Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Il fiore perduto dello sciamano di K - Davide Morosinotto

Recensione della redazione di Brianzabiblioteche ragazzi:
Il nuovo romanzo del vincitore del Super Premio Andersen 2017. Dopo l’America di inizi Novecento e l’Unione Sovietica della Seconda Guerra Mondiale dei suoi due precedenti romanzi, Davide Morosinotto porta i ragazzi nella natura incontaminata del Perù durante gli anni Ottanta, per raccontare non una storia sulla malattia, ma un romanzo sulla vita.
Leggi l'intervista all'autore:
https://www.ragazzimondadori.it/storie-e-non-solo/il-fiore-perduto/

Beatrice Sottosopra - Shelley Johannes

Recensione della redazione di Brianzabiblioteche ragazzi:

Beatrice Zinker ha una sorella più grande, Kate, uguale alla mamma, e un fratello più piccolo, Henry, identico al papà. Lei sta nel mezzo e non somiglia a nessuno: né a casa né a scuola.
Beatrice non ama le regole e le convenzioni. E' spesso presa di mira da chi la vorrebbe diversa, cioè uguale a tutti gli altri. Viene guardata di sbieco da chi la vorrebbe “aggiustare” o “raddrizzare”.
Dopo due anni di scuola trascorsi così, un bel giorno qualcosa inizia a cambiare...
Beatrice Sottosopra è soprattutto una ragazzina libera che prende per mano ogni bambino e lo porta sul ramo del suo albero preferito per un po’, mostrandogli una prospettiva diversa per osservare il mondo, e offrendogli la forza e il coraggio di iniziare a diventare se stesso, con convinzione contro ogni convenzione.
https://www.terre.it/rubriche/la-bussola-dei-libri/quegli-infiniti-modi-per-essere-se-stessi/

Due a me, uno a te - Jörg Mühle

Redazione di BrianzaBiblioteche ragazzi:

Dall’autore dell’apprezzata serie “Coniglietto“, un nuovo albo con illustrazioni e dialoghi pieni di humour, stavolta sul tema della condivisione.
"Tornando a casa, l’orso trova tre funghi. La donnola li cucina per bene, ma quando si mettono a tavola cominciano i guai. Ognuno è convinto di avere diritto a due funghi: l’orso perché è più grosso, la donnola perché è più piccola, l’orso perché li ha trovati, la donnola perché li ha cucinati… e così via in una escalation di argomentazioni sempre più esilaranti… finché, in un batter d’occhio, la volpe risolve la questione.

Peppo - testi di Maria Cecilia Cavallone

Recensione della Redazione di Brianzabiblioteche ragazzi:

“Peppo il gatto di Aleppo”, un libro per bambini che racconta con un’adeguata chiave comunicativa le atrocità della guerra in Siria, ma anche la solidarietà che può nascere tra uomo e animali. La storia di Peppo si intreccia con quella di Mohamaad, conosciuto come Alaa, un uomo che ha scelto di rimanere nel suo Paese, nonostante la guerra, per salvare i gatti e tutti gli altri animali in difficoltà. Alaa è una persona di grande umanità, la sua storia merita di essere raccontata e conosciuta in ogni parte del mondo.

Le cose che passano - Beatrice Alemagna

Recensione dela redazione di Brianzabiblioteche Ragazzi:

"Nella vita, sono molte le cose che passano. Si trasformano, se ne vanno. Il sonno finisce. Una piccola ferita guarisce (quasi) senza lasciare traccia... La musica scivola via, i pensieri neri svaniscono, il cielo schiarisce sempre dopo la pioggia e la paura se ne va. Ma in questa metamorfosi delle piccole cose, in questo flusso inarrestabile di cambiamenti, c’è una cosa che non cambierà mai e resterà per sempre.
Beatrice Alemagna torna in catalogo con un piccolo libro illustrato, raffinato, ironico, delicatissimo dedicato a tutti i lettori, dagli zero ai duecento anni." ( Editore Topipittori )

Cosa c'è nella tua valigia? - Chris Naylor-Ballesteros

Recensione della Redazione di BrianzaBiblioteche ragazzi:

" Spero che tutti i genitori leggano ai propri figli questo racconto meravigliosamente illustrato, delicato e pieno di saggezza." K. Hosseini, autore del Cacciatore di Aquiloni
" Un modo semplice e potente per parlare ai bambini di gentilezza e accoglienza." A. Scheffler, illustratore del Gruffalò

Fuga in soffitta - Coline Pierré

Recensione della Redazione di BrianzaBibliotehe Ragazzi:

"Scritto in forma di diario dettagliatissimo - non solo i giorni, anche le ore e i minuti! - con simpatia, sarcasmo e un velo di malinconia struggente, Fuga in soffitta è un romanzo appassionante e pieno d’azione, ma concentrata in uno spazio minuscolo, che si legge tutto d’un fiato per la fame di sapere come proseguirà. E anche, diciamolo sottovoce, per immedesimarsi in Anouk, che porta a termine un gesto che tutti desiderano compiere, ma per cui spesso manca il coraggio."
Consigliato a chi non si sente compreso e apprezzato, per scoprire poi che in tanti ti vogliono bene e hanno bisogno di te.

