La città caduta / Olivia Manning ; traduzione di Paolo Falcone
0 0
Libri Moderni

MANNING, Olivia

La città caduta / Olivia Manning ; traduzione di Paolo Falcone

Abstract: Bucarest, 1940. La guerra fittizia ha lasciato il posto alle armi e la sempre più pressante minaccia dell'invasione tedesca fa crescere inquietudine e incertezza nella comunità straniera. Guy e Harriet Pringle, trasferitisi per lavoro nella capitale rumena subito dopo il matrimonio, non trovano un accordo sul modo di affrontare il pericolo imminente. Harriet preme per lasciare il Paese, Guy, determinato a restare, continua a spendersi per gli amici e temporeggia finché le vie di fuga non sono quasi tutte chiuse. Il loro conflitto privato diventa ben presto il simbolo del dramma di un'intera generazione costretta dalla storia a scelte laceranti, della lotta senza possibilità di soluzione tra pragmatismo e idealismo. La città caduta il secondo romanzo della Trilogia dei Balcani, ispirata a Olivia Manning dalla propria vicenda personale.


Titolo e contributi: La città caduta / Olivia Manning ; traduzione di Paolo Falcone

Pubblicazione: Milano : Dalai, 2012

Descrizione fisica: 344 p. ; 22 cm

Serie: Romanzi e racconti <Baldini Castoldi Dalai> ; 546

ISBN: 9788866202141

Data:2012

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Serie: Romanzi e racconti ; 546
Nota:
  • Traduzione di: The spoilt city

Nomi:

Soggetti:

Classi: 823 NARRATIVA INGLESE (14) 823.9 LETTERATURA. Letteratura inglese. Narrativa. 1900-

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2012
  • Target: adulti, generale

Sono presenti 3 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Monza Civica C 16980 MZ1-326655 Su scaffale Prestabile
Seregno 823 MAN 1030-130876 Su scaffale Prestabile
Lissone MAN CIT LS1-120886 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.