias"Grande conoscitore del quotidiano annidato nella storia, Frediani usa il particolare come un fregio arricchendo le vicende con precisione, dalle descrizioni degli abiti imperiali fino alle regole dei cerimoniali."Sette del Corriere della Sera"La vicenda storica di Costantino si accompagna all'intensa storia d'amore con Minervina, una donna fragile e ingenua, ma fortemente passionale."la RepubblicaAndrea FredianiÈ nato a Roma nel 1963; consulente scientifico della rivista "Focus Wars", ha collaborato con numerose riviste specializzate. Con la Newton Compton ha pubblicato diversi saggi (tra cui Le grandi battaglie di Roma antica; I grandi generali di Roma antica; I grandi condottieri che hanno cambiato la storia; Le grandi battaglie di Alessandro Magno; L'ultima battaglia dell'impero romano, Le grandi battaglie tra Greci e Romani, Le grandi battaglie del Medioevo, La storia del mondo in 1001 battaglie) e romanzi storici: Jerusalem; Un eroe per l'impero romano; la trilogia Dictator (L'ombra di Cesare, Il nemico di Cesare e Il trionfo di Cesare, quest'ultimo vincitore del Premio Selezione Bancarella 2011); Marathon; La dinastia; Il tiranno di Roma; 300 guerrieri, 300. Nascita di un impero e I 300 di Roma. Ha firmato la serie Gli invincibili, una quadrilogia dedicata ad Augusto (Alla conquista del potere, La battaglia della vendetta, Guerra sui mari, Sfida per l'impero). L'ultimo pretoriano e L'ultimo Cesare inaugurano la serie Roma Caput Mundi. Il romanzo del nuovo impero. Le sue opere sono state tradotte in sette lingue.

Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.