Il libro che non sopportava i bambini - Christine Naumann-Villemin

Recensione della Redazione BrianzaBiblioteche Ragazzi:

Può un bambino essere amico di un libro? È Il libro stesso a rispondere: assolutamente no. Lui non vuole essere letto, non vuole essere maltrattato e disturbato, men che meno da un bambino. Il povero libro viene però continuamente preso, disegnato e portato in giro. Un giorno, però, accade l’inaspettato: i due si aprono improvvisamente l’un l’altro, si raccontano a vicenda e scoprono di aver trovato tesori inestimabili come compagnia, amicizia e gioia. Sfogliando le pagine del libro si svela una storia coinvolgente, un racconto di chi è riuscito a trovare un amico per la vita.

Norvelt - Jack Gantos

Recensione della redazione di BrianzaBiblioteche Ragazzi:

La narrazione ha un fondo di autenticità perché la città di Norveltesiste davvero (fu fondata come modello di comunità durante la Grande Depressione da Eleanor Roosevelt) e l’autore vi è nato: la storia, ambientata nel 1962, ha dunque uno scenario reale anche sevia via assume i contorni del giallo e il protagonista, il tredicenne Jack, si trova davanti alle morti sospette di un numero consistente di vecchiette e al sospetto che dietro di loro possa esserci l’originale miss Volker che è un po’ la custode della storia e delle memoriedella città. Il romanzo ha pagine divertenti e corre via leggero.

L'uomo con il violino - Kathy Stinson, Dusan Petricic

Recensione della Redazione di Brianzabiblioteche Ragazzi:
Joshua Bell, uno dei violinisti più bravi al mondo, suona in incognito nel gennaio del 2007, in una stazione della metropolitana di Washington. Pochississimi si fermano ad ascoltarlo, tra questi diversi bambini che vengono trascinati via dai loro genitori frettolosi. Scrive Bell: " La musica richiede immaginazione e curiosità, due doti che ai bambini non mancano, e credo che il mondo sarebbe un posto migliore se l'inclinazione naturale di ogni bambino verso la musica fosse coltivata, sia a scuola che a casa."
Questo libro illustrato narra questa bellissima storia.

Capriole sotto il temporale - Katherine Rundell

Recensione della Redazione di BrianzaBiblioteche Ragazzi:

Romanzo d’esordio di Katherine Rundell, ambientato in Zimbabwe, dove lei stessa è cresciuta, ha messo nella storia di Will un po’ del suo vissuto, della libertà del periodo africano e del dramma che ha vissuto quando, a quattordici anni, la sua famiglia si è trasferita in Belgio. Katherine Rundell, con il suo stile poetico ed evocativo, ci regala un libro che ci sprona ad affrontare con coraggio i cambiamenti che ci spaventano e gli ostacoli della vita. Basta avere coraggio e credere che dopo un temporale, ci sarà sempre il sereno ad aspettarci.

Siamo in mutande - Katie Abey

Recensione della Redazione di BrianzaBiblioteche Ragazzi:
"Il panda indossa le mutande?
Certamente no!
E che dire di vombati con gli stivali, bradipi con le calze e persino... giraffe che indossano sciarpe?
Trova tutti i tuoi animali preferiti in questo esilarante libro sull'abbigliamento.
E TU cosa indossi oggi? "

Gerusalemme - Paola Caridi

Recensione della redazione di BrianzaBiblioteche Ragazzi:
Paola Caridi immagina l’incontro di Samira, palestinese, con Sarah, la coetanea israeliana che vive nella casa espropriata. Le due ragazze, inizialmente reciprocamente ostili, fanno amicizia. Sarah invita Samira a dormire da lei e scopre la storia dell’edificio in cui è nata e cresciuta. Un frate francescano, Gabriele, illustrerà a entrambe la stratificazione di Gerusalemme e le inciterà a superare il muro che le divide e a “percorrere insieme una lunga, dolorosa strada fatta di riconciliazione e perdono”. Da leggere perchè...i tempi che stiamo vivendo ce lo impongono.

Antigone sta nell'ultimo banco - Francesco D'Adamo

Recensione della Redazione di BrianzaBiblioteche Ragazzi:
Francesco D’Adamo – autore di grandi successi da “Storia di Iqbal” a “Oh, Freedom!” a “Oh, Harriet!” - torna a costruire un romanzo che con il linguaggio della semplicità e della verità entra nelle cronache del presente. Per lo scrittore è un impegno civile costante: la letteratura deve raccontare ai ragazzi il mondo in cui vivono. Lavoro nero, sfruttamento, violenze, nuove schiavitù ci interrogano ed esigono che si scelga da che parte stare.

Costruttori di stelle - Soojin Kwak

Recensione della redazione di Brianzabiblioteche ragazzi:
Questo bellissimo e divertente silent book ci racconta un’ originale versione di come nascono le stelle. Dietro le quinte opera una squadra di piccoli e ingegnosi costruttori che, con gran lavoro e passione, ogni giorno progetta e costruisce quelle magiche invenzioni che incantano le notti di tutti noi.
"Costruttori di stelle" è il vincitore della VI edizione del Silent Book Contest - Gianni De Conno Award, il primo concorso internazionale dedicato al libro senza parole.

Vedi tutti

Ultimi post inseriti nel Forum

Nessun post ancora inserito nel Forum

I miei scaffali

Le mie ricerche salvate

Non vi sono ricerche pubbliche salvate