Estetica del malessere
0 0
Libri Moderni

Attimonelli, Claudia

Estetica del malessere

Abstract: Il teschio è l'icona pop più diffusa del nostro tempo. Vampiri, zombie, junkie sono al centro delle scene urbane. Cinema, fotografia e reti sociali celebrano da un secolo l'immaginario dell'anomia e del disagio: il nero è la tonalità della nostra epoca! Attraverso gli studi visuali e la mediologia, questo libro ne indaga l'iconografia nel solco della schiavitù dei neri, che funge da tragica origine. Mentre cresce il movimento #blacklivesmatter occorre interrogarsi sulle dinamiche che investono darkness e blackness, lusso e sporco, lutto ed estasi. Grace Jones, Charlotte Rampling, Siouxsie Sioux sono alcuni dei protagonisti di quel processo che ha integrato il male nel quotidiano, rendendolo innocuo e banale, ovvero di «estetizzazione del malessere». Con postfazione di Massimo Canevacci.


Titolo e contributi: Estetica del malessere : il nero, il punk, il teschio nei paesaggi mediatici contemporanei / Claudia Attimonelli ; postfazione di Massimo Canevacci

Pubblicazione: Roma : DeriveApprodi, 2020

Descrizione fisica: 174 p. ; 20 cm

Serie: Anomalie urbane

ISBN: 9788865483213

Data:2020

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore) (Autore dell'introduzione, ecc.)

Soggetti:

Classi: 306.4 SCIENZE SOCIALI. Cultura e istituzioni. Aspetti specifici della cultura (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2020
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Monza Civica 306.4 ATT EST MZ1-399166 In deposito Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.