Le cose come stanno : una lettera risentita / Franz Krauspenhaar
0 0
Libri Moderni

KRAUSPENHAAR, Franz

Le cose come stanno : una lettera risentita / Franz Krauspenhaar

Abstract: Puch, trentaquattrenne sacrestano di una chiesa cattolica di Hübschenhausen (città immaginaria della Renania-Vestfalia), inizia a scrivere una lettera al fratello maggiore Fritz nel giorno dell'antivigilia del Natale 1966. Fritz è un pittore che, alla ricerca del successo, è finito a Kolding, in Danimarca. Nella lettera ci sono molti avvenimenti che avvenimenti non sono: la sua vita è grigia, l'atmosfera della chiesa è sempre più soffocante, il suo rapporto con i frati sempre più difficile. La lettera prende la piega della confessione di un'anima che si è rassegnata alla sconfitta, che crede in un Dio che lascia le cose come stanno, invariate e per sempre. Le cose come stanno è il secondo romanzo di Krauspenhaar, milanese di padre tedesco.


Titolo e contributi: Le cose come stanno : una lettera risentita / Franz Krauspenhaar

Pubblicazione: Milano : Baldini & Castoldi, 2003

Descrizione fisica: 114 p. ; 21 cm

Serie: Romanzi e racconti262

ISBN: 8884903025

Data:2003

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Nomi:

Soggetti:

Classi: 853.9 NARRATIVA ITALIANA, 1900- (0)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2003

Sono presenti 5 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Cesano Maderno 853 KRA C-44421 Su scaffale Prestabile
Desio N KRA COS D-55558 Su scaffale Prestabile
Besana Brianza 853 KRA BB-30420 Su scaffale Prestabile
Seregno 853 KRA S-88115 Su scaffale Prestabile
Macherio KRA-COS MAC-20811 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.