Cabot Wright ci riprova / James Purdy ; traduzione di Floriana Bossi
0 0
Libri Moderni

PURDY, James

Cabot Wright ci riprova / James Purdy ; traduzione di Floriana Bossi

Abstract: Bernie Gladhart è un mite venditore d'auto di Chicago che nel tempo libero si diletta, con scarso successo, a scrivere. La sua esistenza cambia improvvisamente il giorno in cui la moglie, impressionata dalla storia di Cabot Wright, giovane finanziere di Wall Street autore di circa trecento stupri, lo spinge a recarsi a New York convincendolo che il caso è lo spunto perfetto per un libro di successo. Anche il mondo editoriale intravede nell'idea di Bernie un potenziale bestseller, così, quando questi comincia la ricerca di Cabot, il potente editor Princeton Keith gli mette alle costole la zelante Zoe Bickle, che suo malgrado finirà per sostituirsi all'aspirante scrittore. Il romanzo, alla fine, resterà incompiuto Cabot, infatti, non ricorda quasi nulla. Tuttavia, nel tentativo di ricostruire la propria vita, giungerà a una verità molto distante da quella che, per motivi diversi, vorrebbero imporre l'opinione pubblica e le persone che lo hanno conosciuto.


Titolo e contributi: Cabot Wright ci riprova / James Purdy ; traduzione di Floriana Bossi

Pubblicazione: Roma : Dalai, 2011

Descrizione fisica: 234 p. ; 22 cm

Serie: Romanzi e racconti <Baldini Castoldi Dalai> ; 530

ISBN: 9788866201045

Data:2011

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Serie: Romanzi e racconti ; 530
Nota:
  • Traduzione di: Cabot Wright begins

Nomi:

Soggetti:

Classi: 813 NARRATIVA AMERICANA IN LINGUA INGLESE (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2011
  • Target: adulti, generale

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Monza Civica C 16904 MZ1-326091 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.