Prima cosa fu l'odore del ferro
0 1
Materiale linguistico moderno

POSSENTINI, Sonia Maria Luce

Prima cosa fu l'odore del ferro

Abstract: Sonia Maria Luce Possentini - prima di diventare illustratrice - ha lavorato per qualche anno in una fonderia. Sonia racconta in prima persona quella esperienza, e la nostra meraviglia è di scoprirla anche sensibile scrittrice. In un posto dove il ferro ti rimane attaccato al corpo come un tatuaggio, lei cerca comunque la bellezza, «scintille di ferro come stelle dentro la polvere». Disegnare è un mezzo per scovarla, quella bellezza. Sonia ci accompagna, con una scrittura poetica e con immagini tra pittura e graphic novel, attraverso il percorso delle sue giornate, e trasforma quei momenti in un racconto, non più privato, ma condiviso. Otto ore di lavoro, cinque giorni alla settimana, due ore di macchina andata e ritorno nei larghi orizzonti emiliani. Un giorno arriva un cane. E accade qualcosa di magico. Età di lettura: da 10 anni.


Titolo e contributi: Prima cosa fu l'odore del ferro / testo e illustrazioni Sonia Maria Luce Possentini ; introduzione Maurizio Landini

Pubblicazione: [S.l.] : Rrose Sélavy, 2018

Descrizione fisica: 1 volume (senza paginazione) : ill. ; 27 cm

Serie: Il quaderno quadrone

ISBN: 9788885534001

Data:2018

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore dell'introduzione, ecc.) (Autore)

Classi: 853 LETTERATURA. Letteratura italiana. Narrativa (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2018
  • Target: elementari, età 6-10
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 7 copie, di cui 3 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Varedo NARRATIVA +9 NR POS PRI V-42323 In catalogazione Non disponibile
Cesano Maderno R 853 POS C-70928 In catalogazione Non disponibile
Desio STORIE ILLUSTRATE NR POS PRI D-115975 In prestito 12/12/2018
Biassono R POS PRI BIA-38104 Su scaffale Prestabile
Monza Cederna J POS PRI MZ4-378698 In catalogazione Non disponibile
Lissone J POS PRI LS1-141710 In prestito 05/12/2018
Macherio J POS PRI MAC-32762 In prestito 13/12/2018
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Recensione della redazione di BBRagazzi
Alcuni buoni motivi in ordine sparso per leggere "La prima cosa fu l'odore del ferro":

- per perdersi in poche ma intense pagine di parole e di immagini dentro la storia vera di Sonia che è riuscita a realizzare il proprio sogno sopportando la fatica di una strada in salita;

- per capire come uno sguardo diverso sulle cose possa ampliare i nostri orizzonti, disegnare mondi possibili;

- per conoscere la creatività e l'impegno della casa editrice Rrose Selavy e della sua collana "Quaderno quadrone";

- per scoprire nella veste di scrittrice Sonia Maria Luce Possentini premio Andersen 2017 come miglior illustratore;

- per imparare a non arrendersi mai e a vedere le stelle anche dentro alla polvere, al cemento, al grigiore che sembrano intrappolarci senza speranza.

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.